Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Avrebbe rivelato a Lerario la presenza di cimici in ufficio, indagato giornalista della Giunta regionale pugliese

L’ex capo della Protezione Civile regionale è in carcere dal 23 dicembre per corruzione

Un giornalista del servizio stampa della Giunta regionale pugliese, Nicola Lorusso, è indagato per concorso in rivelazione e utilizzazione di segreto d’ufficio e favoreggiamento personale ed è stato perquisito dalla Guardia di Finanza di Bari. Avrebbe rivelato all’ex capo della Protezione Civile pugliese, Mario Lerario, la presenza nel suo ufficio di cimici, aiutandolo così a eludere le indagini. A sua volta, il giornalista, avrebbe ricevuto l’informazione da un pubblico ufficiale. Lerario, che dal 23 dicembre è in carcere con l’accusa di corruzione, successivamente avrebbe fatto rimuovere le microspie.

Gli inquirenti sospettano che Lorusso, “informato da un pubblico ufficiale al momento non identificato dell’esistenza di un decreto che autorizzava intercettazioni ambientali in tre uffici della Regione, lo abbia rivelato a Lerario aiutandolo così a eludere le investigazioni della polizia giudiziaria”. La Guardia di Finanza ha perquisito casa, ufficio e auto del giornalista, sequestrando supporti informatici, pc e telefoni cellulari “al fine di verificare – si legge nel decreto di perquisizione – se nei giorni precedenti rispetto al rinvenimento delle cimici, Lorusso abbia intrattenuto chat o effettuato chiamate voip con individui che, come dichiarato nel corso della conversazione, gli abbiano fatto leggere il decreto dispositivo delle intercettazioni ambientali in tre stanze”.
La conversazione alla quale si fa riferimento è del 3 settembre scorso. Lorusso, nell’ufficio di Lerario, avrebbe detto di aver letto un atto investigativo riservato. Quello stesso giorno, nel medesimo ufficio, due uomini avrebbero disattivato i microfoni e, certi di averli rimossi tutti, avrebbero detto “Di’! E’ tutto staccato!”.
Nel dialogo intercettato, i due facevano esplicito riferimento a Lerario. Due mesi dopo erano ancora alla ricerca di microspie, in controsoffitti e pareti, nei condizionatori, in bagno, rassicurando che quella operazione di bonifica l’avrebbero ripetuta periodicamente. “Probabilmente il maresciallo si è venuto a mettere qua”, avrebbe detto, a novembre, Lerario al suo collaboratore Antonio Mercurio, anch’egli indagato nella più ampia indagine che coinvolge l’ex dirigente e sei imprenditori, relativa alla realizzazione dell’ospedale Covid nella Fiera del Levante di Bari e altri appalti affidati negli ultimi anni dalla protezione civile regionale e ora al vaglio non solo della magistratura penale, ma anche di una task force interna alla Regione.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Sport

Euro 2024, Puglia rappresentata da quattro calciatori: tre del Lecce, uno del Bari

A rappresentare i giallorossi ci sono Ramadani, Berisha e Pongracic. Per i biancorossi il solo Puscas

Euro 2024, tanta Serie A presente. Albania, Polonia e Serbia le squadre con più “italiani”

La rosa dell’Italia presenta solo tre giocatori su 26 che militano in campionati esteri

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

G7, i leader lanciano l’appello per la tregua olimpica

C’è anche l’appello per la tregua olimpica in vista dei Giochi di Parigi nelle 36 pagine della dichiarazione finale del G7 Puglia. “Richiamiamo tutti i…

G7, Papa Francesco: “La tecnologia deve essere al servizio dell’essere umano”

Seconda giornata storica del G7 in corso in Puglia, a Borgo Egnazia. Papa Francesco è arrivato in elicottero, accolto dalla premier italiana Giorgia Meloni. È…

G7, Palazzo Chigi: dal bilaterale Meloni-Biden comune impegno per accordo su Gaza

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha incontrato oggi, a margine dei lavori del Vertice G7, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden per mezz’ora.…

Corruzione, il governatore ligure Toti resta ai domiciliari: rigettata l’istanza

Niente revoca dei domiciliari per il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. La giudice per le indaginipreliminari Paola Faggioni ha rigettato l’istanza di revoca degli…

Locali

Foggia, due agenti aggrediti da detenuto nel carcere

Aggressione ai danni di due agenti di polizia penitenziaria da parte di un detenuto nel carcere di Foggia. L’episodio è avvenuto ieri. A denunciarlo Federico…

Comunali, a Lecce si va al ballottaggio: Poli Bortone si ferma al 49,95%, Salvemini al 46,73%

A quattro giorni dalla chiusura delle urne per le elezioni amministrative è arrivata l’ufficialità del ballottaggio al Comune di Lecce. Erano quattro le sezioni mancanti,…

Estorsioni a Brindisi, arrestate tre persone. Nei guai anche un poliziotto

Tre persone, tra cui un poliziotto, sono state arrestate a Brindisi con l’accusa di estorsione ad un imprenditore del settore gastronomico. Stando alle indagini, la…

Titolare di un bar accoltellato a Lecce, arrestato il presunto responsabile

A Lecce un uomo di 65 anni, Gianfranco Vergari, titolare di un bar a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, è stato accoltellato la notte scorsa…

Made with 💖 by Xdevel