Ascolta Guarda

Banda di rapinatori a Bari: quattro colpi in meno di un mese, tre arresti

Avrebbero commesso quattro rapine in meno di un mese in alcuni esercizi commerciali di Bari e provincia. La Polizia ha arrestato una presunta banda di rapinatori: si tratta di tre pregiudicati, due 22enni e un 31enne. Il bottino dei tre colpi avrebbe fruttato complessivamente 10 mila euro.


Le indagini della squadra mobile, coordinate dalla Procura di Bari, hanno consentito di identificare gli autori delle quattro rapine grazie soprattutto alla visione dei filmati registrati dalle varie telecamere di video sorveglianza. Dalle immagini gli investigatori hanno accertato l’utilizzo della stessa auto nel commettere le rapine, il medesimo abbigliamento indossato dai tre, la precisa suddivisione dei compiti, l’utilizzo di armi, tanto da taglio quanto da sparo e le caratteristiche fisiche degli autori.


Durante le indagini sono state eseguite perquisizioni domiciliari, che hanno permesso il recupero di parte degli indumenti indossati durante le rapine. Durante una di queste attività investigative uno dei tre ha confessato. A tutti l’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata in carcere, dove erano già detenuti per altra causa.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: “Siamo separati ma più uniti che mai”

La coppia annuncia ufficialmente la fine del matrimonio in una intervista a Vanity Fair

Leggerissime

Ponte del due giugno, sono 15milioni gli italiani in viaggio

Secondo le cifre di  Confcommercio Swg sono  molti gli indecisi fino all’ultimo anche per il meteo incerto

 
  Diretta

Top News

Colombia, 4 bambini sopravvissuti per 40 giorni nella foresta grazie agli insegnamenti della nonna

Hanno vagato per 40 giorni nella giungla amazzonica colombiana, dopo un incidente aereo costato la vita anche alla loro mamma. Quattro bambini sono sopravvissuti e…

Presunto dirottamento nave turca, 3 denunce. Il comandante: “Ho visto clandestini armati e ho lanciato Sos”

Tre immigrati saranno denunciati a piede libero per possesso di armi nell’ambito delle indagini del Gico del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria e del Roan della…

Berlusconi, notte tranquilla al San Raffaele. I sanitari: “Parametri nella norma, solo accertamenti di routine”

Prima notte di degenza al San Raffaele di Milano per Silvio Berlusconi. L’ha trascorsa tranquillamente, fanno sapere i sanitari. L’ex premier è stato ricoverato ieri…

Militari russi intercettati: dietro l’esplosione della diga di Kakhova ci sarebbe Mosca. Putin: “Kiev non avanza. Controffensiva finora è fallita”

A far saltare la diga di Kakhova, in Ucraina, sarebbero stati i russi e non gli ucraini. È quanto emerso da una conversazione tra ufficiali…

Locali

Muore schiacciato dal trattore: la vittima è un militare terlizzese. L’incidente nelle campagne di Bitonto

L’epilogo peggiore. E’ quello toccato alla famiglia di Gaetano Guastamacchia, militare dell’esercito di 56 anni, originario di Terlizzi e in servizio ad Altamura, trovato morto…

Coppia aggredita a Potenza, fermati due giovani tunisini

Avrebbero aggredito una coppia di fidanzati, la notte scorsa, nel centro storico di Potenza. Per questo due giovani, di nazionalità tunisina, sono stati fermati dai…

Brindisi, forze militari liberano nave turca sequestra da clandestini. L’annuncio del ministro Crosetto al forum di Vespa

L’intervento del battaglione San Marco, di stanza a Brindisi, ha permesso di liberare una nave turca sequestrata da 15 clandestini, all’altezza dell’isola di Ischia. Lo…

Incendiata auto del vicesindaco di Carapelle, nel Foggiano

A fuoco nella notte tra giovedì e venerdì a Carapelle, nel Foggiano, l’auto del vice sindaco Ulderico Spinapolice. L’auto, una Fiat Panda, era parcheggiata sotto…

Made with 💖 by Xdevel