• Scarica l'app

Battiti Live a Matera, una serata fantastica

Battiti Live a Matera, una serata fantastica

Sul palco Francesca Michielin, Benji & Fede, gli Stadio, Gabry Ponte e molti altri

La grande attesa di Matera per il Radionorba Battiti Live è cominciata dal mattino presto di domenica. In prima fila le organizzatissime fan aspettavano i loro cantanti preferiti. Sul palco in piazza Matteotti, per la quarta tappa del tour di Radionorba condotto da Alan Palmieri e Bianca Guaccero ha fatto il suo esordio Chiara Grispo, voce fresca e decisa che arriva dalla passata edizione di “Amici” di Maria De Filippi che ha presentato le sue canzoni “Come on” e “Blind”.
A una settimana dalla precedente esibizione è tornata la leonessa Noemi, in elegantissimo abito nero, che ha come sempre dato il meglio sul palco. Federico Zampaglione con i Tiromancino ha regalato tre dei suo successi al pubblico chiudendo la sua esibizione con “Immagini che lasciano il segno”, che potrebbe essere la sintesi perfetta della serata materana. I vincitori di Sanremo 2016, gli Stadio, hanno portato al pubblico di Battiti la canzone con cui hanno vinto il festival, “Un giorno mi dirai”, “Sorprendimi” e “Tutti contro tutti”, il singolo che sta andando in radio in questo periodo e che li vede duettare con Vasco Rossi.
La dance hall prende vita con i Boomdabash, salentini, anzi pugliesi come si sono ridefiniti orgogliosamente loro stessi sul palco. Bologna ancora protagonista con Luca Carboni e la sua “Bologna è una regola”, seguita da “Luca lo stesso”, primo singolo da “pop up”, e il singolo “Happy”, attualmente in radio.
Acclamatissimo Marco Carta tornato con un nuovo disco dopo l’esperienza da naufrago dell’Isola dei famosi precede LP, al secolo Laura Pergolizzi, cantante newyorkese di chiare origini italiane prima nelle classifiche dei brani più suonati dalle radio con la sua “lost on you” cantata da tutta la piazza.
Dalla delicatezza di Lp all’eleganza eterea di Francesca Michielin che elettronica e voce presenta il suo nuovo singolo “Un cuore in due” e “Magnifico” canzone che in coppia con Fedez le ha fatto avere un successo straordinario due anni fa. Francesca chiude la sua esibizione con “Nessun grado di separazione”.
Debuttano al Radionorba Battiti Live 2016 Benji&Fede, per la gioia delle dreames, cioè le loro fan, che li aspettano dal mattino e presentano “New York”, “Eres mia”, il loro singolo dell’estate e “Tutta d’un fiato”, la canzone che li ha portati al successo lo scorso anno. Benji e Fede fanno emozionare fino alle lacrime le ragazze in piazza, si godono il successo del loro disco ma anche della loro autobiografia, che è tra i libri più venduti.
A chiudere in bellezza e a far saltare la piazza ci pensa Gabry Ponte, grande amico di Battiti Live.
Prossimo e ultimo appuntamento per il 2016, mercoledì, 17 agosto, a Bisceglie con una serata speciale di Battiti Live e il cuore della Puglia unito in un concerto per le vittime dell’incidente ferroviario dello scorso 12 luglio.

Angela Tangorra