Ascolta Guarda

Colloquio di lavoro al “veleno”, violentata una 21enne


Noto imprenditore milanese si spacciava per Alto Commissario per l’emergenza Covid

Va a un colloquio di lavoro, accetta un caffè e perde i sensi. Al risveglio era a casa con i vestiti del giorno prima senza ricordarsi nulla. I carabinieri della Compagnia Milano Porta Monforte hanno arrestato Antonio Di Fazio, imprenditore farmaceutico di 50 anni, molto noto nel capoluogo lombardo, per violenza sessuale aggravata, sequestro di persona e lesioni personali aggravate.n Amante della bella vita e di auto lussuose e ritenuto un millantatore, sulla scorta di un contratto di forniture di mascherine alla Regione si spacciava come Alto commissario per l’emergenza Covid.
Le indagini sono partite dalla denuncia della studentessa universitaria di 21 anni che aveva raccontato di essere stata invitata ad un incontro per uno stage e di aver perso i sensi dopo aver bevuto un caffè. Si era risvegliata a casa stordita e con addosso i vestiti indossati la sera precedente.
Il Dipartimento “Tutela della famiglia, dei minori e di altri soggetti deboli” della Procura di Milano ha diretto le indagini che hanno scoperto, durante una perquisizione in casa dell’uomo, nascoste in una nicchia della cucina, due confezioni dell’ansiolitico Bromazepram. I carabinieri hanno accertato, grazie all’analisi dei tabulati telefonici, delle immagini estrapolate dagli impianti di videosorveglianza e dei dati gps registrati dallo smartwatch della ragazza e con accertamenti su vari telefoni e computer utilizzati dall’imprenditore, che l’uomo, lo scorso 26 marzo, dopo aver invitato la vittima a una finta riunione di lavoro, le aveva somministrato, mescolandola con un caffè e un succo d’arancia, un’elevata dose di benzodiazepine, provocandole un’intossicazione con avvelenamento.
L’obiettivo, secondo gli investigatori, sarebbe stato quello di privarla della libertà personale, “trattenendola presso la propria abitazione contro la sua volontà fino al mattino seguente, porla in uno stato di incapacità di volere e di agire per abusarne e fotografarla”. Il presunto avvelenatore, preoccupato dalle perquisizioni e conscio delle indagini, aveva anche provato a crearsi degli alibi con la complicità di parenti e amici, oltre ad accusare la ragazza di volerlo ricattare per ottenere danaro.
Per gli investigatori si tratterebbe di un violentatore seriale, nella casa sono stati trovati indizi di altre violenze ai danni di ragazze altrettanto giovani. L’appello degli inquirenti: “Denunciate”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Mark Owen torna con un nuovo singolo dopo 9 anni

Si intitola  “You Only Want Me” e  anticipa il quinto album solista Land Of Dreams

È morto Guido Lembo, lo chansonnier di “Anema e Core”

Per anni ha fatto ballare sui tavoli della celebre taverna di Capri

Leggerissime

Ed Sheeran è diventato papà bis

L’annuncio del cantante sui social: “Siamo in quattro”

Rihanna è diventata mamma

Secondo il sito Tmz la cantante ha avuto un maschietto che sarebbe nato il 13 maggio

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Secondo attacco hacker russo in una settimana ai siti istituzionali italiani: la rivendicazione del collettivo Killnet. Al lavoro la polizia postale

Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla Polizia postale, al lavoro…

Crimini di guerra, condannato all’ergastolo il primo militare russo processato. Il giovane in lacrime al momento della sentenza

E’ incerta la sorte degli eroi del battaglione d’Azov dopo la resa imposta dal leader ucraino Zelensky. Circa 1.730 combattenti si sono consegnati alle truppe…

In Italia il 51% degli adolescenti non è capace di comprendere un testo

L’allarme di Save the Children “Un’Italia al bivio”, con l’opportunità di spendere presto e soprattutto bene i fondi del Pnrr e della Child Guarantee per…

Draghi: “Genitori, insegnanti e mia moglie sono i miei idoli”

Il presidente del consiglio ha incontrato i ragazzi della scuola media di Sommacampagna Il premier Mario Draghi ha parlato ai ragazzi della scuola media si…

Locali

Covid, in Puglia 1.761 nuovi casi e 6 morti. Incidenza al 12,6%

Oggi in Puglia sono stati registrati 1.761 nuovi casi di contagio da covid-19 su 14.009 test, con un’incidenza del 12,6%. Sono invece sei i decessi.…

Rimorchiatore affondato, due indagati. Il comandante del pontone sequestrato: “Se avessero indossato i giubbotti, si sarebbero salvati”

Concorso in naufragio e omicidio colposo plurimo. Sono queste le ipotesi di reato per cui risultano indagati il comandante del rimorchiatore affondato mercoledì sera, Giuseppe…

Famiglia brindisina ricoverata dopo aver mangiato tonno adulterato, scattano le perquisizioni in nove aziende ittiche

Perquisizioni sono scattate da parte dei carabinieri dei Nas in 9 aziende ittiche i cui titolari sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di contraffazione di…

Peschereccio affondato, si cercano in mare i molfettesi Sergio Bufo e Mauro Mongelli. La procura sentirà testimoni e comandante superstite

Risultano al momento dispersi in mare da 36 ore i due marinai molfettesi Mauro Mongelli, di 59 anni, e Sergio Bufo, 60, a bordo del…

Made with 💖 by Xdevel