Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Cinema – Tanti auguri, nonno Lino, e non ti “inghezzere”

Il regalo più bello per i suoi 80 anni sarebbe quello di incontrare papa Francesco, anzi vorrebbe proprio una nomina ufficiale, quella di “giullare ufficiale di Sua Santità”. Lino Banfi lo scrive in una lettera pubblicata su “Famiglia cristiana”. Ufficialmente il compleanno del comico pugliese è l’11 luglio, così risulta all’anagrafe, anche se all’epoca “era tradizione delle balie registrare il bambino un po’ dopo per regalargli qualche giorno di giovinezza in più”. E infatti, nel suo caso, i giorni in più sono due perché mamma Nunzia lo diede alla luce il 9 luglio del 1936 ad Andria. E a quanto pare quei due giorni si sentono: ”I ragazzi che lavorano con me – racconta con una punta di vanità e molto compiacimento – si ‘inghezzeno’, come dico io, perchè leggo le scene solo la mattina, prima di girare, e ricordo tutto. Lo faccio per mettermi alla prova. Perchè vorrei proprio saperlo:posso cominciare a definirmi anziano o ancora solo di una certa età?”. Pasquale Zagaria per il momento è per le nuove generazioni il “nonno” per eccellenza. Per le altre che si sono alternate negli ultimi 50 anni è il Commissario Lo Gatto oppure il commissario Auricchio oppure l’allenatore di calcio Oronzo Canà, mister della Longobarda, inventore dello schema “Bizona 5-5-5”, oppure “l’arrapeto” protagonista delle commedie sexy degli anni Settanta con l’inconfondibile accento che inutilmente in tanti hanno tentato di riascoltare in Puglia. Banfi può dirsi un uomo realizzato a 360 gradi: “Ho avuto fortuna. Ho faticato. E sono orgoglioso di aver aperto una strada a una ‘pugliesità’ che non esisteva. Il
film più divertente che ho girato è stato il commissario Lo Gatto. Un po’ perchè segnò una mia piccola svolta, un po’ perchè eravamo a Favignana e ogni giorno alle quattro del pomeriggio Dino Risi fermava il set e urlava ‘tutti al mare!’ In un attimo vedevi sparire più di 100 persone. Il partner con cui ho lavorato meglio è Renzo Montagnani. La maggior confidenza invece è nata con Edwige Fenech e Milena Vukotic, oggi ormai quasi una seconda moglie. Mi diverte molto anche la sfida Bari-Foggia che continuo a giocare con Renzo Arbore”. Banfi a 80 anni ha ancora una agenda pienissima: sta girando la decima edizione di “Un medico in famiglia”, ha prodotto ”Acqua di mare”, film di Ciro De Caro, che forse approderà alla Mostra del Cinema di Venezia “dopo una vita in cui non ho mai vinto nemmeno un peluche”, sorte comune a tutti i comici (vedi Checco Zalone). C’è in programma anche un libro, il cui titolo dice tutto: “Hottanta voglia di raccontarvi: la mia vita e altre stronzete”. Nel libro è raccontato un episodio inedito: ”Apro – anticipa Banfi – con una lettera tra me e Fellini. Ci incontrammo nell’89, durante un doppiaggio. Rimase affascinato dai racconti dei miei anni nell’avanspettacolo e mi esortò a scrivere un libro. Voleva disegnare la copertina. Così gli mandai un dattiloscritto. Lo lesse in 6-7 giorni e mi rispose per lettera. Mi scrisse: ‘Non manchera’ occasione di lavorare insieme. Io me lo auguro’. Purtroppo un anno dopo se ne e’ andato”.

Maurizio Angelillo

 

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Sport

Euro 2024, Puglia rappresentata da quattro calciatori: tre del Lecce, uno del Bari

A rappresentare i giallorossi ci sono Ramadani, Berisha e Pongracic. Per i biancorossi il solo Puscas

Euro 2024, tanta Serie A presente. Albania, Polonia e Serbia le squadre con più “italiani”

La rosa dell’Italia presenta solo tre giocatori su 26 che militano in campionati esteri

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

G7, i leader lanciano l’appello per la tregua olimpica

C’è anche l’appello per la tregua olimpica in vista dei Giochi di Parigi nelle 36 pagine della dichiarazione finale del G7 Puglia. “Richiamiamo tutti i…

G7, Papa Francesco: “La tecnologia deve essere al servizio dell’essere umano”

Seconda giornata storica del G7 in corso in Puglia, a Borgo Egnazia. Papa Francesco è arrivato in elicottero, accolto dalla premier italiana Giorgia Meloni. È…

G7, Palazzo Chigi: dal bilaterale Meloni-Biden comune impegno per accordo su Gaza

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha incontrato oggi, a margine dei lavori del Vertice G7, il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden per mezz’ora.…

Corruzione, il governatore ligure Toti resta ai domiciliari: rigettata l’istanza

Niente revoca dei domiciliari per il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. La giudice per le indaginipreliminari Paola Faggioni ha rigettato l’istanza di revoca degli…

Locali

Foggia, due agenti aggrediti da detenuto nel carcere

Aggressione ai danni di due agenti di polizia penitenziaria da parte di un detenuto nel carcere di Foggia. L’episodio è avvenuto ieri. A denunciarlo Federico…

Comunali, a Lecce si va al ballottaggio: Poli Bortone si ferma al 49,95%, Salvemini al 46,73%

A quattro giorni dalla chiusura delle urne per le elezioni amministrative è arrivata l’ufficialità del ballottaggio al Comune di Lecce. Erano quattro le sezioni mancanti,…

Estorsioni a Brindisi, arrestate tre persone. Nei guai anche un poliziotto

Tre persone, tra cui un poliziotto, sono state arrestate a Brindisi con l’accusa di estorsione ad un imprenditore del settore gastronomico. Stando alle indagini, la…

Titolare di un bar accoltellato a Lecce, arrestato il presunto responsabile

A Lecce un uomo di 65 anni, Gianfranco Vergari, titolare di un bar a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, è stato accoltellato la notte scorsa…

Made with 💖 by Xdevel