Ascolta Guarda

Fabrizio Moro: prima Sanremo e poi esordio al cinema come regista

Al festival con “Sei tu”, poi in sala con il suo primo film “Ghiaccio”

Momento super per Fabrizio Moro che parteciperà al festival di Sanremo, fa il suo esordio come regista e pubblica un ep.

Un periodo intenso per  lui che dice: ”Come faccio a gestire tutto insieme? Non dormo più, ma sono felice perché ho dormito pure troppo in questi due anni di pandemia in cui, come tutti, sono stato a casa. Ora sto cercando di raccogliere tutta la fatica fatta: sono molto positivo, energico e volenteroso. E lucido su tutti i progetti”.

L’esordio da regista e sceneggiatore, insieme ad Alessio De Leonardis lo fa con  “Ghiaccio”. Protagonisti sono  Giacomo Ferrara e Vinicio Marchioni, la produzione è di “La casa rossa” con Tenderstories in associazione con L’Università  Telematica San Raffaele Roma in collaborazione con SKY e in collaborazione con RTI ed è distribuito da Vision Distribution). 

Il film racconta  la storia di Giorgio (Giacomo Ferrara), giovane promessa della boxe, che vive con la madre nella periferia degradata di Roma. Il padre, assassinato anni prima, ha lasciato in eredità al  figlio un debito con la malavita che non gli permette di essere un uomo libero. Con l’aiuto di Massimo (Vinicio Marchioni), Giorgio ha finalmente la possibilità di riscattarsi. Ma la malavita di periferia non lascia mai scampo a chi non si piega alle sue regole. 

Spiega Fabrizio: “La boxe in tutto questo è solo una metafora, il film è sull’amore in tutto le sue sfaccettature. Perché è  l’amore che alla fine ti salva sempre”. Nel cast anche Claudio Camilli, Beatrice Bartoni, Sara Cardinaletti, Valerio Morigi, Lorenzo Grilli, Emanuele Propizio, Mauro Cremonini e Lidia Vitale.

“Sei tu”, il brano che porta in gara a Sanremo, dove vinse nel 2018 con Ermal Meta,fa parte della colonna sonora del film. Fabrizio spera che i suoi progetti arrivino al cuore del pubblico e alla competizione non ci sta pensando. 

“La competizione mi mette ansia, Spero solo che arrivi al cuore delle persone”, dice.  Tornare da vincitore non gli facilita l’accesso alla gara: “L’approccio è sempre lo stesso come sono le stesse le domande e i dubbi, la paura non cambia mai”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, trovati 200 cadaveri in un rifugio sotterraneo. E la Russia non arretra

Continua il massacro in Ucraina. Nell’89esimo giorno di guerra, a Mariupol, sono stati trovati circa 200 corpi sepolti tra le macerie di un rifugio durante…

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Locali

Trapianto di cuore numero 100 al Policlinico di Bari. Il nono da inizio anno

Al Policlinico di Bari è stato eseguito il centesimo intervento al cuore in vent’anni. L’ultimo che lo ha ricevuto è stato un uomo di 71…

Nascondeva mitragliatrice e munizioni in un locale nel Barese, arrestato un minorenne

Armi e munizioni tra cui una mitragliatrice nascoste in un locale a Molfetta, nel Barese. È quanto scoperto dai carabinieri che hanno arrestato in flagranza…

Bimbo di 8 anni avvista falco in difficoltà e chiama la riserva di Torre Guaceto

Un bambino avvista un falco in difficoltà e chiede al suo papà di chiamare i soccorsi, salvando così l’animale. La bella storia arriva dalla riserva…

Responsabile Amnesty Foggia muore durante un intervento pubblico, comunità sconvolta

Un malore improvviso, si accascia cadendo per terra. In pochi istanti vita di Cesare Sangalli, 58 anni, responsabile di Amnesty International Foggia, si ferma. È…

Made with 💖 by Xdevel