Ascolta Guarda

“L’ultima notte”: ecco il nuovo brano di Ariete colonna sonora della serie Netflix “Summertime” e del nuovo spot di Cornetto Algida 2021.

Il brano della giovanissima artista continua la sua ascesa in classifica e supera oltre 2.8 milioni di stream

Ariete, al secolo Arianna Del Giaccio, si è affermata in meno di un anno nella nuova scena musicale italiana grazie al suo talento cristallino e alla naturalezza con cui lo maneggia. Autrice e chitarrista classe 2002, ha uno stile autentico e diretto nel fare musica e nel raccontarsi.

Il suo nuovo brano “L’ultima Notte” è un concentrato di emozioni in perfetto stile Ariete, un racconto di fine estate in cui allegria e nostalgia si confondono l’una nell’altra.

Arianna sottolinea: “L’ultima notte” può sembrare un brano ‘spensierato’ ma nasconde dentro la nostalgia di un’estate che finisce. Mentre la scrivevo, venendo da un posto di mare come Anzio, mi tornavano in mente la spiaggia i faló con gli amici le serate passate a bere e quella inevitabile tristezza quando tutto sta per finire. L’ultima notte nasce da questa esigenza che è un po’ la sensazione che stiamo provando tutti in questo periodo così particolare”.

L’ultima Notte” è stata scritta da Ariete per la colonna sonora della fortunata serie Netflix “Summertime”, giunta alla seconda stagione, uscita lo scorso 3 giugno ed è inoltre stata scelta per il nuovo spot di Cornetto Algida 2021.

Il team del brand di Unilever che ha curato la campagna racconta: “Il brano è stato scelto in quanto si sposava perfettamente con i toni, colori e messaggi che lo spot vuole passare. Era come se la canzone si sposasse perfettamente alle scene, raccontandole in modo naturale. Inoltre, Ariete 18 anni, giovane artista emergente, che con piacere abbiamo voluto supportare con la nostra campagna”

Arianna Del Giaccio, in arte ARIETE, nasce ad Anzio (RM), nel 2002. Inizia a suonare la chitarra all’età di 8 anni e il pianoforte pochi anni dopo, appassionandosi alla scrittura e componendo i primi pezzi. Ad agosto del 2019 esce su YouTube “Quel Bar”, il suo primo singolo, che supera presto le 10mila visite, uscendo poi il 15 novembre in tutti i digital store. A dicembre 2019 esce “01/12” secondo inedito che riafferma le qualità espressive e compositive della giovane songwriter. A maggio 2020 esce per Bomba Dischi il suo ep d’esordio Spazio. Di fatto la prima somma di canzoni composte dalla cantautrice. Il suo carattere deciso già emerge con evidente spontaneità e confluisce uno stile semplice e diretto, creando atmosfere intime e rarefatte. In due parole “Bedroom Pop”.

A settembre 2020 “Tatuaggi” in cui Arianna duetta con i suoi “fratellini” Psicologi. Il brano in pochi mesi diventa Disco D’oro certificato FIMI. A dicembre è la volta del suo secondo Ep di inediti “18 anni” anticipato dal brano acustico e struggente “Venerdi”. La title track, dalle sonorità e dall’attitudine più elettrica, si fa spazio sui network radiofonici e diventa un grintoso inno generazionale in quanto, come sottolinea la stessa Arianna: “mi sono sempre sentita diversa, tutti intorno a me si realizzavano come volevano le loro famiglie e poi c’ero io, un po’ fuori dal mondo, con la voglia di dire e fare qualcosa di più. L’obiettivo con questa canzone è di parlare di tutti coloro che si sentono come me, perché tante volte è anche bello avere 18 anni e sbagliare.” All’interno dell’Ep anche il brano Mille Guerre è stato certificato Disco d’oro. Nel febbraio 2021, per chiudere simbolicamente un primo piccolo gande cerchio il cerchio, Ariete ha dato alle stampe il vinile in edizione limitata e numerata dei suoi primi due Ep “Spazio” e “18 anni”. Rispettivamente a Marzo 2021 e Maggio 2021 i brani “Pillole” e “Mille Guerre” sono certificati Disco D’Oro Fimi/Gfk.

Musica & Spettacolo

Ivano Fossati compie 70 anni

La sua è un’opera che lascia il segno

Achille Lauro, la sua arte per omaggiare Marina Abramovic

L’artista ripropone le sue performance sanremesi

Leggerissime

Spazio, l’equipaggio dei SpaceX suona l’ukulele mentre è in orbita

Le prodezze degli astronauti civili raccontate in un video 

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

 
  Diretta

Top News

Teatri e cinema, Costa: “Verso il 75-80% di capienza, si valutano le discoteche”

“Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un…

Corte Strasburgo, Russia responsabile assassinio Aleksander Litvinenko

“La Russia è responsabile dell’assassinio dell’ex spia Aleksander Litvinenko, l’ex agente del Kgb, ucciso col polonio a Londra nel 2006”. L’ha stabilito la Corte europea…

Afghanistan, i talebani completano nuovo governo senza donne, ma promettono: “Le studentesse torneranno presto a scuola”

I talebani hanno completato il governo a Kabul e tra i membri non c’è alcuna donna. La lista è stata resa nota dal portavoce, Zabihullah…

Il debutto della terza dose: 6.803 pazienti fragili hanno ricevuto il richiamo

Al via ieri le somministrazioni della terza dose di vaccino anti-covid per i soggetti più fragili, come i trapiantati e i malati oncologici: 931mila gli…

Locali

La Regione Puglia cancella il trattamento di fine mandato per i consiglieri. L’emendamento è stato approvato all’unanimità

Abrogato all’unanimità il trattamento di fine mandato per i consiglieri della Regione Puglia. Al termine di una lunga discussione, il Consiglio regionale ha approvato un…

Covid: in Puglia 110 casi e una vittima, aumentano ricoveri e decessi in Basilicata

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati registrati 110 nuovi casi positivi su 14.436 tamponi analizzati: 13 in provincia di Bari, 15nella provincia di…

Vaccini, Bari raggiunge ‘immunità di comunità’: 90% di copertura

A Bari nove cittadini su dieci hanno già fatto la prima dose di vaccino anti-Covid e otto su dieci sono vaccinati totalmente. È stato così…

Furto in appartamento nel Barese: arrestato il pluripregiudicato Giovanni Cassano, fratellastro dell’ex calciatore Antonio

Torna in carcere il pluripregiudicato barese Giovanni Cassano, 49 anni, fratellastro dell’ex calciatore Antonio Cassano. L’uomo era già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, con obbligo…

Made with 💖 by Xdevel