• Scarica l'app

#sanremo2019 – Quarta, il genio salentino che fa “cantare” il violino

#sanremo2019 – Quarta, il genio salentino che fa “cantare” il violino

In Italia era sconosciuto fino a quando il Volo non lo ha scelto per il duetto all’Ariston

Chi è Alessandro Quarta? E’ un violista salentino conosciuto in tutto il mondo. Negli ambienti musicali lo hanno soprannominato “musical genius”, insomma un genio della musica. Da venerdì è anche conosciuto in Italia grazie a Sanremo e soprattutto al Volo che lo ha scelto per la serata dei duetti. Il perché di questa scelta è stata subito lampante ascoltandolo: Quarta, 43 anni, in realtà non suona il violino ma lo fa cantare. E non a caso è stato il Volo, gruppo molto attivo all’estero, a farlo conoscere addirittura alla sua Lecce, dove ha studiato frequentando il Conservatorio Tito Schipa. E non a caso nel recente passato era stato scelto dal ballerino Roberto Bolle per il programma “Danza con me” andato in onda su Rai 1 a capodanno. Il violinista vanta collaborazioni con star della musica del calibro di Lenny Kravitz, Carlos Santana, Celine Dion, Liza Minnelli. La Siae già nel 1994 gli aveva assegnato il riconoscimento come “miglior talento italiano”, l’emittente televisiva americana lo definì “musical genius”, l’anno scorso a Montecitorio il riconoscimento come “Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo”.

Maurizio Angelillo