• Scarica l'app

Battiti Live – Ascolti sempre al top su Italia 1

Battiti Live – Ascolti sempre al top su Italia 1

Marco Montrone, presidente di Radionorba: “Numeri incredibili, da oggi il nostro show ha acquisito una dimensione e consapevolezza diversa”

Battiti Live è in assoluto e di gran lunga il programma più visto su Italia1 nel mese di luglio. Con il quarto appuntamento della 17^ edizione dello show di Radionorba, condotto da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci, in onda ieri sera sulla rete Mediaset, il dato è ormai definitivo. La tappa di Gallipoli è stata vista complessivamente da 6.320.000 telespettatori (8,52% di share) e una permanenza media di 37 minuti. Ben 1.252.000 telespettatori, inoltre, non hanno mai cambiato canale durante tutta la trasmissione, durata 187 minuti. E’ stato il terzo programma più visto della tv italiana, subito dopo quelli delle reti ammiraglie di Rai e Mediaset, primo in assoluto sui target di riferimento, i ragazzi sino ai 14 anni (quasi il 13% di share), gli uomini tra i 25 e i 44 anni (15%) e le donne tra i 25 e i 34 anni (18%).
Dati eccezionali, che si sommano a quelli delle tre tappe precedenti, e agli incredibili risultati ottenuti anche sui social: ieri, per la terza volta, l’hastag #battitilive è stato top trend Italia su Twitter e nell’ultima settimana, come in quelle precedenti, sito e social di Radionorba hanno sviluppato 9 milioni di impression.
“Sono numeri veramente incredibili, che si sommano a quelli altrettanto eccezionali registrati sulle nostre reti”, commenta il presidente di Radionorba Marco Montrone. “A luglio la concorrenza in tv è ancora molto agguerrita e, a questo punto, dopo la quarta emissione di ieri, possiamo finalmente dire che la scommessa è da considerare ampiamente vinta e che il nostro show oggi ha acquisito una dimensione diversa rispetta a quella di un anno fa. Aspettiamo il risultato dell’ultima puntata in onda su Italia1 il 7 agosto e poi tireremo le somme in modo definitivo”.
Nella suggestiva cornice del porto di Gallipoli, con la regia firmata da Luigi Antonini, si sono alternati sul palco: Baby K, i Boomdabash, Achille Lauro, Shade, Nek, Gabry Ponte, Benji & Fede, Emis Killa, Dolcenera, Mamacita, Alberto Urso, Gigi D’Alessio, Arianna, gli Stadio, Fred De Palma, Vegas Jones e Mondomarcio.