Ascolta Guarda

Covid, in Puglia ancora nove vittime e incidenza al 18,7%. Al policlinico di Bari, una partoriente su tre è positiva

Sale di nuovo l’incidenza dei positivi al Covid in Puglia, a fronte del numero di test esaminati: l’indice è del 18,7%. Calano di sei unità i decessi, passando a nove nelle ultime 24 ore. Oggi in Puglia sono 8.117 i nuovi positivi su 43.375 test eseguiti. In testa per numero di nuovi casi resta la provincia di Bari, con 2.522, seguono lecce (1.521), Foggia (1.235), Taranto (1.005), infine 863 in provincia di Bat e 841 nel Brindisino. Sono 67 i residenti fuori regione e 63 coloro per i quali la provincia di appartenenza è in via di definizione. Sono 698 le persone ricoverate in area non critica (ieri 685), 66 in terapia intensiva (ieri 61).
Intanto il Policlinico di Bari pubblica sui social i dati dell’ultima settimana relativi all’hub ostetrico con il percorso dedicato per le pazienti positive: una donna su tre ha partorito con il Covid, mentre nessun neonato è risultato positivo al virus al momento della nascita. Una su due in gravidanza non è vaccinata .”Quasi una donna incinta su due non era vaccinata – il dichiara il direttore generale, Giovanni Migliore – il rischio di contrarre l’infezione da Sars-Cov-2 durante i
nove mesi, in particolare con l’ampia circolazione della variante Omicron, è altissimo e può generare complicanze nella
gravidanza, per la salute della donna e del bambino. E’ necessario vaccinarsi in gravidanza per prevenire l’infezione e
minimizzare il rischio di complicanze; in questo il ruolo dei ginecologi è fondamentale per fugare le paure di una donna in attesa”. Ieri, nella giornata dedicata alle vaccinazioni delle donne in gravidanza al policlinico barese, sono state dieci le future mamme che si sono sottoposte alla somministrazione del siero anti-Covid, di quello anti-influenzale, e quella anti-dTaP (anti-difterite-tetano-pertosse) per chi si trovava tra la 26esima e la 32esima.

In Basilicata, sono 1.015 i positivi emersi ieri, dopo l’esame di 5.901 tamponi molecolari e antigenici: lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono state registrate anche un’altra vittima del Covid – una persona di Melfi (Potenza), di 82 anni – e 743 guarigioni.
Negli ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverate 101 persone (quattro più di ieri di ieri), cinque delle quali
(quattro a Potenza e una a Matera) sono curate in terapia intensiva.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, trovati 200 cadaveri in un rifugio sotterraneo. E la Russia non arretra

Continua il massacro in Ucraina. Nell’89esimo giorno di guerra, a Mariupol, sono stati trovati circa 200 corpi sepolti tra le macerie di un rifugio durante…

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Locali

Trapianto di cuore numero 100 al Policlinico di Bari. Il nono da inizio anno

Al Policlinico di Bari è stato eseguito il centesimo intervento al cuore in vent’anni. L’ultimo che lo ha ricevuto è stato un uomo di 71…

Nascondeva mitragliatrice e munizioni in un locale nel Barese, arrestato un minorenne

Armi e munizioni tra cui una mitragliatrice nascoste in un locale a Molfetta, nel Barese. È quanto scoperto dai carabinieri che hanno arrestato in flagranza…

Bimbo di 8 anni avvista falco in difficoltà e chiama la riserva di Torre Guaceto

Un bambino avvista un falco in difficoltà e chiede al suo papà di chiamare i soccorsi, salvando così l’animale. La bella storia arriva dalla riserva…

Responsabile Amnesty Foggia muore durante un intervento pubblico, comunità sconvolta

Un malore improvviso, si accascia cadendo per terra. In pochi istanti vita di Cesare Sangalli, 58 anni, responsabile di Amnesty International Foggia, si ferma. È…

Made with 💖 by Xdevel