Ascolta Guarda

Covid, Epidemiologo Lopalco: “In Puglia riapriremo le scuole iniziando dalle elementari se la curva dei contagi migliorerà”

“Se le condizioni epidemiologiche non peggiorano riapriremo nei prossimi giorni le scuole iniziando dalle scuole elementari”. Lo ha detto in una intervista a Radionorba Notizie l’epidemiologo Pierluigi Lopalco, assessore regionale alla Sanità. “Quando abbiamo preso la decisione di avviare la didattica a distanza – ha spiegato Lopalco – avevamo detto che si trattava di una misura provvisoria, adesso dobbiamo valutare come andrà la curva epidemiologica, che aveva dato segnali preoccupanti proprio  in quella fascia di età, e come far rientrare gli alunni a scuola. Ovviamente la nostra priorità è per le Scuole elementari, perché la didattica a distanza è meno efficace e perché comporta molti disagi alle famiglie che devono accudire i bambini piccoli a casa, ci stiamo focalizzando su questo e stiamo cercando con i pediatri e la medicina territoriale  di accelerare la distribuzione dei tamponi rapidi, distribuzione che abbiamo già iniziato, voi immaginate si tratta di tecnologia nuova, macchine in distribuzione da poco, finchè non si distribuiscono  passeranno dei giorni, noi speriamo nel corso della prossima settimana di dare alle famiglie pugliesi un aggiornamento su questa situazione per garantire un progressivo rientro partendo dalle scuole elementari. Ma attenzione – avverte Lopalco – tutto questo lo faremo se le condizioni epidemiologiche non peggiorano perché stiamo vedendo quel che succede in tutta Italia, noi abbiamo avviato la didattica a distanza qualche giorno fa ma progressivamente tutte le regioni stanno chiudendo le scuole, quindi dobbiamo seguire la situazione giorno dopo giorno”.
Nell’intervista a Radionorba Lopalco ha anche illustrato il suo pensiero sullo strumento del lockdown: “Il contesto generale è molto variegato si sta riproponendo, come nella prima fase, lo stesso scenario: nonostante tutte le regioni non sono in  lockdown, quindi teoricamente dovrebbero avere la stessa probabilità di circolazione del virus, in alcune regioni del Nord o al Sud, in Campania ad esempio, il virus sta circolando senza controllo mentre in altre regioni la situazione è un po’ più sotto controllo come in Puglia. Il governo credo che presto prenderà una decisione su come agire sui territori che si trovano nella fase 4, dove il virus è fuori controllo, e la Puglia non è tra queste regioni”.
“Il mio appello ai cittadini – ha concluso Lopalco – è di comportarsi autonomamente come se fossero in lockdown, cerchiamo di incontrare solo e soltanto quelle persone che è necessario incontrare per motivi familiari o di lavoro, tutto il resto degli incontri, dell’attività sociale in questo momento la dobbiamo dimenticare, se riusciamo a regolarci e ad essere prudenti in questa maniera  è probabile che possiamo evitare lockdown generalizzati”.

Musica & Spettacolo

Sanremo, Matteo Romano: “Al festival per dimostrare il meglio di me”

Il giovane talento che arriva da TikTok vive l’attesa del festival con emozioni fortissime e paura

Il 13 febbraio 2022 torna il World Radio Day

Radio Norba celebra con tutta Italia la giornata mondiale della radio

Sport

Vlahovic a un passo dalla Juventus. Ufficialità attesa nelle prossime ore

La Digos indaga sugli striscioni apparsi a Firenze contro l’attaccante serbo

Leggerissime

I Savoia fanno causa allo Stato: “Ci restituisca i gioielli”

Gli eredi di Umberto II citeranno in giudizio  la presidenza del Consiglio, il ministero dell'Economia e la Banca d'Italia per la restituzione dei gioielli della…

I ragazzi italiani sui social prima dell’età consentita

I minorenni ignorano le norme per difendersi dal cyberbullismo

 
  Diretta

Top News

Covid, in Italia calano terapie intensive e ricoveri ordinari

In Italia, su 1.097.287 tamponi analizzati, 167.206 sono risultati positivi. Incidenza al 15,2%, in aumento rispetto a ieri, 13,4%. Sono 426 i decessi registrati in…

Flavio Briatore assolto dall’accusa di frode: restituito lo yacht Force Blue dopo 12 anni. L’imprenditore: “E’ stato un calvario”

“Oggi, dopo 12 anni e 6 processi, si è finalmente accertata la mia innocenza. Un vero calvario che si è fortunatamente concluso”. Così, in un…

Quirinale, notte di trattative dopo la terza fumata nera: da domani, per l’elezione, basterà la maggioranza assoluta

Terzo giorno di votazioni e ancora fumata nera, come prevedibile, per il Quirinale. I votanti sono stati 978. Le schede bianche ancora la fanno da…

Covid, Oms: “Rischio Omicron ancora molto elevato”. Italia al secondo posto in Europa per contagi, terzo per decessi

L’Italia è al secondo posto per contagi (dopo la Francia) e decessi da Covid in Europa. Sono i dati della settimana scorsa registrati dall’Organizzazione mondiale…

Locali

Voto di scambio, ex consigliere comunale Bari chiede messa alla prova. Si propone per lavori di pubblica utilità

L’ex consigliere di Bari, Carlo De Giosa, a processo con l’accusa di voto di scambio ha chiesto la messa alla prova. La domanda è stata…

Emergenza criminalità a Monte Sant’Angelo: Vigilata l’abitazione dell’assessore vittima delle minacce della mala

Sarà vigilata l’abitazione di Generoso Rignanese, l’assessore al Bilancio del Comune di Monte Sant’Angelo, destinatario del secondo atto intimidatorio nel giro di pochi mesi. La…

Covid, resta alto il numero dei morti in Puglia, sono 15 in un giorno

In Puglia, su 65.736 test analizzati, 8.579 sono risultati positivi. Incidenza al 13,5%. Sono 15 i morti in 24 ore. I contagi sono stati rintracciati…

Va al supermercato con la pistola: arrestato 17enne con precedenti a Taranto

A 17 anni va al supermercato con la pistola e la mostra più volte a un conoscente. Gli agenti della Squadra Mobile di Taranto hanno…

Made with 💖 by Xdevel