Ascolta Guarda

I Love My Radio – Gianna Nannini canta “La donna cannone”

Lunedì 15 giugno, arriva in radio “La donna cannone” in un’inedita versione di Gianna Nannini che con il suo timbro unico ci regala una straordinaria interpretazione dalle sfumature rock e blues del brano. L’artista ha reinterpretato per I Love My Radio  una delle canzoni più amate di sempre dal pubblico italiano di Francesco De Gregori, uscita nel 1983.

“La donna cannone” è la terza, dopo “Mare mare” di Elisa e “Quando” di Marco Mengoni, delle 10 straordinarie cover di “I love my radio”, il progetto che unisce per la prima volta le emittenti radiofoniche italiane – Radionorba, RTL 102.5, RDS 100% Grandi Successi, Radio Deejay, Radio Italia solomusicaitaliana, Radio 105, Radio Kiss Kiss, Virgin Radio, Rai Radio 2, Radio 24, R101, Radio Subasio, m2o, Radio Capital, Radio Monte Carlo, Radiofreccia, Radio Norba, Radio Zeta, Radio Bruno – per festeggiare i 45 anni del sistema radiofonico.

Il brano, originariamente scritto da De Gregori per la colonna sonora del film “Flirt” di Roberto Russo, divenne subito una delle canzoni più ascoltate e vendute dell’anno e ancora oggi a distanza di 37 anni rappresenta un manifesto d’amore unico da ascoltare senza ali e senza rete.

Con la cover di Gianna Nannini continua il viaggio di I LOVE MY RADIO che vedrà ogni settimana la pubblicazione di uno dei grandi classici della canzone italiana reinterpretato da parte dei più grandi artisti del panorama musicale italiano. Questo l’elenco degli artisti che usciranno nelle prossime settimane: Biagio Antonacci, Tiziano Ferro e Massimo Ranieri, Giorgia, J-Ax, Jovanotti, Negramaro, Eros
Ramazzotti.
Fino al 31 luglio, è possibile votare su ilovemyradio.it per scegliere la canzone della nostra vita tra i 45 brani, uno per ogni anno dal 1975 al 2019, selezionati dai direttori artistici delle emittenti radiofoniche promotrici del progetto I LOVE MY RADIO. 45 hit protagoniste dell’airplay che andranno a comporre una compilation virtuale da cui gli ascoltatori potranno scegliere il proprio brano preferito di sempre.
Queste le 45 CANZONI DA VOTARE DAL 18 MAGGIO su www.ilovemyradio.it :
1975 CLAUDIO BAGLIONI – SABATO POMERIGGIO
1976 RICCARDO COCCIANTE – MARGHERITA
1977 UMBERTO TOZZI – TI AMO
1978 LUCIO BATTISTI – UNA DONNA PER AMICO
1979 VASCO ROSSI – ALBACHIARA
1980 GIANNI TOGNI – LUNA
1981 FRANCO BATTIATO – CENTRO DI GRAVITÀ PERMANENTE
1982 LOREDANA BERTÈ – NON SONO UNA SIGNORA
1983 FRANCESCO DE GREGORI – LA DONNA CANNONE
1984 ANTONELLO VENDITTI – NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI
1985 EROS RAMAZZOTTI – UNA STORIA IMPORTANTE
1986 LUCIO DALLA – CARUSO
1987 ZUCCHERO – SENZA UNA DONNA
1988 MASSIMO RANIERI – PERDERE L’AMORE
1989 RAF – TI PRETENDO
1990 POOH – UOMINI SOLI
1991 PINO DANIELE – QUANDO
1992 LUCA CARBONI – MARE MARE
1993 LAURA PAUSINI – LA SOLITUDINE
1994 883 – COME MAI
1995 LIGABUE – CERTE NOTTI
1996 ARTICOLO 31 – DOMANI
1997 NEK – LAURA NON C’È
1998 BIAGIO ANTONACCI – QUANTO TEMPO E ANCORA
1999 LUNA POP – 50 SPECIAL
2000 TIROMANCINO – DUE DESTINI
2001 ELISA – LUCE (TRAMONTI A NORD EST)
2002 DANIELE SILVESTRI – SALIRÒ
2003 GIORGIA – GOCCE DI MEMORIA
2004 TIZIANO FERRO – SERE NERE
2005 NEGRAMARO – ESTATE
2006 GIANNA NANNINI – SEI NELL’ANIMA
2007 FABRIZIO MORO – PENSA
2008 JOVANOTTI – A TE

2009 MALIKA AYANE – COME FOGLIE
2010 CREMONINI E JOVANOTTI – MONDO
2011 FABRI FIBRA – TRANNE TE
2012 ARISA – LA NOTTE
2013 MARCO MENGONI – L’ESSENZIALE
2014 FEDEZ FT FRANCESCA MICHIELIN – MAGNIFICO
2015 BABY K & GIUSY FERRERI – ROMA BANGKOK
2016 MAX GAZZÈ – TI SEMBRA NORMALE
2017 FRANCESCO GABBANI – OCCIDENTALI'S KARMA
2018 THEGIORNALISTI – QUESTA NOSTRA STUPIDA CANZONE D’AMORE
2019 MAHMOOD – SOLDI

Musica & Spettacolo

Norah Jones: “Un disco di Natale perché tornare bambini è bello”

La cantautrice rilegge i classici diNatale e non solo

“Superbabbo” di Marco Masini vince lo Zecchino D’Oro

Secondo posto per il brano firmato da Claudio Baglioni

Leggerissime

Il panettone del 2021 è per tutti i gusti

Disponibile dolce, salato, dorato. Quello che andrà per la maggiore? Il panettone al cioccolato fondente

Se siamo sociali il merito è dei neuroni

L’uomo è un animale sociale  e i neuroni legati al sistema di ricompensa potrebbero essere i responsabili di questa sua propensione …

 
  Diretta

Top News

Covid: ressa al botteghino del Teatro San Carlo a Napoli, il direttore dell’Asl Ciro Verdoliva e lo scrittore Maurizio De Giovanni vanno via

Troppa ressa al botteghino del Teatro San Carlo di Napoli, dove stasera è in programma la prima del film di Sergio Rubini dedicato ai fratelli De Filippo.…

Covid, in Italia aumentano i contagi e i decessi giornalieri

Oggi in Italia su 301.560 tamponi analizzati, 8503 sono risultati positivi. Indice di contagiosità al 3,1% ( 2,9% ieri ). Aumenta anche il numero dei…

Covid, due amiche No Vax stroncate dal virus a Napoli a dieci giorni di distanza

Due amiche, Francesca e Cinzia, sono morte a Napoli a distanza di dieci giorni. Vivevano insieme e avevano deciso di non vaccinarsi contro il Covid.…

Il giorno del Super Green pass, boom di certificazioni scaricate in 24 ore: quasi un milione per avvenuta vaccinazione

Record su record: sono esattamente 1.310.001, tra quelli base e rafforzati, i green pass scaricati nelle ultime 24 ore. La misure sul certificato verde ‘rafforzato’…

Locali

Sanità, Regione Puglia nomina nuovi direttori generali di Asl e ospedali

La Regione Puglia ha nominato oggi i nuovi direttori generali delle Asl e dei Policlinici, tra conferme e novità. A Bari sono stati confermati alla…

Strattona la moglie e si avventa con un coltello contro i carabinieri, un arresto nel Brindisino

Avrebbe strattonato e minacciato di morte la moglie durante un litigio, per poi avventarsi con un coltello sui carabinieri, intervenuti sul posto dopo una segnalazione…

Covid, lieve calo dei contagi in Puglia e Basilicata, ancora molto colpito il Foggiano

È calato, come ogni fine settimana, il numero dei nuovi contagi in Puglia, 187, per un minore totale di tamponi analizzati rispetto al resto della…

Xylella, in Puglia la prima task force cinofila: i cani utilizzeranno l’olfatto per scovare il batterio

Una nuova arma contro la xylella, il batterio killer degli ulivi: una task force cinofila. Proprio come quella che viene utilizzata in porti e aeroporti…

Made with 💖 by Xdevel