Ascolta Guarda

Basilicata, frase sessista del consigliere: sindacati e centrosinistra chiedono le dimissioni. Domani la manifestazione di Cgil, Cisl e Uil a Potenza

Non sono bastate le scuse, le segreterie regionali della Basilicata di Cgil, Cisl e Uil hanno deciso di manifestare domani alle 12, davanti alla sede del consiglio regionale, a Potenza, per chiedere le immediate dimissioni del consigliere Rocco Leone “in seguito al gravissimo episodio avvenuto nel corso della seduta odierna del Consiglio regionale”, durante la quale il consigliere di fratelli d’Italia, Rocco Leone, ha pronunciato una frase sessista nei confronti di un’assessore donna. Avevano già chiesto le dimissioni i partiti del centrosinistra lucano. Lo stesso Leone si è subito scusato: “Era una battuta goliardica che non ha altri significati – ha detto il consigliere – ho pieno rispetto delle donne, come dimostra la mia vita e la mia carriera professionale e verso il consiglio regionale della Basilicata, che è il massimo consesso democratico della nostra Regione””. I sindacati, però, hanno definito “oscene, irripetibili e inaccettabili già in un contesto ‘ordinario'” le parole di Leone, “e a maggior ragione in quella che è la massima assise istituzionale e politica della regione. Uno spettacolo indecoroso che conferma, qualora qualcuno ne avesse ancora il dubbio, la becera cultura maschilista in cui le donne chiamate a ricoprire incarichi politici e istituzionali, ma anche in altri contesti, da quello lavorativo a quello domestico, sono costrette ad operare, nonché l’inadeguatezza di molti dei rappresentanti politici e istituzionali. E’ il momento di dire basta ad alta voce”, hanno concluso le tre organizzazioni sindacali, invitando i cittadini a partecipare alla manifestazione.

Nel video – che riprende le fasi della votazione per eleggere il presidente del consiglio regionale – si vede Leone avvicinarsi al banco dove si trova l’urna e lo si sente pronunciare la frase, rivolto ad un consigliere che faceva parte del seggio. Il consigliere vicino all’urna, udita la frase, prima fa un gesto per allontanarlo, poi si mette una mano sulla testa.
Quando il video ha cominciato a circolare, anche sui social, da molte parti è arrivata la condanna e la richiesta delle sue dimissioni: in particolare, hanno chiesto le dimissioni del consigliere i segretari regionali di Pd e Articolo Uno, Raffaele La Regina e Carlo Rutigliano, e la Commissione regionale pari opportunità.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Fedez e J-Ax, concerto di beneficenza a Milano

I due artisti hanno ufficializzato il loro ritorno insieme e l’iniziativa per la loro città

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento martedì 24 maggio alle 16

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Locali

Incidente sfiorato nelle acque del porto di Taranto, salvate nove persone su una barca alla deriva. A bordo anche un bambino di pochi mesi

Nove persone, tra cui tre bambini e uno di pochi mesi, sono state salvate mentre si trovano su una barca alla deriva che si stava…

Naufragio rimorchiatore al largo di Bari, verso la sospensione delle ricerche dei marinai di Molfetta

A quattro giorni dal naufragio del rimorchiatore al largo di Bari, non sono stati ancora ritrovati i corpi dei marinai molfettesi, Mauro Mongelli, 59 anni,…

Incidente aereo Trani, dimesso il pilota del secondo aereo coinvolto

E’ stato dimesso dall’ospedale di Andria Vincenzo Rosei, 57 anni, pilota del secondo aereo coinvolto nello scontro con un altro piper, avvenuto domenica mentre sorvolavano…

Incidenti stradali in Basilicata, il bilancio è di 2 morti e 6 feriti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle scorse ore in Basilicata. All’alba di lunedì, sulla statale 96…

Made with 💖 by Xdevel