Ascolta Guarda

FUNIVIA – L’ipotesi del pm: cavo spezzato e freni non funzionanti

La dinamica è ancora tutta da chiarire, sequestrati i filmati

È ancora presto per stabilire la causa dell’incidente di ieri sulla funivia del Mottarone, in Piemonte, nel quale hanno perso la vita 14 persone e un bambino, l’unico sopravvissuto, è ricoverato in ospedale a Torino in condizioni critiche.
“Logica vorrebbe che si è spezzato il cavo e l’impianto frenante non ha funzionato” ha detto il procuratore di Verbania, Olimpia Bossi, titolare dell’indagine. “Ma può anche essere il contrario. Lo dovranno stabilire i consulenti”.

Da chiarire, anche, se l’ente proprietario della funivia è la Regione Piemonte o il Comune di Stresa. Lo si sta appurando in queste ore. In occasione dell’ultima riqualificazione della struttura, la Regione ha stanziato un importante contributo, a fronte del quale era previsto anche il passaggio di proprietà, ma non è ancora chiaro se questa procedura sia stata completata.


Il procuratore Bossi ha precisato che nella vicenda sono coinvolti più soggetti: “C’è la società che gestisce l’impianto, Ferrovie del Mottarone, ci sono le società che hanno effettuato i lavori di ristrutturazione dell’impianto nel biennio 2014-2016 e c’è una società incaricata della revisione annuale”. L’ultima sarebbe stata effettuata nel novembre 2020: “Stiamo acquisendo i report finali – ha detto il pm – Anche sulla scorta di quello che emergerà avremo un quadro completo”.


La procura di Verbania sta indagando per omicidio plurimo colposo, lesioni colpose e disastro colposo. Sequestrato anche l’impianto di videosorveglianza della funivia. Le telecamere riprendono arrivo e partenza. “Non risultano esserci immagini riprese dall’interno della cabina precipitata, anche se non mi sento di escluderlo” ha detto Bossi.

Gianvito Magistà

Sport

Pelè di nuovo in terapia intensiva

O 'Rey era stato dimesso solo martedì scorso

Juve, rosso da 210 milioni in bilancio.

La ripresa dalla primavera 2022

Leggerissime

Brooklyn Beckham e la fidanzata insieme in una campagna pubblicitaria

Il bellissimo figlio di Victoria e David Beckham è il numero uno dei social

 
  Diretta

Top News

Green pass, le piccole aziende possono sostituire i no vax

Contagi e ricoveri in calo. I tamponi saranno validi per 72 ore Le aziende con meno di 15 dipendenti potranno sostituire con contratti a termine,…

Draghi lancia l’allarme: “Dobbiamo fare di più per ridurre i cambiamenti climatici”

Il presidente del Consiglio fa mea culpa: “Non mantenute le promesse” Il presidente del Consiglio Mario Draghi lancia l’allarme sui cambiamenti climatici in un videomessaggio…

Sma: Ok dell’Aifa, Paolo potrà essere curato con Zogelsma in Italia

Poche ore fa l’ultimo appello della mamma dopo il “no” alle cure a Boston La bella notizia tanto sperata e invocata ancora sino a questa…

Il console italiano incontra Eitan: “Il bimbo sta bene”

Il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone è stato portato in Israele dal nonno materno Il piccolo Eitan Biran sta bene. Il bambino, unico sopravvissuto…

Locali

Omicidio di Anna Lucia Lupelli a Bari, il presunto assassino avrebbe voluto uccidere ancora. Alla figlia avrebbe detto: “La prossima sarà tua madre”

Emergono dettagli sull’omicidio di Anna Lucia Lupelli, la donna di 81 anni uccisa in casa, al rione Carrassi di Bari, nel corso di una rapina.…

Allarme bomba a Brindisi, denunciato ex assessore comunale

A Brindisi, un ex consigliere comunale ed ex assessore di 46 anni, è stato denunciato per aver segnalato un falso allarme bomba, il 14 settembre, …

Entrano in casa per tampone a domicilio, ma fuggono con 50mila euro e gioielli. Nel Salento, è caccia a tre rapinatori

E’ ingente il bottino di una rapina compiuta ad una coppia di pensionati residenti a Villa Convento a Novoli, nel Leccese. Fingendosi operatori sanitari, tre…

Covid, calano ricoveri e terapie intensive in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 13482 tamponi analizzati, 175 sono risultati positivi. Incidenza all’1,3%, stabile rispetto a giovedì. Cinque i decessi in un giorno. I contagi sono…

Made with 💖 by Xdevel