Ascolta Guarda

Lady Gaga alla comunità Lgbt+ italiana: “’Siete i più coraggiosi”. La star si commuove: “Sono sempre la bambina che ero e che sognava”

Il suo amore per l’Italia: “Quando abbiamo girato “House of Gucci’”qui in Italia tutti i giorni mettevo i piedi sulla terra dove sono nati i miei antenati, questa è la terra dei miei genitori, quindi devi lavorare bene, devi metterci il cuore!”

 Lady Gaga ospite in tv di Fabio Fazio a “Che tempo che fa” stupisce tutti con il suo gran cuore, la semplicità e le sue emozioni sincere. La star nata da genitori italiani ha mandato un messaggio alla comunità italiana Lgbt+ per commentare la bocciatura del del Zan. Ha detto Lady Gaga: “Volevo dire una cosa alla comunità LGBTQ+ in Italia: siete i più coraggiosi, siete i più  gentili, siete un’ispirazione e che succeda una cosa di questo genere (lo stop al DLL Zan) dobbiamo gridare al disastro. Voi dovete invece essere protetti, a tutti i costi, come tutti gli esseri umani che vivono su questa Terra. Io continuerò a scrivere musica per voi, e, cosa più importante, cercherò di lottare per voi”. 

Lady Gaga si è emozionata e ha pianto guardando le immagini della manifestazione di protesta che si è svolta a Milano dopo la bocciatura del del Zan. La folla radunata in piazza Duomo intonava la sua canzone “Born this way”.

La pop star più importante del mondo ha mostrato tutta la sua sensibilità e il suo amore per l’arte e la cultura del nostro Paese, raccontando le sue origini, il suo attaccamento alla famiglia che l’ha protetta quando è stata bullizzata, lo straordinario rapporto che ha con la nonna Angelina e le preghiere rivolte al nonno che non c’è più. I suoi grandi occhi svelano il suo pudore, la sua sensibilità. Gaga sembra una ragazza semplice, eppure ha vinto una marea di premi, fino all’Oscar per “A star is Born”. Lei è così, pulita, semplice e italiana. 

Parla della sensibilità, dote e fardello importante e dice: “Quando ti occupi di arte, che sia musica o che sia fare l’attrice, entri in un luogo estremamente vulnerabile. Quando lavoro cerco sempre di arrivare fino in fondo e quello è il luogo più profondo all’interno di me stessa dove in fondo c’è di nuovo la bambina che ero, la bambina che può sognare, la bambina che può lavorare duramente. Ho sempre voluto fare qualcosa con me stessa perché sono stata ispirata dalla mia famiglia a farlo. Non riesco neppure a credere a tutti i dischi che sono riuscita a fare. Ho cantato con Tony Bennett, un altro italo-americano, uno degli autori più grandi della storia”.

Parla dell’immagine che ha, che veste e del corpo lanciando messaggi importanti: “Avere coraggio può avere forme diverse. Non mi sono mai sentita bella, però l’arte mi fa sentire bella, la moda, la creatività, la fantasia; la tua fantasia ti permette di diventare chi vuoi. Ho dedicato tanto tempo recentemente all’Italia, sono stata qui a lungo e forse è stato il momento in cui mi sono sentita in assoluto più bella in tutta la mia vita”.

Lady Gaga parla anche di Bradley Cooper e “A Star Is Born”, dopo essersi commossa ed essersi lasciata andare a un pianto dopo aver visto le immagini del loro duetto durante la notte degli Oscar. “Devo dire davvero grazie a Bradley Cooper. E’ davvero un regista bravissimo, è stata una persona fantastica con me, un bravissimo attore, mi ha dato un’enorme opportunità con ‘A star is born’ e con Ally, il mio personaggio, si vede come sono io, un pezzo di me che la gente non aveva mai visto prima. L’amicizia tra noi due ha dato una spinta grandissima a quel film”.

Poi il grande messaggio di amore per l’Italia e l’emozione sua nel raccontare cosa è stato per lei lavorare nel nostro Paese. ”Quando abbiamo girato ‘House of Gucci’ qui in Italia tutti i giorni mettevo i piedi sulla terra dove sono nati i miei antenati, questa e’ la terra dei miei genitori, quindi devi lavorare bene, devi metterci il cuore!”, ha detto Lady Gaga. 

Il film “House of Gucci” sarà nei cinema italiani dal 16 dicembre. 

Angela Tangorra

Immagini dal profilo Instagram di “Che tempo che fa”

Musica & Spettacolo

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 16

Cinema, Tom Cruise batte Doctor Strange

Botteghino magro anche per la concorrenza di calcio, Formula1 e mare

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Biden presenta un piano di investimenti nel Pacifico e offre aiuto a Taiwan in caso di invasione cinese. Pechino: “Strategia che fallirà”

Il presidente americano, Joe Biden, ha presentato in Giappone l’Indo-Pacific Economic Framework (Ipef), un piano di investimenti e rafforzamento dei rapporti commerciali che ha l’obiettivo…

Milan campione d’Italia, i festeggiamenti fino a notte fonda. Oltre 50mila per le strade della città

Sono durati fino a notte fonda i festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto del Milan. Oltre 50mila, secondo la Questura, le persone che hanno preso parte…

Locali

Calcio, Quarto lascia la presidenza del Cerignola. Torna la famiglia Grieco

Danilo Quarto non è più il presidente del Cerignola, neopromosso in Serie C dopo la vittoria nel girone H di Serie D. Ad annunciare il…

Casarano, squarciati i pneumatici dell’auto di una consigliera comunale

A Casarano, nel leccese, ignoti hanno squarciato i pneumatici dell’automobile della consigliera comunale Antonella Barlabà. È stata lei stessa ad accorgersi dell’accaduto e ad avvertire…

Giovane cade da una scogliera a Melendugno, salvato dai vigili del fuoco

Paura a Melendugno, nel leccese, dove un giovane di 22 anni è caduto la notte scorsa da una scogliera alta circa sei metri in località…

Scontro tra veicoli nel materano, un morto e cinque feriti

È di un morto e cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 96bis nei pressi di Irsina, nel materano.…

Made with 💖 by Xdevel