Ascolta Guarda

Green pass, il Viminale chiarisce: “I gestori non devono chiedere il documento d’identità”

Inizia la stretta del Viminale sui controlli del Green pass da parte delle forze dell’ordine, con verifiche a campione e in particolare nei luoghi turistici e della movida. Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, aveva chiarito che i gestori possono controllare la carta verde dei clienti ma non chiedere i loro documenti di riconoscimento. Invece, il Garante della Privacy, aveva sparigliato le carte. Citando il Dpcm dello scorso 17 giugno, aveva fatto notare che anche “i titolari delle strutture ricettive e dei pubblici esercizi” possono richiedere agli intestatari della certificazione verde di esibire un documento d’identità”. E arriva il chiarimento del Viminale con una circolare: i ristoratori non devono chiedere i documenti di riconoscimento ai clienti per verificare la validità del green pass. Il documento, però, precisa che possono farlo “in caso di palese falsità o possono chiedere di controllare la corrispondenza dell’identità”. E’ dunque a discrezione del gestore. Ad aiutare i controllori, c’è un’app gratuita dedicata. Lo fa sapere Palazzo Chigi, spiegando che “per verificare se una certificazione verde è autentica bisogna utilizzare l’app gratuita VerificaC19 installata su un dispositivo mobile (non è necessario avere una connessione internet)”. E, anticipando le polemiche, precisa anche che l’app non memorizza le informazioni personali sul dispositivo del verificatore.

Il direttore generale della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe) di Confcommercio, Roberto Calugi, che sperava di non dover fare richiesta del documento di riconoscimento ai clienti, per evitare l’imbarazzo, avverte: “Se, davanti a un nostro dubbio, il cliente si rifiuta di esibire il documento, chiamiamo le forze dell’ordine. Non possiamo sostituirci a un pubblico ufficiale”. E nel caso di sanzioni anche per i gestori, aggiunge: “Valuteremmo dei ricorsi, ma sarà il nostro Consiglio direttivo a decidere”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Levante diventa mamma

L’annuncio che rende felici i fan è arrivato sui social 

La statua di Dalla e Battiato pronta nel 2022

Sarà realizzata a Milo, vicino Catania. Omaggio ai due artisti con lo sguardo verso l’Etna

Sport

Gestaccio ai tifosi, multa per Zaniolo

Il calciatore era a rischio squalifica. Polemiche per la decisione, considerata blanda

 
  Diretta

Top News

Corridoi turistici Covid-free, Speranza firma una circolare per mete fuori dall’Europa

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una circolare che istituisce, in via sperimentale e con precisi protocolli di sicurezza, corridoi turistici Covid-free per…

Bollette, la maxi-stangata di luce e gas. Da venerdì i rincari, non basta l’intervento del Governo

il governo ha messo sul tavolo tre miliardi e mezzo di euro per evitare la stangata ma non ce l’ha fatta. Oltre alla benzina che…

Strage sul lavoro, cinque morti in un giorno. I sindacati: “Non si può più aspettare”

Una strage: sono cinque i morti sul lavoro in meno di 24 ore. Emanuele Zanin, 46 anni e Jagdeep Singh, 42, hanno perso la vita…

Salvini contro tutti, la Lega si divide tra il segretario e il ministro Giorgetti

E’ guerra interna alla Lega anche sulle amministrative di Roma. “Roma può ripartire dalle periferie e non dai salotti diCalenda”, ha detto Matteo Salvini che…

Locali

Roghi tossici e fuochi pirotecnici sparsi in città, il sindaco di Bari scrive al prefetto: “Intervenire subito, grave escalation”

Roghi tossici, specie nei quartieri Carbonara – Ceglie e Loseto, e fuochi pirotecnici ovunque: sono queste le problematiche su cui il sindaco di Bari, Decaro,…

Nuova aggressione in piazza Mercato, cuore della movida foggiana. Picchiati per un borsello due ragazzi di Lucera

Due persone di 28 anni, provenienti da Lucera, sabato sera sono state aggredite e rapinate in piazza Mercato, cuore della movida foggiana. Entrambe sono state…

Lavori nave S. Marco, la Finanza negli uffici dell’Arsenale di Taranto. Accertamenti disposti dall’Anac, anticorruzione

La Guardia di Finanza, gruppo anticorruzione, su disposizione dell’Anac ha eseguito questa mattina una serie di ispezioni nelle sedi dell’Arsenale e del Comando della stazione…

Covid, 125 nuovi casi in Puglia e 6 decessi. Lopalco: pronti a somministrazione terza dose di vaccino. In Basilicata 32 casi e una vittima

Sono 125 i nuovi casi Covid registrati in Puglia su 13.458 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Tasso di positività stabile, allo 0,93%. Dei nuovi…

Made with 💖 by Xdevel