Ascolta Guarda

Caso Eitan, terminata l’ultima udienza a Tel Aviv. Entro due settimane il verdetto sul rientro o meno in Italia

Entro due settimane il piccolo Eitan, unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, conoscerà il suo destino. Con una seduta di oltre 12 ore si è chiusa la terza e ultima udienza al Tribunale della famiglia di Tel Aviv sulla vicenda del bambino di quattro anni. “Ora gli avvocati – spiega Shmuel Moran, legale di Aya Biran Nirko, zia paterna e tutrice del bambino – inoltreranno le loro conclusioni alla giudice che poi dovrà andare a sentenza”. Nel verdetto la giudice, Iris Ilotovich Segal, in base alla Convenzione dell’Aja (l’accordo internazionale firmato nell’80 anche da Italia e Israele per contrastare la sottrazione illecita di minori, ndr), deve stabilire se rinviare il bambino subito in Italia come chiede la zia Aya, o se deve restare in Israele come vorrebbero i nonni materni e l’altra zia. Poco prima che l’assise si concludesse è arrivata in tribunale la nonna materna di Eitan, Esther Cohen Peleg, ex moglie di Shmuel Peleg (che ha portato senza consenso il bambino in Israele ed è indagato in Italia per sequestro di persona) ma non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Nella seduta, a porte chiuse, sono stati ascoltati numerosi testimoni, tra cui un esperto di diritto italiano.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

La musica italiana vola nel mondo

Ascolti record per i nostri artisti sia nel nostro Paese che fuori

Clementino torna sul set: il rapper alla sua seconda prova di attore

Dopo aver recitato diretto da Castellitto ne “Il materiale emotivo”, ora gira il film dedicato al mito di Lamborghini

Sport

MotoGp, a Misano pole position per Bagnaia. Ducati padrona della prima fila

Quartararo partirà dal quindicesimo posto, ultima fila per Valentino Rossi

Calcio, anche De Rossi e Del Piero tra i neo-allenatori Uefa A

Gli ex campioni del mondo hanno superato, insieme ad altri, il corso di Coverciano

Leggerissime

Vito Dell’Aquila, dopo la medaglia di Tokyo….arriva la patente!

Il campione di Tokyo condivide in traguardo con i followers

Chiara Ferragni in ospedale per Vittoria

Paura per la mamma influencer: la piccola aveva febbre alta e difficoltà respiratorie. Ora sta meglio

 
  Diretta

Top News

Politica lucana, le crisi aperte

A tenere banco i dissidi interni nella giunta regionale e in quella comunale di Matera Il servizio di Anna Musacchio

Austria, l’annuncio del cancelliere: “Restrizioni solo per i non vaccinati”

In Austria, in caso di nuova ondata pandemica, solo i non vaccinati andranno incontro a misure restrittive. Ad annunciarlo il cancelliere Alexander Schallenberg. “Ai non…

Covid, in Italia incidenza stabile. Aumentano gli attuali positivi

Sono 3908 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore su 491.574 tamponi molecolari e antigenici analizzati. 39 i decessi, stesso…

Turchia, Erdogan pronto a espellere dieci ambasciatori occidentali. Avevano firmato un appello a favore del dissidente Kavala

I dieci ambasciatori occidentali in Turchia che hanno firmato un appello per la liberazione del filantropo Osman Kavala, contrario al governo di Istanbul, saranno dichiarati…

Locali

Galatina, svastica davanti al portone della sede della Cgil. Il sindacato: “Gesto gravissimo”

A Galatina, nel leccese, ignoti hanno disegnato una svastica sul portone della sede della Cgil, in via Caracciolo. Sotto il simbolo è stato affisso un…

Covid, nessun decesso in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 19.145 test analizzati, 203 sono risultati positivi. Nessun decesso registrato e incidenza stabile all’1%. È Bari la provincia più colpita con 70…

San Severo, arrestato il custode della scuola: avrebbe sparato al bidello per una battuta di troppo

E’ stato arrestato per tentato omicidio e portato in carcere dai carabinieri l’83enne custode della scuola media Petrarca di San Severo (Foggia), che ieri pomeriggio…

Agguato in campo rom di Barletta, il responsabile avrebbe agito per vendicare il furto di una collana

Si è costituito in questura a barletta, un 31enne responsabile del ferimento di un 43enne residente nel campo rom di Barletta, una settimana fa, con…

Made with 💖 by Xdevel