• Scarica l'app

Battiti live, a Bari una magica serata

Battiti live, a Bari una magica serata

Piazza Diaz e il lungomare in festa

Una esplosione di emozioni, mani che tengono il tempo e una folla immensa che balla. E’ il Radionorba Battiti Live a Bari. Piazza Diaz e il Lungomare esplodono letteralmente per ogni artista che si esibisce sul palco della radio del Sud. L’inizio promette bene con Francesco Renga che apre con due dei suoi singoli dall’album “Scriverò il tuo nome”. E’ la volta poi di Emis Killa e del suo “Cult”.

alan e biancaSi canta e si balla con Gabbani che propone la canzone con cui ha vinto il festival di Sanremo nella categoria giovani, “Amen”.
Bianca Guaccero regala sul palco una imitazione pressoché perfetta di Noemi, così come aveva fatto per la trasmissione tv “Tale e quale” e così si materializza la rossa della musica italiana che regala al pubblico di
Bari “Vuoto a perdere”, “Sono solo parole” e il nuovo singolo scritto per lei da Ivano Fossati “Idealista”.
Sul palco anche Irama, altra rivelazione di Sanremo giovani e seguitassimo sui social. La sua esibizione precede quella di Francesca Michielin che accompagnata dal pubblico canta “Nessun grado di separazione ” e “Un cuore in due”.
Emozionatissimo Sergio Sylvestre debutta sul palco di Radionorba Battiti Live per la prima volta e chiude la sua esibizione abbracciando Alan durante l’intervista. Lorenzo Fragola canta i suoi successi vecchi e nuovi e racconta della sua estate tra live e vacanza. L’eleganza di Elodie, che nel frattempo ha cambiato colore dei suoi capelli (non sono più rosa ma viola) calca il palco con “Amore avrai”.battiti live bari
La piazza esplode in un salto di gioia con Rovazzi e il tormentone “Andiamo a comandare” e con J Ax e Fedez che chiudono con “Vorrei ma non posto” facendo venire i brividi al pubblico e anche agli addetti ai lavori . Una chiusura alla grande, nonostante il rischio pioggia che il cuore del pubblico del Battiti Live ha scongiurato e allontanato, anche grazie a un po’ di fortuna!
Prossimo appuntamento a Matera domenica 14 agosto.

Angela Tangorra