Sanremo – Eliminati Al Bano, D’Alessio, Ferreri e Ron. All’Ariston il pubblico protesta

Sanremo – Eliminati Al Bano, D’Alessio, Ferreri e Ron. All’Ariston il pubblico protesta

Nella serata delle emozioni forti Lele vince la gara dei giovani

La quarta serata del Festival di Sanremo è quella delle emozioni forti. L’emozione dei giovani e della loro finale che vede trionfare Lele, finalista di Amici 2016,che abbraccia Maria per esprimere tutta la sua gioia. Maldestro vince il premio della critica Mia Martini per la categoria giovani.
Il colpo forte arriva con le esclusioni illustri della gara dei big: fuori Al Bano, Gigi D’Alessio, Ron e Giusy Ferreri. Verdetto di giuria popolare, demoscopica e di qualità contestato in teatro e sui social da chi si chiede come sia stato possibile escludere grandi nomi della musica dalla gara.
E’ la serata dell’ovazione per Al Bano e per la sua “Di rose e di spine”, mentre le telecamere inquadrano la figlia Cristel Carrisi visibilmente commossa mentre il papà canta. Si commuove anche Bianca Atzei che canta “Ora esisti solo tu” pensando al suo fidanzato Max Biaggi.

L’emozione forte la regala anche la bellezza di Marica Pellegrinelli, modella e moglie di Eros Ramazzotti che incanta l’Ariston e il pubblico a casa con il suo fascino e la sua calma ma energica presenza.

Anche il momento dedicato “Al tutti cantano Sanremo” emoziona e innesca qualche polemica da parte di chi sospetta che si stia lucrando sul dolore per fare ascolti. Sul palco arriva il nonno eroe Gaetano Moscato, sopravvissuto alla strage di Nizza del 14 luglio quando un tir lanciato sulla folla uccise 85 persone. Il nonno eroe mise in salvo figli e nipoti e fu investito dal tir che gli amputò la gamba. Lo accompagna il nipote Filippo e i due raccontano come il desiderio più grande sia quello di ritornare alla normalità.

Angela Tangorra