Ascolta Guarda

Afghanistan, riaperto l’aeroporto di Kabul. Biden difende il ritiro, la Cina replica: “Obiettivo Usa è la distruzione”

Riaperto in serata l’aeroporto di Kabul per consentire il proseguimento dei rimpatri dopo la conquista della capitale afghana da parte dei talebani, che ha seguito di poche ore la fuga del presidente Ashraf Ghani. Nella notte sono arrivati in Afghanistan altri 3000 soldati americani, ma il Dipartimento di Stato ha comunque invitato i cittadini a rimanere al riparo e a evitare la zona dell’aeroporto. Secondo il ministro degli Esteri britannico, Dominic Raab, 3300 cittadini afgani sono stati evacuati nelle ultime ore dai militari del Regno Unito. Raab ha poi precisato che prosegue anche il rimpatrio di cittadini britannici tuttora presenti in Afghanistan, con altre 150 persone rientrate solo domenica. Ieri dieci persone sono morte nel tentativo di lasciare il Paese, anche aggrappandosi a un aereo in decollo. Lo scalo è stato preso d’assalto, tanto che, a più riprese, le forze di sicurezza americane si sono trovate costrette a doverlo chiudere sospendendo tutti i voli. Un volo dell’aeronautica militare italiana, organizzato dalla Farnesina, è riuscito a mettere in salvo 74 persone, compresi diplomatici ed ex collaboratori afghani del contingente e della cooperazione italiana. All’arrivo a Fiumicino, hanno raccontato: “Ho paura per chi ha lavorato con noi ed ora sta per morire. I talebani li cercano casa per casa”.

Intanto, dopo le polemiche per aver deciso il ritiro, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha difeso la scelta.“Dovevamo sconfiggere Al-Qaeda, non costruire una nazione”, ha spiegato, aggiungendo poi che “nulla sarebbe stato peggio che passare la responsabilità a un altro presidente”. Una guerra troppo lunga che l’esercito afghano, ha aggiunto Biden, non ha voluto combattere nonostante i mezzi a disposizione. L’inquilino della Casa Bianca ha però minacciato i talebani di una “risposta devastante” in caso di interferenze nelle operazioni di evacuazione. Parole che hanno suscitato la reazione di Hua Chunying, portavoce del ministero degli Esteri cinese, secondo cui “l’obiettivo degli Stati Uniti non è stato affatto quello di ricostruire in Afghanistan”. “La loro forza”, ha aggiunto, “è la distruzione, non la costruzione”.

Oggi è prevista la riunione del consiglio degli Esteri dell’Unione Europea, mentre il primo ministro inglese, Boris Johnson, ha già chiesto un G7 ad hoc. Sul tavolo, oltre alla disfatta politica e diplomatica, ci sarà anche la gestione delle migliaia di profughi in arrivo verso l’Europa. I talebani, dal canto loro, sono impegnati a Doha in discussioni sul futuro governo con la comunità internazionale e i partiti politici presenti in Afghanistan. A darne notizia è il portale ‘Tolo News’. La Russia, invece, continua a mantenere i contatti con tutte le parti politiche afghane, come riferito da Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri di Mosca. “Esiste una pertinente risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite del 2020, che suggerisce ai Paesi di mantenere i contatti con tutte le parti”, ha dichiarato al canale televisivo Rossiya-24. Messaggi distensivi nei confronti dei talebani sono arrivati anche dal governo turco. “Riteniamo che i messaggi dati finora dai talebani agli stranieri, alle missioni diplomatiche e alla popolazione siano positivi”, ha dichiarato il ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu. Ieri i membri del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, in una dichiarazione unanime, hanno chiesto “l’immediata cessazione di tutte le ostilità in Afghanistan e l’istituzione, attraverso negoziati, di un nuovo governo che sia unito, inclusivo e rappresentativo, anche con la partecipazione piena, equa e significativa delle donne”. I Quindici hanno sottolineato che “devono essere garantite la continuità istituzionale e il rispetto degli obblighi internazionali dell’Afghanistan, nonché la sicurezza e l’incolumità di tutti i cittadini afghani e internazionali”.

Vincenzo Murgolo

(Foto: pagina Facebook della Casa Bianca)

Musica & Spettacolo

Premio Tenco all’insegna del cambiamento

I premi a Mogol, Madame e Fiorella Mannoia

Levante diventa mamma

L’annuncio che rende felici i fan è arrivato sui social 

Sport

Juventus, Dybala e Morata fuori fino a metà ottobre. Salteranno Chelsea e Torino

I due attaccanti sono usciti per infortunio nella partita di ieri contro la Sampdoria

Leggerissime

Critiche alla statua della Spigolatrice di Sapri: “E’ sessista”

L’autore: “Sono allibito. La mia statua rappresenta un ideale di donna fiera”

Nicolas Cage, ubriaco e molesto cacciato da un locale

La caduta della star raccontata dal Sun

 
  Diretta

Top News

Covid, 1172 casi in Italia. Incidenza all’1,4%. Aumentano i ricoveri

Sono 1772 i casi di covid accertati o confermati oggi in Italia, su 124.077 tamponi ( molecolari e antigenici ) analizzati. L’indice di contagiosità è…

Caso Morisi, Salvini porge l’altra guancia; critiche da Pd e M5S. Renzi( Iv): “Non faremo a Morisi quello che la Bestia ha fatto a noi”

L’indagine su Luca Morisi per cessione di stupefacenti suscita in primis la reazione di Matteo Salvini. Il leader della Lega affida ai social un messaggio…

L’ideatore della Bestia di Salvini è indagato per droga. Morisi: “Chiedo scusa per la mia fragilità”

Luca Morisi, mantovano classe ’73, ideatore della campagna social della Lega e della cosiddetta “Bestia” (il gruppo dei social media manager di Salvini), è iscritto…

Vicequestore no Green pass: “Esercito il mio diritto costituzionale”. Lamorgese: “Comportamento gravissimo”

Botta e risposta tra il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il vicequestore Nunzia Alessandra Schilirò, per l’intervento di sabato pomeriggio in piazza San Giovanni, a…

Locali

Covid: in Puglia stabile l’incidenza, mentre calano positivi e ricoveri. In Basilicata 15 nuovi casi

In Puglia, su 6284 test analizzati, 57 sono risultati positivi con due decessi. Stabile rispetto a ieri l’incidenza, pari allo 0,9%. Le province più colpite…

Ilva, l’ex commissario Laghi agli arresti domiciliari per corruzione

Un patto corruttivo basato su scambi di favori e utilità per limitare i guai giudiziari dell’ex Ilva di Taranto in amministrazione straordinaria. È l’ipotesi accusatoria…

Crisi politica al Comune di Barletta, si dimette il sindaco Cannito

Cosimo Cannito, sindaco di Barletta, ha rassegnato le dimissioni questa mattina. In una nota, inviata anche al Prefetto, ha auspicato che tutte le forze politiche…

Incidente sul lavoro nel leccese, 68enne muore durante un intervento su una veranda

A Tricase, nel leccese, un uomo di 68 anni, Donato Piscopiello è morto mentre era impegnato in alcuni lavori sulla veranda di un’abitazione in via…

Made with 💖 by Xdevel