Ascolta Guarda

Il Medimex torna a Taranto

La rassegna si svolgerà dal 15 al 19 settembre, ma senza concerti. Tra gli ospiti Ligabue e Negramaro

Il Medimex, “International Festival & Music Conference” torna a Taranto. 

Da mercoledì 15 a domenica 19 settembre torna la rassegna promossa da Puglia Sounds ma senza “veri e propri concerti”. Ci sarà comunque  un fitto programma di showcase, incontri d’autore, mostre, attività professionali, scuole di musica, film e presentazioni. Si tratta di  una edizione ibrida, con appuntamenti in presenza e in streaming, che ha come tema centrale il cambiamento. 

Il programma degli Incontri d’Autore è notevole. Gli incontri si svolgeranno tra Teatro Fusco, MarTa, Università degli Studi di Taranto e streaming: il duo Psicologi (15 settembre); il fotografo Kevin Cummins e il rapper Speranza (16 settembre); il produttore, chitarrista e fondatore dei Subsonica Max Casacci, il cantautore Aiello e Ligabue (17 settembre); il rapper Gemello e ancora Willie Peyote e Fast Animals & Slow Kids, il duo Coma Cose, Malika Ayane (18 settembre); e infine Gaia e Negramaro (19 settembre).

Il Medimex sarà anche  una importante vetrina per la musica pugliese. Dal 16 al 18 settembre propone nello Spazio Porto, e in streaming, tre giorni dedicati alla made in Puglia  con gli showcase di una selezione, in aggiornamento, di vincitori dell’avviso pubblico ‘Puglia Sounds Record’.

Il Museo MarTa ospitera’, dal 16 settembre al 23 gennaio 2022, la mostra ‘Joy Division: an ideal for living di Kevin Cummins’, con oltre 50 fotografie ai sali d’argento per ripercorre la straordinaria avventura dei Joy Division e la storia musicale e culturale della citta’ di Manchester, con scatti che ritraggono New Order, Smiths, Stone Roses, Happy Mondays fino ad arrivare agli Oasis.

Angela Tangorra

Foto dal profilo ufficiale Facebook Medimex

Musica & Spettacolo

Emma festeggia il fratello vigile del fuoco

Checco le riempie il cuore di orgoglio

Leggerissime

I cani riconoscono lo stress delle persone dal respiro e dal sudore

La ricerca evidenzia che i cani non hanno bisogno di segnali visivi o acustici per percepire lo stress umano

 
  Diretta

Top News

Ucraina, Lyman torna sotto il controllo di Kiev. Il leader ceceno Kadyrov: “Mosca usi il nucleare a basso potenziale”. Strage di civili in fuga da Kharkiv

All’indomani dei referendum che hanno sancito l’annessione alla Russia di quattro province ucraine occupate, la bandiera di Kiev è tornata a sventolare a Lyman, la…

Governo, Meloni: “Risposte efficaci per difendere i nostri interessi”. Oggi l’incontro con Berlusconi: “Ministri di alto profilo”

“Dare risposte efficaci e immediate ai principali problemi”. Lo ha assicurato la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, dal villaggio Coldiretti di Milano nel suo…

Covid, in Italia stabili incidenza e decessi. Ricoveri in aumento

In Italia, su 180.241 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 33.876 sono risultati positivi. Stabili sia i decessi, 38, che il tasso di positività, passato dal…

Le mani della Mafia sull’economia. Ma al Sud crescono gli omicidi

La relazione dell’Antimafia al Parlamento: “Aggredire i patrimoni”. E le indagini avranno un occhio attento ai fondi del Pnrr Le mafie s’infiltrano nelle economie. E’…

Locali

Serie C, Taranto e Virtus Francavilla vincono i derby. Sorride anche il Monopoli

Sorridono Taranto e Virtus Francavilla, vittoriose nei derby pugliesi della sesta giornata di Serie C. La formazione ionica ha battuto per 1-0 il Foggia, sempre…

Salento, bagnante trascinato al largo dal mare mosso salvato dalla Guardia costiera

Un 57enne originario di Alliste è stato salvato in mare aperto a Lido Marini, sulla marina salentina di Ugento, da una motovedetta della Guardia Costiera.…

Rifiuti, l’allarme del procuratore di Bari: “Puglia invasa da quelli provenienti dalla Campania”

La Puglia rischia di essere invasa dai rifiuti provenienti dalla Campania. A lanciare l’allarme sono stati il procuratore di Bari, Roberto Rossi, e il tenente…

Incendio nel ghetto di Borgo Mezzanone, nessun ferito. Da accertare le cause

Un incendio, le cui cause sono ancora da accertare, ha distrutto una decina di baracche nel ghetto di Borgo Mezzanone, nel foggiano. Nessun ferito tra…

Made with 💖 by Xdevel