Ascolta Guarda

Incendio nave: spente le fiamme, si cercano i 10 dispersi. Equipaggio fermo ancora a Corfù per collaborare alle indagini

Sarebbero state completamente spente le fiamme a bordo dell’Euroferry Olympia, il traghetto distrutto da un incendio tra giovedì e venerdì scorsi, a largo di Corfù. Fonti dei soccorritori avrebbero riferito che non ci sono più fiamme ma che le temperature all’interno della nave sarebbero ancora elevate.


L’accesso ai garage è impedito anche dai fumi che si sono generati in tre giorni di rogo. Vanno comunque avanti, a bordo, le ricerche delle 10 persone che risultano disperse dopo il salvataggio. Ieri stato salvato un ragazzo di 21 anni ed è stato ritrovato il corpo carbonizzato di un camionista 58enne.


Attorno al relitto, portato in un luogo dove è più semplice operare ma comunque in mare aperto, ci sono cinque rimorchiatori, un’ imbarcazione dei vigili del fuoco e diversi mezzi della Guardia costiera, mentre due elicotteri sono pronti ad intervenire. È previsto l’invio sul posto di altre squadre di pompieri per tentare l’accesso ai garage dove si teme possano essere intrappolati i dispersi.

Intanto sono ancora a Corfù i 51 membri dell’equipaggio, composto da 43 italiani e 8 greci. I marittimi resteranno al
momento in Grecia, a quanto conferma la compagnia armatrice Grimaldi Lines, dove saranno presumibilmente ascoltati dall’autorità giudiziaria, per fornire il proprio contributo alle indagini avviate dalla Procura di Corfù. La compagnia ha infatti ribadito di essere a disposizione degli inquirenti.
Al momento, si apprende sempre da Grimaldi, la nave non è sottoposta a sequestro. Non è quindi ancora chiara
quale possa essere la successiva destinazione del relitto su cui dovranno essere eseguiti accertamenti per stabilire in che modo si è sviluppato l’incendio che ha distrutto il traghetto.

Michela Lopez (aggiornamento ore 13.30: Stefania Losito)

Sport

Parigi 2024, Mattarella presenzierà alla cerimonia d’apertura dei Giochi olimpici

Oltre 300 atleti azzurri già qualificati, spera ancora la nazionale maschile di basket

Serie A pronta al “valzer delle panchine”. La Juventus aspetta Motta, il Napoli tratta Conte

Tra le conferme ci sono Inzaghi all’Inter, Gasperini all’Atalanta, De Rossi alla Roma e Tudor alla Lazio

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Arrestato a Torino Halili Elmahdi. Era ritenuto l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano

È stato arrestato dalla Digos di Torino il 29enne Halili Elmahdi, considerato l’autore dei primi testi di propaganda jihadista scritti in italiano. Marocchino naturalizzato italiano,…

Raid israeliano contro tende per sfollati a nord di Rafah. I media palestinesi: “Sette vittime”

Sono sette le vittime di un raid israeliano contro alcune tende per sfollati nella zona a nord-ovest di Rafah. A riportarlo è l’emittente araba Al-Jazeera.…

Ucraina, Kiev annuncia l’arrivo di istruttori militari francesi. La replica di Mosca: “Nato in estasi militare”

L’Ucraina ha dato il via libera all’arrivo di istruttori militari francesi sul proprio territorio. Lo ha annunciato ieri il comandante delle forze ucraine, Alexander Syrsky,…

Locali

Picchia madre, moglie e figlio col mattarello durante una lite, arrestato nel Tarantino

Una violenta lite è scoppiata in casa a Statte, nel Tarantino, a quanto pare per futili motivi. Un uomo di 34 anni è stato arrestato…

Barca a vela con a bordo migranti intercettata al largo della costa salentina

Una barca a vela alla deriva con a bordo circa 70 migranti provenienti da Iran, Iraq, Afghanistan e Siria è stata intercettata nella tarda serata…

È morta la donna ferita durante una lite familiare nel brindisino. In carcere il cognato

È morta Irene Margherito, la 47enne di Brindisi ricoverata in ospedale a Brindisi da domenica dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile. A…

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Made with 💖 by Xdevel