Ascolta Guarda

I Negramaro confermano la vetta della classifica dei brani piu’ trasmessi dalle radio italiane per la
quarta settimana di fila, il singolo in questione si intitola “Contatto” e da il nome anche al disco uscito sette giorni fa e che vede la band salentina tornare dopo tre anni di silenzio.
Conferma anche in seconda posizione con Miley Cyrus  in classifica con il nuovo singolo “Midnight Sky”.

Guadagnano il gradino piu’ basso del podio David Guetta e Sia, collaborazione eccellente tra uno dei dj piu’ famosi del mondo e la cantautrice australiana per “Let’s Love”. Passo in avanti fino al quarto posto anche per la cantautrice britannica di origini albanesi e kosovare Dua Lipa con “Levitating”, quinto singolo estratto dall’ultima fatica discografica “Future Nostalgia”, riscritto con la partecipazione del rapper DaBaby e uscito insieme al relativo video musicale realizzato in collaborazione con la piattaforma social Tik Tok.
Precipita in quinta posizione Fedez e la sua “Bella storia”. Indietro fino alla sesta posizione anche
il dj e producer Joel Corry e il connazionale MNEK e la loro “Head & Heart”, anche questa lanciata grazie dal successo ottenuto su Tik Tok. Confermata la settima posizione, la canzone si intitola “Via di qua”, a cantarla J-AX insieme a Mr. Rain nuovo rapper dalle sonorita’ pop sfornato dalla rete. Nuova entrata all’ottavo posto, loro sono l’ex “Amici di Maria De Filippi” Elodie e Carl Brave, cantautore romano anello di
congiunzione tra la scena indie e quella hip hop, il loro duetto si intitola “Parli parli”. Altra new entry in nona posizione dove troviamo “Mood”, collaborazione tra 24kGoldn e Iann Dior.
Chiudono la top ten i sud coreani BTS, massimi esponenti al mondo del panorama del K-Pop, con l’ultimo singolo “Dynamite”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Putin all’Occidente, il vostro è un suicidio energetico. Svezia e Finlandia sempre più vicine all’ingresso nella Nato

Il gas si paga in rubli. L’obbligo imposto da Mosca scatena il caos in Europa. Bruxelles chiarisce che tale previsione viola gli accordi e minaccia…

Adolescente accoltellato in aula da compagno, non è grave

Violenza a scuola. Un ragazzo di 13 anni della provincia di Napoli è stato accoltellato in aula da un compagno. Il giovane è stato accompagnato…

Covid, incidenza stabile al 13% in Italia. Cala il numero dei ricoverati

In Italia, su 335.217 tamponi processati, 44.489 sono risultati positivi. Incidenza al 13,2%, stabile rispetto a lunedì. Sono 148 i morti delle ultime 24 ore.…

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia firma la richiesta di adesione alla Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di…

Locali

Covid, in Puglia cala l’occupazione posti letto ma resta sopra la media nazionale. Quattordici decessi nelle ultime 24 ore

L’incidenza del Covid in Puglia nelle ultime 24 ore è del 15,8%. Si registrano 3.355 nuovi casi su 21.229 test e 14 decessi. I nuovi…

Clan Moccia, resta ai domiciliari il consigliere comunale leccese Andrea Guido

Resta agli arresti domiciliari Andrea Guido, il consigliere comunale di Lecce agli arrestato dal 20 aprile scorso nell’ambito del maxi blitz anti-camorra della Procura di…

Appalti truccati, l’ex sindaco di Polignano per ora resta ai domiciliari nonostante le dimissioni. Torna libero il vicesindaco

Resta agli arresti domiciliari (per il momento) l’ex sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto, arrestato il 21 aprile scorso nell’ambito di una indagine su…

Fidanzati uccisi a Lecce, per la difesa De Marco è “incapace di intendere e di volere”. La sentenza il 7 giugno

Sarebbe stato “incapace di intendere e di volere”, Antonio De Marco, lo studente di Casarano reo confesso dell’omicidio dell’arbitro leccese Daniele De Santis e della…

Made with 💖 by Xdevel