Ascolta Guarda

Gabry Ponte

Torna il dream team formato dall’ hit-maker Gabry Ponte e dal giovane LUM!X, fresco dall’Eurovision Song Contest 2022, creando grandi aspettative dopo il successo internazionale della hit ‘Thunder’.

Riconosciuti entrambi come produttori capaci di guardare sempre in avanti, la loro ultima collaborazione questa volta vede Gabry e LUM!X guardare indietro, reinventando un vero classico rave di fine anni 90 di Daddy DJ, nel brano intitolato ‘We Could Be Together’, che cattura l’ essenza dell’iconica versione originale dandogli nuova linfa vitale grazie alla sensibilità dance pop del duo.

Adesso Daddy DJ rinasce ancora una volta passando sotto le mani sapienti di due produttori come Gabry Ponte e LUM!X. Pur continuando a pubblicare hit dai propri rispettivi profili, una collaborazione tra i due crea sempre l’effetto dream team da cui ci si può aspettare qualcosa di speciale. E’ infatti dalla hit mondiale del 2019 “Monster,” che ha accumulato ad oggi solo su Spotify più di 230 milioni di streams, che Gabry e LUM!X continuano la loro serie positiva con altri brani di successo come “The Passenger” (con D.T.E.) e la hit dell’anno scorso “Thunder” (con Prezioso).

‘We Could Be Together’ è riassumibile in questi elementi: la melodia originale è pulita e riconoscibile, il testo è fresco e contagiosamente pop e quando si arriva al ritornello si decolla a riprova del fatto che Gabry Ponte e LUM!X continuano sempre a migliorare nel loro stile collaborativo.

‘We Could Be Together’ è in definitiva un insieme di elementi che si incontrano nel paradiso rave: Gabry Ponte e LUM!X riaccendono il fuoco della melodia senza tempo del classico di Daddy DJ trasformandolo in una hit che dalla radio al club diventa cross-generazionale e pronta ad essere ascoltata da tutti.

Gabriele Ponte (15 Milioni di ascoltatori mensili su Spotify, #306 nel mondo) è un DJ- produttore, che vanta una candidatura ai Grammy e numerosi dischi di platino in tutto il mondo. Gabry ha raggiunto più di 2 miliardi di streams su tutte le piattaforme.

Nel 1998 produce Blue (da ba dee), il singolo di debutto con gli Eiffel 65, che scalerà le classifiche mondiali e venderà oltre 8 milioni di copie; il loro primo album Europop vende altri 4 milioni di copie. Nel 2000 vince gli European Music Awards come “Miglior Artista Italiano nel mondo”.

Nel frattempo, Gabry comincia la sua carriera solista e i suoi primi singoli e remix compaiono da subito nelle classifiche europee. Nel 2014 entra nella classifica dei Top 100 DJ al numero 61: Gabry Ponte resterà l’artista italiano con il ranking più alto di sempre in questa classifica. Nell’estate 2019 co-produce il successo europeo “Monster” (232 milioni di stream su Spotify) insieme al giovane produttore austriaco LUM!X, con cui rilascia nel 2021 anche “Thunder” (più di 300 milioni di streams globali) che è già disco di platino in Italia, Svezia, Norvegia e Olanda. Tra le ultime uscite internazionali è d’obbligo citare: “Can’t Get Over You” con Aloe Blacc, “Call Me” con R3HAB e Timmy Trumpet, “The Finger” con Georgia Ku, e la recentissima uscita “We Could Be Together” con LUM!X e Daddy DJ, predestinata a diventare hit della colonna sonora dell’estate 2022. 

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Big Mama all’Onu contro body shaming e bullismo

“Credere nei propri sogni salva” ha detto la cantante che ha anche raccontato il buio della malattia

Chiara Ferragni e Fedez si sono lasciati

Lui le avrebbe rinfacciato di essere danneggiato dalle inchieste giudiziarie seguite al pandoro gate. Secondo il Corriere della Sera il rapper è andato via di…

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Gli Stati Uniti tornano sulla luna dopo 52 anni: Odysseus della Intuitive Machine è il primo lander di un’azienda privata

Gli Stati Uniti tornano sulla luna a 52 anni dall’ultima missione del programma Apollo. Qualcuno l’ha definito “un grande passo dei privati”, parafrasando la frase…

Stop cellulari e tablet nelle scuole elementari e medie anche per scopi didattici: la nuova stretta del ministro Valditara

Stretta su telefonini e tablet alle scuole elementari e medie anche per scopi didattici. Sono le nuove linee guida ministra dell’Istruzione, Giuseppe Valditara. La decisione,…

Terzo mandato, nulla da fare per i sindaci delle grandi città

Nulla da fare per il terzo mandato dei sindaci nei grandi comuni più volte chiesto anche dal sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro.…

Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore della Juve dovrà anche risarcire la vittima

Dani Alves è stato condannato a 4 anni e mezzo di carcere per stupro. L’ex calciatore del Barcellona e della Juventus è accusato di aver…

Locali

Incendio vicino riserva naturale nel Foggiano: ipotesi dolo

Sarebbe doloso il vasto incendio divampato nei pressi della riserva naturale San Floriano a Zapponeta, nel Foggiano. A renderlo noto gli ispettori delle guardie ambientali…

Terremoto nel Mare Adriatico Meridionale: magnitudo 4.7, scossa avvertita in Puglia

Una scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 10.30 in Puglia, in particolare nella zona di Bari e nella Bat. L’Ingv, l’istituto nazionale di…

Xylella, individuata nuova variante nel Barese. Oggi l’ordinanza per abbattere sei alberi di mandorlo

È stato ribattezzato con il nome di “xylella fastidiosa fastidiosa” il nuovo ceppo della Xylella individuato A Triggiano, in provincia di Bari. Lo ha confermato…

Furti nei negozi in centro a Bari: preso il ladro delle “spaccate”. Sette gli episodi in un mese

L’emergenza “spaccate” a Bari. sono almeno sette i furti e tentati furti, in tutto, che la stessa persona avrebbe compiuto nel giro di un mese,…

Made with 💖 by Xdevel