• Scarica l'app

Battiti live ad Andria, emozione e calore

Battiti live ad Andria, emozione e calore

Tutte le emozioni della terza tappa di Battiti live

NUO_2862Emozione e calore hanno caratterizzato la terza tappa di Radionorba Battiti Live. In diretta da Andria, Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci sono stati i padroni di casa di una serata che ha riservato bellissimi momenti.Ad aprire la diretta è stato Fabri Fibra che ha presentato i suoi singoli “Fenomeno” e “Pamplona”. A seguire la leggiadria di Elodie in abito nero che ha incantato con “Tutta colpa mia” e il singolo estivo “Verrà da se'”.

fibra Il ritorno di Alessio Bernabei sul palco del Battiti Live fa ballare la piazza con due dei suoi successi. L’emozione esplode nelle lacrime delle giovanissime fan quando sul palco sale Riki, vincitore di Amici nella categoria cantanti: suo l’album più venduto nel 2017.

Babyk arriva sul palco con tutta la sua energia per proporre “Voglio ballare con te”, canzone che l’ha fatta definitivamente affermare come regina dei tormentoni estivi.
La canzone d’autore italiana arriva a Battiti Live con Federico Zampaglione e i Tiromancino che propongono “Piccoli miracoli” e “Dove tutto è a metà”.
Il rap di Guè Pequeno in radio con il singolo “Milionario” conquista la piazza di Andria che accoglie la italo-brasiliana Gaia rivelazione di XFactor. Momento magico quello in cui Marco Masini dopo aver presentato la sua “Spostato di un secondo” regala al pubblico un medley dei suoi successi piano e voce accompagnato dal pubblico e dalla splendida fotografia sul palco.
Prima del gran finale spazio a Vals, cantautore emergente con la sua “Mr wonderful” e Thomas, giovanissimo e rivelazione di Amici 2017 con la sua “Normalità”.
Potentissima la chiusura della serata affidata a Ermal Meta che ha cantato “Ragazza paradiso”, la bellissima ballata romantica attualmente in radio, e “Vietato morire”.
Nella serata non è mancato lo spazio dedicato alle domande del pubblico per i cantanti ospiti grazie a Celeste e grazie allo spazio sui social su cui sono arrivati messaggi non solo da tutta Italia ma anche da Londra, New York, Parigi.
Appuntamento domenica prossima a Melfi.

Angela Tangorra