• Scarica l'app

Musica – Le prime ipotesi sulla morte di Dolores O’Riordan

Musica – Le prime ipotesi sulla morte di Dolores O’Riordan

La cantante uccisa da un potente analgesico, lo stesso che ha stroncato Prince e Michael Jackson

Sono passati dieci giorni dalla morte di Dolores O’Riordan, la cantante dei Cranberries e sono trapelate indiscrezioni sulle cause del decesso. Secondo quanto riportato sul Santa Monica Observer, la cantante sarebbe morta per avvelenamento da farmaci. Un farmaco sarebbe stato trovato nella stanza dell’albergo di Londra dove è stato ritrovato il corpo della cantante.

Un poliziotto di Scotland Yard avrebbe rivelato la presenza del potente analgesico tra le cose appartenute a Dolores. Si tratta dello stesso farmaco che ha causato la morte di Prince e Michael Jackson ed è un antidolorifico spesso usato come droga, come ha riportato il New York Times.
La polizia ha dichiarato che si sta indagando per capire se l’overdose da farmaco sia stata o meno volontaria.
Nel 2013 la cantante, a cui era stato diagnosticato un disturbo bipolare, aveva già tentato il suicidio.

Angela Tangorra