Ascolta Guarda

Europei, stasera Italia-Austria: ipotesi Verratti in campo sin dall’inizio

Mancini: dobbiamo onorare con una grande prestazione questo stadio fantastico

Allenamento pre-partita per la nazionale italiana, questa mattina, a nord di Londra, sul campo del Barnet FC, squadra di quinta serie inglese, in vista della gara contro l’Austria di stasera a Wembley per gli ottavi di finale.

Nel tempio del calcio saranno presenti 22.500 spettatori, un quarto della capienza. Circa 1.200 saranno tifosi azzurri, italiani che vivono in Inghilterra. “La maggior parte dei calciatori non ha la fortuna di giocare su quest’erba – ha detto il ct della nazionale, Roberto Mancini – e chi lo fa deve onorare uno stadio fantastico con una grande prestazione. L’Italia lo farà”.

Mancini ha un solo dubbio di formazione: al centrocampo inserire Verratti, che ha dimostrato contro il Galles di aver assorbito l’infortunio oppure Locatelli, autore di una doppietta contro la Svizzera? Alla fine sembra che il ct azzurro si affiderà al talento del Psg. A completare i tre sulla mediana ci saranno Jorginho e Barella. In difesa Chiellini non ha recuperato, quindi la coppia centrale sarà formata da Bonucci e Acerbi. Di Lorenzo sulla destra. In attacco il trio dell’esordio: Berardi, Immobile, Insigne.

L’Italia, al momento clou della competizione, al dentro o fuori, arriva dopo 30 gare d’imbattibilità, un record che resisteva dai tempi di Pozzo, negli anni ’30. In più, la squadra di Mancini, è nel bel mezzo di una serie di 11 vittorie consecutive, tutte senza subire gol.

Gli azzurri sono naturalmente grandi favoriti in questa partita, però Mancini ha fatto intendere che gli austriaci non verranno sottovalutati. “Dovremo giocare come sappiamo anche contro l’Austria – ha detto – senza rinunciare alle nostre prerogative che finora ci hanno dato grandi soddisfazioni”.

“L’Austria è un’ottima squadra – ha spiegato Mancini – con qualità e giocatori validi sia fisicamente che tecnicamente. È la tipica squadra che ti fa giocare male perché pressano bene”.

Un giudizio condiviso dal capitano azzurro, Leonardo Bonucci: “È sicuramente la squadra più forte che abbiamo incontrato in questo Europeo nel suo complesso, con individualità importanti, un modo di giocare tedesco, bravi nel recupero palla”.

Anche i precedenti storici parlano azzurro: se è vero che l’Austria ha battuto l’Italia ben 12 volte (a fronte di 16 successi italiani), l’ultimo squillo austriaco risale addirittura ad oltre 60 anni fa, peraltro in amichevole. Da allora, 10 vittorie per gli azzurri e tre pareggi.

Gianvito Magistà

Foto: sito ufficiale FIGC (www.figc.it)

Musica & Spettacolo

I Guns N’ Roses sono tornati

"Hard skool” è il titolo del nuovo singolo della band che sarà in concerto in Italia nel 2022

Leggerissime

Il cane è l’animale preferito dagli italiani

In casa degli italiani anche pesci, roditori e animali esotici

“Azzurri d’Europa 2020”, un libro per celebrare la vittoria dell’Italia a Euro 2020

Gli autori sono Stefano Ferrio e Gianni Grazioli, direttore generale dell’Assocalciatori

 
  Diretta

Top News

Via libera del Cts alla terza dose per fragili e sanitari

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per…

‘No Green Pass’, tensione a Milano: scontri con la Polizia

Migliaia di ‘No Green Pass’ hanno manifestato in diverse città italiane. Alta tensione a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di…

Mattarella a Conversano per ricordare Di Vagno. Emiliano: “Lottiamo per la democrazia”

Un Tricolore disteso sull’ingresso del Teatro Norba, la folla ordinata ad attenderlo, gli applausi, e un “grazie, Presidente! Ciao Presidente!” dei cittadini. Così è stato…

Lady Huawei torna a casa in Cina: “senza un Paese forte non avrei la mia libertà”

E’ stata rilasciata dalla giustizia canadese e ha fatto rientro a casa in Cina la figlia del fondatore di Huawei e ad del colosso cinese…

Locali

A Bari nasce Polittica, la scuola di formazione politica, dal 20 al 24 ottobre

Formare e avvicinare i giovani alla politica. È l’obiettivo di “Polittica”, la scuola di formazione politica promossa dall’associazione “La giusta causa”, in programma a Bari…

Elezioni amministrative: nel tarantino 9 Comuni alle urne

Ginosa, Grottaglie, Massafra e San Giorgio Jonico i centri più grandi In provincia di Taranto sono 9 i Comuni che andranno alle urne il 3…

Elezioni amministrative, nel Barese 5 Comuni al voto

Non regge l’alleanza giallorossa. A Triggiano derby nel centrosinistra Sono cinque i comuni della provincia di Bari in cui si andrà alle urne il 3…

Covid, contagi e ospedali: situazione stabile in Puglia e Basilicata

Continua a restare stabile il contagio da Covid in Puglia. Nelle ultime 24 ore sono stati 186 i nuovi casi positivi su oltre 14.500 tamponi…

Made with 💖 by Xdevel