Ascolta Guarda

Agguato a Lecce, fermato un 39enne. Ha confessato di aver agito per uno sgarro. Mons. Seccia: “La mafia ha rialzato la testa”

E’ stato fermato dopo un interrogatorio durato una notte in questura il presunto responsabile dell’agguato ai danni di Cristian Salierno, 41enne con precedenti, ferito da due colpi di pistola alle gambe, ieri mattina, in pieno centro, a Lecce. Gli agenti della squadra mobile hanno fermato Giuseppe Calcagnile, 39 anni, anche lui noto alle forze dell’ordine. Già da ieri gli agenti erano sulle sue tracce, l’uomo avrebbe confessato di aver agito per uno sgarro subito e quindi per questioni personali. E’ stato condotto in carcere in attesa della convalida del fermo. Sul movente, però, gli investigatori continuano a indagare: non si esclude che possa essere legato a presunte attività illecite dei due. Salierno non è grave, è ricoverato all’ospedale Vito Fazzi.

Intanto è allarme sicurezza nella provincia: il prefetto Luca Rotondo ha deciso così di anticipare il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, che si tiene ogni mercoledì in prefettura, a oggi pomeriggio.

Ieri, a caldo, erano arrivate le dichiarazioni prima del sindaco Carlo Salvemini, che spiegava che “non c’è posto per la criminalità a Lecce”, e poi dell’arcivescovo, Mons. Michele Seccia, il cui messaggio ha toni allarmanti: “Non basta far crescere il turismo in Salento, occorre far crescere anche la legalità: la mafia sta rialzando la testa”, aveva detto.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

X Factor, Giorgia è la nuova conduttrice

Svelati anche I giudici: sono Manuel Agnelli, Achille Lauro, Jake LaFuria e Paola Iezzi

Sport

Morte di Diego Armando Maradona, processo rinviato a ottobre

Sul banco degli imputati siederanno otto persone, accusate di “omicidio semplice con possibile dolo”

Strage dello stadio ‘Heysel’, oggi il 39esimo anniversario. La Juventus: “Una ferita che continua a far male”

Il 29 maggio 1985 la partita tra i bianconeri e il Liverpool è stata preceduta da incidenti che hanno provocato la morte di 39 persone,…

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Tre militari della Guardia di finanza morti durante un’esercitazione in montagna in Valtellina

Tre giovani militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza (Sagf) sono morti in un incidente avvenuto nel territorio di Val Masino, in provincia di…

Magistrati, via libera del Consiglio dei ministri alla separazione delle carriere

Via libera del Consiglio dei ministri alla riforma che prevede la separazione delle carriere dei magistrati. Approvato, a quanto si apprende, il disegno di legge…

Caldo in India, registrati 52,3 gradi a New Delhi. È il nuovo record nazionale

I servizi meteorologici indiani hanno registrato oggi una nuova temperatura massima di 52,3 gradi nella capitale New Delhi. Si tratta di un record non solo…

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Locali

Rifiuta di partecipare a una truffa e viene sequestrato e picchiato. Due arresti a Taranto

Avrebbero sequestrato e picchiato un uomo di 35 anni con l’obiettivo di estorcergli 15mila euro a compensazione del rifiuto opposto dalla vittima di portare a…

Il Policlinico amplia i trattamenti radioterapici oncologici. Da lunedì cinque sedute pomeridiane aggiuntive

A partire da lunedì prossimo, al Policlinico di Bari saranno aperte sedute pomeridiane aggiuntive per trattamenti radioterapici ed esami radiodiagnostici per i pazienti oncologici. L’obiettivo,…

Bomba contro un bar nel Salento, è il secondo attentato in pochi giorni. Ingenti i danni

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere la notte scorsa davanti a un bar di Presicce-Acquarica, nel Salento, dove erano in corso lavori in vista…

Rapina nella notte in un casa di campagna nel Foggiano, aggredite un’anziana e le figlie

Paura, la notte scorsa, per una famiglia di sole donne, madre anziana con le due figlie, a Zapponeta, in provincia di Foggia. Una banda di…

Made with 💖 by Xdevel