• Scarica l'app

Musica – Lorenzo Fragola: “Il mio nuovo disco è la mia rinascita”

Musica – Lorenzo Fragola: “Il mio nuovo disco è la mia rinascita”

“Bengala” è arrivato dopo un periodo non facile per l’artista siciliano

Il disco più difficile fino ad ora. Così Lorenzo Fragola, ospite di Radionorba, ha definito il suo ritorno alla musica con l’album “Bengala”. “Il disco nasce da un momento non bellissimo per me – ha detto Lorenzo. – Ho finora dovuto affrontare una serie di cose che non i sono goduto perché non ero preparato e non avevo fatto nessun percorso che mi consentisse di essere pronto Ho vinto X Factor, sono andato a Sanremo ma non avevo gli strumenti per godere di tutto questo”.

Nel nuovo disco ci sono dieci brani inediti che vanno dal pop scanzonato di “supermartina” all’elettronica. Dice Lorenzo :” Ho fatto un lavoro di ricerca partendo dal fatto che non sapevo neanche che tipo di lavoro fare e che tipo di music ascrivere, ho fatto un percorso di ricerca e un viaggio che mi ha portato in tante direzioni. Ho fatto un percorso sulla musica, un viaggio durato un anno e mezzo e la cosa più difficile è stato affrontarlo da solo”.

Del nuovo album fa parte “Lontanissimo”, brano dedicato a quelle relazioni in cui “ci sei da tanto tempo ma qualcosa si è rotto”, spiega Lorenzo. “E’ difficile trovare il coraggio di ammetterlo a se stessi – dice – e succede spesso alle persone sposate da anni che dopo tanto tempo e tanto amore che si cono concessi sentono che quel sentimento non c’è più e quando te ne rendi conto la sensazione è di rabbia, fallimento”.
Il viaggio è un tema importante del disco di Lorenzo che ha vissuto la sua creazione proprio come un percorso interiore. Tutte le canzoni son ambientate in acqua o vicino all’acqua, elemento per lui molto importante. “Affrontare una crescita – ha raccontato a Veronica – non è facile, perché sei costretto a guardare in faccia tutti i tuoi demoni, i tuoi limiti e le fragilità ed è stato difficile farlo da solo. Ho incontrato musicisti e amici durante il mio viaggio che non avevo preventivato di incontrare e la cosa bella è che è arrivato tutto in modo molto naturale. Diciamo che non ero partito con le idee chiare e questo viaggio mi ha aiutato a capire chi sono e quello che faccio. Quando vieni catapultato in un mondo per cui quello che fai, cioè la musica, non è più la tua passione ma il tuo lavoro, le cose cambiano, così come i rapporti, così come le persone che ti stanno accanto”.
Lorenzo sta aspettando con ansia l’arrivo dell’estate per tornare sui palchi di tutta Italia e incontrare nei live il suo pubblico.

Angela Tangorra