Ascolta Guarda

Bonomi (Confindustria) all’attacco: “Preoccupato per l’autunno. Grave errore dei sindacati sul green pass”

Il numero 1 degli industriali teme uno stop alle riforme

Attacchi ai sindacati ma anche al Governo. Carlo Bonomi, presidente degli Industriali italiani, va giù duro nel suo intervento al meeting di di Comunione e liberazione a Rimini.  “Sono molto preoccupato – ha detto il leader di Confindustria – Temo che in autunno l’azione del governo venga fermata e non ce lo possiamo permettere. Abbiamo davanti due passaggi importanti: le amministrative in grandi città e dal 3 agosto il semestre bianco. I distinguo dei partiti sono già iniziati. Sono molto preoccupato che l’azione del governo sulle riforme sia rallentata da una maggioranza eterogenea”. Ma Bonomi critica anche i sindacati su covid e green pass: “Sono rimasto molto perplesso dell’atteggiamento di molti corpi sociali”, ha detto. “Ero convinto che sull’onda di quello che era stato un momento drammatico – forse qualcuno si è dimenticato degli oltre 128 mila morti nel nostro Paese – ci saremmo seduti a un tavolo e avremmo tenuto insieme il Paese”. Secondo il leader degli industriali i sindacati stanno facendo “un grande errore” a non aprire un dialogo per aggiornare i protocolli per la sicurezza sul lavoro stilati lo scorso anno. Ieri il segretario della Cisl, Luigi Sbarra, ha invocato una legge per rendere obbligatorio il green pass sui luoghi di lavoro mentre il leader della Cigl, Maurizio Landini, è stato meno perentorio. “Troppo facile rimandare la lattina nel campo della politica – ha replicato Bonomi – C’è una differenza di posizione tra i partiti che difficilmente potrà farci arrivare a una legge”. Infine in merito alle morti sul lavoro Bonomi ha attaccato anche il  ministro Orlando e il sottosegretario Todde che “pensano di colpire con un dl le imprese sull’onda dell’emotività di due o tre casi che hanno ben altra origine e su cui dobbiamo intervenire. Si possono istituire in ogni azienda delle commissioni paritetiche sui temi della sicurezza”. Bonomi è critico anche sul lavoro fatto per la scuola: “Siamo fermi allo scorso anno”.

Mauro Denigris

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Il console italiano incontra Eitan: “Il bimbo sta bene”

Il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone è stato portato in Israele dal nonno materno Il piccolo Eitan Biran sta bene. Il bambino, unico sopravvissuto…

Draghi lancia l’allarme: “Dobbiamo fare di più per ridurre i cambiamenti climatici”

Il presidente del Consiglio fa mea culpa: “Non mantenute le promesse” Il presidente del Consiglio Mario Draghi lancia l’allarme sui cambiamenti climatici in un videomessaggio…

Super Green Pass, obbligo alla certificazione per 23 milioni di lavoratori

Stop allo stipendio fina dal primo giorno di assenza ingiustificata “Quello per l’estensione dell’obbligo di Green pass in tutti i luoghi di lavoro è un…

Covid, in Italia incidenza stabile e calo di decessi e ricoveri

In Italia, su 306.267 test analizzati, 5117 sono risultati positivi. In calo i decessi, 67 dopo i 73 registrati ieri, mentre rimane stabile l’incidenza, passata…

Locali

Entrano in casa per tampone a domicilio, ma fuggono con 50mila euro e gioielli. Nel Salento, è caccia a tre rapinatori

E’ ingente il bottino di una rapina compiuta ad una coppia di pensionati residenti a Villa Convento a Novoli, nel Leccese. Fingendosi operatori sanitari, tre…

Covid, calano ricoveri e terapie intensive in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 13482 tamponi analizzati, 175 sono risultati positivi. Incidenza all’1,3%, stabile rispetto a giovedì. Cinque i decessi in un giorno. I contagi sono…

Evade dai domiciliari e rapina un supermercato. Riconosciuto dalla camminata, è stato arrestato poco dopo

Evade dagli arresti domiciliari e compie una rapina a mano armata in un supermercato in via Lembo, nel rione Picone a Bari. Il presunto responsabile…

Incendio nella scuola Busciolano di Potenza, nessun ferito

Momenti di paura per i genitori degli alunni dell’istituto comprensivo Busciolano di Potenza. Un incendio ha bruciato parte del tetto della scuola. Le fiamme si sarebbero…

Made with 💖 by Xdevel