• Scarica l'app

Il chitarrista e il nuotatore: Lele abbraccia Manuel

Il chitarrista e il nuotatore: Lele abbraccia Manuel

E “I leoni si associano”

Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro, guarito dopo essere stato in fin di vita per una emorragia cerebrale, ha fatto visita a Manuel Bortuzzo, la promessa del nuoto italiano che ha perso l’uso delle gambe dopo essere stato ferito accidentalmente da un colpo di pistola.
Manuel, 19 anni paralizzato agli arti inferiori, è ricoverato al centro di riabilitazione Santa Lucia di Roma.
Il papà di Manuel ha postato la foto sui social e ha scritto: “Visita top. Lele il chitarrista dei Negramaro musicista con alto profilo umanitario e combattente,. I leoni si associano. Grazie Emanuele Spedicato in arte Lele”.

Angela Tangorra