• Scarica l'app

Sanremo – Morgan escluso litiga con Ermal Meta

Sanremo – Morgan escluso litiga con Ermal Meta

La polemica senza esclusione di colpi via social

Manca meno di un mese all’inizio del festival di Sanremo e già le prime polemiche sono arrivate. A partire all’attacco è Morgan. La canzone che aveva proposto per il festival non è stata ammessa alla gara e in una intervista ha sparato a zero contro il direttore artistico del festival Claudio Baglioni e con Ermal Meta che gareggerà con Fabrizio Moro.

 

Morgan ha dichiarato: “La bravura va premiata. quando vedi una giuria che premia la me..** non va bene. Questo è quello che ho detto a Baglioni: ha scartato la mia canzone ma non ha preso Tenco o Endrigo. Ha preso Facchinetti, Alessandra, Annalisa, chi è?  La mia canzone forse non è all’altezza ma c’erano forse Endrigo o Gino Paoli? chi c’era? Facchinetti! Fabrizio Moro! Cioè il Sanremo di Baglioni lo vince Fabrizio Moro che poi sta con Ermal Merdal. Cioè Meta come metadone”.

 

Via twitter ha risposto Ermal Meta: ” Caro Morgan, spero tu sia orgoglioso dell’uomo che sei. Io di me lo sono anche se tu mi definisci Merdal o Metadone. Io però non capisco perché non sono esperto di nessuna delle due cose». Questo il twit di Ermal che ha ovviamente atto riferimento ai problemi di droga avuti da morgan in passato.

 

La polemica va avanti   e Morgan incalza scrivendo : “Non capisco come faccia a non intendersi di merda visto che è un essere umano. Inoltre andrà a Sanremo con Fabrizio Moro”. Per fortuna a smorzare i toni è Ermal Meta che la chiude, almeno per ora,  scrivendo: “Che triste Marco. Il primo viaggio che ho fatto appena ho preso la patente era per venire ad un tuo concerto. Che amarezza. Basta con queste cazzate, non sperperare il tuo immenso patrimonio musicale. Pubblica un disco e lasciaci tutti senza parole. Io almeno ti aspetto ancora.”

Angela Tangorra