Ascolta Guarda

Chiedeva tangenti alla ditta di raccolta rifiuti: arrestato assessore di Grumo Appula

Avrebbe estorto danaro al titolare della ditta che si occupa della raccolta rifiuti nel Comune di Grumo Appula, nel Barese, in concorso con un costruttore edile. I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato in flagranza di reato Nicola Lella, assessore comunale all’Urbanistica con delega alla nettezza urbana, e il 34enne costruttore edile, Vito Partipilo. La scorsa mattinata, all’esito dell’ennesimo incontro con l’imprenditore, si sono anche presentati i carabinieri del Comando Provinciale di Bari che, dopo aver assistito al pagamento della tangente, hanno proceduto all’arresto dei due, uno dei quali intascava 5mila euro cercando immediatamente dopo di allontanarsi. Le indagini sono partite dall’incendio doloso di un mezzo della società incaricata della raccolta di rifiuti nel Comune di Grumo, avvenuto la mattina del 24 luglio scorso, ed hanno consentito di accertare che l’assessore aveva istigato alcuni operatori ecologici, dipendenti dell’azienda, a non procedere alla raccolta dei rifiuti, incentivando anche uno sciopero collettivo apparentemente connesso a problematiche logistiche interne all’azienda. L’assessore, secondo le indagini, avrebbe voluto creare una serie di disservizi e mettere in cattiva luce l’azienda al fine di minacciarne l’interruzione della collaborazione con l’ente comunale, difficoltà che sarebbero state eliminate se il titolare dell’azienda avesse versato una tangente o assunto chi gli veniva chiesto di reclutare.
Stefania Losito

Musica & Spettacolo

I Guns N’ Roses sono tornati

"Hard skool” è il titolo del nuovo singolo della band che sarà in concerto in Italia nel 2022

Leggerissime

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

“Azzurri d’Europa 2020”, un libro per celebrare la vittoria dell’Italia a Euro 2020

Gli autori sono Stefano Ferrio e Gianni Grazioli, direttore generale dell’Assocalciatori

 
  Diretta

Top News

Via libera del Cts alla terza dose per fragili e sanitari

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per…

‘No Green Pass’, tensione a Milano: scontri con la Polizia

Migliaia di ‘No Green Pass’ hanno manifestato in diverse città italiane. Alta tensione a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di…

Mattarella a Conversano per ricordare Di Vagno. Emiliano: “Lottiamo per la democrazia”

Un Tricolore disteso sull’ingresso del Teatro Norba, la folla ordinata ad attenderlo, gli applausi, e un “grazie, Presidente! Ciao Presidente!” dei cittadini. Così è stato…

Lady Huawei torna a casa in Cina: “senza un Paese forte non avrei la mia libertà”

E’ stata rilasciata dalla giustizia canadese e ha fatto rientro a casa in Cina la figlia del fondatore di Huawei e ad del colosso cinese…

Locali

A Bari nasce Polittica, la scuola di formazione politica, dal 20 al 24 ottobre

Formare e avvicinare i giovani alla politica. È l’obiettivo di “Polittica”, la scuola di formazione politica promossa dall’associazione “La giusta causa”, in programma a Bari…

Elezioni amministrative: nel tarantino 9 Comuni alle urne

Ginosa, Grottaglie, Massafra e San Giorgio Jonico i centri più grandi In provincia di Taranto sono 9 i Comuni che andranno alle urne il 3…

Elezioni amministrative, nel Barese 5 Comuni al voto

Non regge l’alleanza giallorossa. A Triggiano derby nel centrosinistra Sono cinque i comuni della provincia di Bari in cui si andrà alle urne il 3…

Covid, contagi e ospedali: situazione stabile in Puglia e Basilicata

Continua a restare stabile il contagio da Covid in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati 186 i nuovi casi positivi su oltre 14.500 tamponi…

Made with 💖 by Xdevel