Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Asili, centri estivi, oratori: Bari prepara un piano

Nel capoluogo pugliese i bambini che hanno meno di 10 anni sono 24 mila, quelli al di sotto dei sei anni sono 10mila. I loro genitori, tutti, contavano sui servizi di scuole e asili nido e da lunedì, quando molti torneranno al lavoro, non sapranno dove lasciare i propri figli, un problema che diventerà ancor piu’ grave d’estate quando fino allo scorso hanno avevano a disposizione ludoteche e campi estivi organizzati da associazioni, scuole e oratori. E allora il Comune di Bari, con l’assessore alle Politiche giovanili, Paola Romano, si è messo subito al lavoro pur in attesa delle linee guida da parte del Governo. “La tutela della salute pubblica è la prima cosa, attendiamo per questo la nuova normativa nazionale – spiega Romano a Radionorba – ma contemporaneamente stiamo chiedendo al terzo settore di mettere a disposizione spazi e servizi, assicurando le prescrizioni imposte ma offrendo una mano ai genitori che torneranno a lavorare”. Al momento, fino a nuovo decreto, sono sospese tutte le attività ludico-ricreative. Ma l’amministrazione comunale sta già pensando ad associazioni, oratori, campi estivi e, con il sindaco Decaro, che è anche presidente dell’Anci, l’Associazione dei comuni italiani, si farà portavoce con il Governo per l’utilizzo del bonus babysitter per pagare i servizi messi a disposizione dalle strutture per bambini. “Occorre un servizio in spazi aperti, gestito in piccoli gruppi, dove i bimbi in età più tenera dovranno avere un rapporto con gli operatori quasi individuale – spiega ancora l’assessore – proprio perché è difficile far comprendere ai piccoli il distanziamento sociale”. A proposito di nuove assunzioni di personale nelle scuole, l’assessore ricorda il concorso bandito nelle scuole dell’infanzia e materne di Bari, ma in questo momento di emergenza, naturalmente, è tutto bloccato. In futuro, appena si potrà, “contiamo di assumere molte unità di personale”, assicura Romano. Le risorse a disposizione del Comune sono anzitutto quelle che deriveranno dalla revisione, sulla base dell’emergenza, del Piano operativo metropolitano che vanta fondi europei. “E poi – aggiunge l’assessore alle politiche giovanili – il presidente Anci e sindaco di Bari Decaro sta chiedendo al Governo un sostegno, consapevoli che il terzo settore è la colonna portante della nostra comunità ed è necessario con loro stringere un patto per tutelare i bambini”. Nel terzo settore sono compresi anche gli oratori, “che negli anni, a Bari, sono stati spazi di socialità, comunità e lo saranno ancora, nel rispetto della tutela della salute pubblica”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Lady Gaga a Como per cantare a un matrimonio

La star è in Italia per prendere parte al matrimonio del miliardario inglese Howard

“Scendiamo in piazza” arriva a Bari

Il progetto promosso da Ace e l’associazione Retake  coinvolge 4 artiste pugliesi e sostiene la volontà dei cittadini di riappropriarsi degli spazi urbani per farli…

Leggerissime

Brad Pitt: “La gioia è una scoperta recente. Ho sofferto di depressione”

L’attore di Hollywood si confessa in una intervista e racconta i mali della sua anima

Il segreto per una buona frittura lo spiega la fisica

La scienza spiega quando si raggiunge la giusta temperatura dell’olio

 
  Diretta

Top News

E’ morto Leonardo Del Vecchio, l’imprenditore di Luxottica con origini pugliesi: aveva 87 anni. Il cordoglio degli industriali

E’ morto stamattina all’ospedale San Raffaele di Milano Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica e presidente diEssilorLuxottica, di origini pugliesi. Aveva da poco compiuto 87…

Obbligo pagamento elettronico: da giovedì scattano le multe per commercianti, artigiani e professionisti che non lo consentono

Da giovedì prossimo commercianti, artigiani e professionisti che non consentiranno ai propri clienti di pagare con carte di credito o debito tramite Pos verranno multati.…

G7, Biden: “Investiremo 600 miliardi in infrastrutture”. Draghi: “Eliminare per sempre la dipendenza dall’energia russa”

Un piano da 600 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per infrastrutture, ambiente, sanità e tecnologie sicure in tutto il mondo. È la risposta…

Cultura, è morto lo scrittore Raffaele La Capria

Vinse il premio Strega nel 1962 con “Feriti a morte” Si è spento a 99 anni lo scrittore Raffaele La Capria. Vinse il premio Strega nel…

Locali

Ucciso per aver “parlato”, a Brindisi arrestato il presunto killer del 19enne Giampiero Carvone

E’ stato ucciso per aver “parlato” dopo un furto d’auto a Brindisi, nel quartiere Perrino. Giampiero Carvone, 19 anni. sarebbe stato ucciso per aver riferito…

Incendio nel ghetto di Rignano garganico, un morto. Distrutte due baracche. Nell’insediamento vivono braccianti stranieri

Una persona è morta intrappolata in un incendio, di probabile natura accidentale, che ha distrutto due baracche nell’insediamento spontaneo di migranti ‘Torre Antonacci’, a Rignano…

Immigrazione clandestina, dieci arresti e sequestro beni per un milione di euro tra Bari e Brindisi

La guardia di Finanza ha eseguito a Bari, Mola di Bari, Conversano e Fasano (Brindisi) un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali nei confronti…

Ballottaggi in Puglia e Basilicata, a Barletta vince l’uscente Cannito. Policoro riconferma Bianco. Minervini rieletto a Molfetta. Tutti i risultati

Sono terminati i ballottaggi per l’elezione del sindaco negli 11 comuni, tra Puglia e Basilicata,. Unico capoluogo di provincia, Barletta. Qui il sindaco uscente di…

Made with 💖 by Xdevel