Ascolta Guarda

Carrozzina rotta sul volo Ryanair, la presidente di Famiglie Sma bloccata in vacanza

Ryanair ha chiesto scusa e si è offerta di fornirle una sedia sostitutiva o un volo anticipato organizzato in sicurezza

La carrozzina, che per lei è come una parte del corpo, è stata danneggiata durante il volo Ryanair Bari-Cagliari diventando “completamente inutilizzabile” e ora Anita Pallara, presidente di Famiglie Sma, è bloccata senza possibilità di muoversi.


Pallara è partita con i genitori per una vacanza in Sardegna martedì 6 luglio, a bordo del volo Ryanair delle 12.35. Ha raccontato tutto l’accaduto in un post sul suo profilo Facebook dal titolo “Il peggiore incubo”: “Preparo tutta la documentazione richiesta per viaggiare con una semplice carrozzina elettrica – ha scritto – pago un biglietto normale come tutti nonostante il mio (come quello di tutte le persone disabili) non sia un trattamento normale. Veniamo caricati quando e come decidono l’aeroporto e il vettore, ognuno con regole diverse, dobbiamo spiegare 100 volte che le carrozzine non sono bombe ad orologeria ma semplice carrozzine elettriche, difficilmente siamo chiamati passeggeri ma siamo sigle. Per l’esattezza io sono Charlie”.


Poi ha proseguito: “Mio padre e mia madre si occupano di organizzare la carrozzina pronta per essere imbarcata, stacchiamo i contatti, imballiamo il joystick, facciamo vedere come sbloccare e bloccare i freni per muoverla a mano”. Tuttavia l’aereo Ryanair, come riportato da Anita, “non ha uno spazio dedicato in stiva e le carrozzine vengono caricate come bagagli, come merce, nessuna attenzione verso una cosa sacra. Risultato: arrivo a Cagliari e mi ritrovo con una carrozzina completamente inutilizzabile, sono lontana da casa, non mi posso muovere e la mia carrozzina nuova (aprile 2021) per un banale volo aereo è distrutta”.


Quando Pallara all’atterraggio si è accorta dei danni, si è rivolta al personale aeroportuale di Cagliari che l’ha aiutata a compilare i moduli per il reclamo, mentre da Bari la società Aeroporti di Puglia l’ha immediatamente contattata e dato supporto emotivo e pratico, garantendole che l’aiuteranno in tutte le pratiche.


Alla domanda su cosa si aspetta da Ryanair, Anita risponde che “delle scuse non me ne faccio niente, vorrei essere contattata, avere un risarcimento, anche se il danno economico, emotivo e fisico che io e la mia famiglia abbiamo subito è abnorme, quasi inquantificabile. E, soprattutto, mi piacerebbe che Ryanair, come fanno le altre compagnie, imparasse a gestire con dignità le carrozzine delle persone con disabilità”.

E da Ryanair, in serata, sono arrivate le scuse e la disponibilità a fornirle una sedia a rotelle sostitutiva, che Anita non ha potuto accettare perché la sua carrozzina è fatta su misura. La compagnia si è allora offerta di organizzare l’anticipo del volo di ritorno in modo da poterla riportare a casa in sicurezza.

Intanto l’azienda fornitrice della carrozzina, Pride Italia, spedirà entro oggi un pezzo sostitutivo, “ma non è detto che sia la soluzione” ha detto Anita, spiegando che se non risolverà il problema sarà costretta a tornare a casa.
“Le carrozzine – ha concluso Anita nel suo post – non sono oggetti. È come se da ieri improvvisamente mi avessero tagliato le gambe e le braccia, senza avvertirmi, senza anestesia. È un dolore e una violazione dei propri diritti e del proprio corpo inimmaginabile”.

Michela Lopez

(Foto: profilo facebook Anita Pallara, presidente Famiglie Sma)

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Tirana, finale di Conference League: scontri nella notte tra tifosi olandesi e italiani. Sessanta fermi e 15 feriti, tra cui poliziotti albanesi

Scontri nella notte tra i tifosi di Roma e Feyenoord a Tirana. Sessanta i fermi di 48 cittadini italiani e 12 olandesi. Come informa il…

Strage in una scuola elementare in Texas: morti 19 bambini e due adulti. Il killer 18enne fermato e ucciso dalla polizia. Nuova polemica sulle armi

Ha freddato 19 bambini mentre erano sui banchi di scuola, tranquilli, con i loro insegnanti, due giorni prima che terminasse l’anno scolastico. Nella sua ex…

Conflitto ucraino, uccisi almeno 260 bambini. Orrore a Mariupoli, trovati 200 cadavere e naufraga il tentativo di pace dell’Italia

I numeri sono impietosi e raccontando di bambini strappati alla vita ed adulti trucidati. L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha…

Guida contromano a Trieste e la Polizia lo insegue per 20 km

 Guida per venti chilometri contromano inseguito dalla Polizia. Si è fermato solo dopo essersi scontrato frontalmente con un’auto che procedeva nel regolare senso di marcia.…

Locali

Incendio in un edificio in pieno centro a Bari, dieci intossicati. La causa forse un cortocircuito

Incendio verso le 8 di stamattina in un edificio di via Melo, nel pieno centro di Bari. Lievemente intossicate dieci persone. La gente, spaventata, è…

Aggredisce una collega poi si suicida in una scuola media di Bitetto: un collaboratore scolastico si lancia dal tetto

Prima litiga con una collega, la colpisce con un corpo contundente, poi sale sul tetto e si lancia. E’ accaduto a Bitetto, nel Barese, stamani,…

Brindisi, convincono una coppia di essere vittima del malocchio e si fanno consegnare 75mila euro: truffatori condannati a risarcire i danni

Avrebbero convinto una coppia di Carovigno, nel Brindisino, di essere stata colpita dal malocchio e per toglierlo, hanno chiesto 75mila euro, costringendo le vittime a…

Covid, giù ricoveri e contagi in Puglia ma decessi ancora alti. In Basilicata due vittime

Calano i contagi e i ricoveri in Puglia ma è alto il numero dei decessi, 14 nelle ultime 24 ore. Sono 2.407 i nuovi casi…

Made with 💖 by Xdevel