Ascolta Guarda

Gaia, ecco il nuovo singolo

“Nuvole di zanzare” in radio. Anticipa il nuovo album che uscirà il 29 ottobre

“Nuvole di zanzare” è il nuovo singolo di Gaia che esce il primo ottobre e anticipa l’album “Alma” che sarà pubblicato il 29 ottobre. Il brano è disponibile in pre-save, pre-order e pre-add al link : https://columbia.lnk.to/NuvoleDiZanzare

La nuova wave del cantautorato italiano abbraccia la bossa nova in una melodia che resta impressa nella mente e trasporta in una dimensione di leggerezza contrapposta a una dolce malinconia. La calda e armoniosa voce di Gaia contribuisce a disegnare uno scenario in cui chi ascolta viene immerso in un’atmosfera chill ornata di lievi percussioni e arpeggi di chitarra. “Nuvole di zanzare” porta con sé il sapore di un’estate che sta finendo e che lascia spazio a un nuovo inizio. Nell’aria di settembre, in cui si vivono le ultime giornate calde e l’atmosfera frenetica della città combatte la scia di spensieratezza e indolenza che la stagione estiva lascia dietro di sé, si sente la necessità di riempire gli spazi vuoti, di dare un senso alla noia creando un ecosistema di persone con cui condividere questi attimi di vita.


Quando si crea un ecosistema di persone legate tra di loro anche il “nulla” assume un sapore nuovo e speciale ed enfatizza le emozioni. I respiri, i battiti, la convivenza fluiscono in maniera naturale e si uniscono diventando un unicum. Questo avviene in tutte le relazioni, con noi stess*, con le persone a noi vicine, con coloro che amiamo, quando ci connettiamo e quando abbiamo il coraggio di farlo. Le zanzare fanno da sfondo al tempo e alle storie che passano, una fastidiosa compagnia per tutti questi momenti che riporta continuamente alla mente i ricordi di una provincia che si ripete, ma che non si ferma mai.

Reduce dalla certificazione Oro per il suo primo singolo internazionale “Boca” feat. Sean Paul &Childsplay, e per “Cuore amaro”, Gaia torna con un brano in italiano, scritto da lei insieme a Federico Bertollini, Giovanni De Sanctis, Dario Lombardi e Alessandro La Cava, e prodotto da Simon Says e Erin, in cui coesistono le molteplici anime e le matrici culturali dell’artista e il richiamo alle origini e all’America Latina è celebrato dal ritmo etnico e dalle note sudamericane.

Le grafiche della cover sono state curate da tatuaggimale che si è occupato anche di tatuare la schiena di Gaia con il titolo del suo nuovo disco “ALMA”.


“Alma”
, il nuovo progetto discografico di GAIA uscirà il 29 ottobre 2021 (Sony Music Italy/Columbia Records) in versione fisica e digitale su tutte le piattaforme di streaming e digital download. È il secondo disco di inediti della cantautrice italo brasiliana che racchiude tutte le sue anime musicali e i suoi mondi. L’album arriva quest’autunno, subito dopo la prima tournée live di Gaia “Finalmente in Tour” che le ha permesso di abbracciare per la prima volta il suo pubblico incantando con la sua musica che integra sapientemente italiano e portoghese, sonorità pop, urban e sudamericane.


Per la prima volta su un palco internazionale, Gaia  si esibirà al Corona Capital 2021 durante la serata del 21 novembre insieme a Tame Impala, Disclosure, The Kooks e molti altri artisti che faranno parte delle serate in programma il 20 e il 21 novembre 2021 a Città del Messico in quello che viene definito uno dei festival più importanti e all’avanguardia dell’America Latina.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Cannes, Zelensky in collegamento apre la cerimonia e cita Charlie Chaplin. Il presidente di giuria Lindon: “Il festival fu fondato per reazione al fascismo”

“Il cinema non dovrebbe restare muto. L’odio alla fine scomparirà e i dittatori moriranno. Siamo in guerra per la libertà”, ha detto Zelensky citando Il…

Guerra Ucraina, la resa di Azovstal: liberati 250 combattenti. Kiev propone uno scambio di prigionieri, dentro ancora in trecento. Mosca: Vanno processati”

Si sono arresi 250 combattenti ucraini del battaglione Azov barricati nell’acciaieria Azovstal a Mariupol. Mosca pubblica il video della resa, Kiev parla dell’evacuazione come una…

Terremoto: sisma nella notte vicino Campobasso, gente in strada

Un terremoto di magnitudo 3.7 è stato registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia diCampobasso. Il sisma è avvenuto all’1:49 ad una profondità…

Disastro aereo in Cina, il Boeing 737 è precipitato per volontà dell’uomo e non per un guasto

E’ stata la mano dell’uomo e non una tragica fatalità a causare il disastro aereo del 21 marzo in Cina, quando un boeing 737 precipitò…

Locali

Frode fiscale da 6 milioni di euro, sequestro beni a due imprese di Polignano: avrebbero acquistato pellet usati dal mercato nero ed emesso fatture false

Una presunta frode fiscale da 6 milioni di euro è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Monopoli che ha sequestrato 13 milioni di euro…

Stava rientrando in carcere a Foggia, ucciso nel parcheggio un detenuto di 32 anni in semilibertà. Freddato con 4 colpi di fucile

Hanno lavorato tutta la notte gli agenti della squadra mobile di Foggia, eseguendo quattro stub e una decina diperquisizioni, per ricostruire l’omicidio di Alessandro Scrocco,…

Traffico di droga, blitz dei carabinieri tra Matera, Bari, Taranto e Roma: sgominato sodalizio mafioso, 19 arresti. Coinvolto un bambino di 11 anni

Avrebbero coinvolto anche un bambino di undici anni nello spaccio di droga e avrebbero svolto le loro attività estorsive anche mediante “pestaggi, minacce, violenze e…

Scanzano Jonico, incendio in un lido: è il secondo in tre giorni a pochi chilometri di distanza

Un altro lido a Scanzano Jonico, nel Materano, è andato distrutto per un incendio. E’ il secondo in tre giorni (https://radionorba.it/incendio-a-scanzano-jonico-distrutto-uno-stabilimento-balneare/). Ad andare a fuoco…

Made with 💖 by Xdevel