Ascolta Guarda

Massimo Ranieri a Radio Norba: “A Sanremo ho cantato il dolore dei migranti che ho vissuto anche io”

“Da ragazzino mi imbarcai per andare in America: la preoccupazione per quei giorni in mare e la lontananza da casa  ancora la ricordo”

Massimo Ranieri è stato ospite in collegamento su Radio Norba ha raccontato il suo festival di Sanremo. È tornato in gara all’Ariston dopo 25 anni, due anni fa era stato super ospite duettando anche con Tiziano Ferro. A decidere il suo ritorno in gara è stato il suo cuore. 

“Lettera di là dal mare” è la canzone con cui è al festival e con cui è stato amore a prima vista. Racconta Massimo: “E’ successo come per “perdere l’amore”. Ho letto il testo della canzone e mi sono commosso. Mi sono tornate alla mente le mie esperienze da migrante, il primo viaggio in America in cui ero con Sergio Bruni, monumento della canzone napoletana. Ricordo che io ero giovanissimo e mi imbarcai su questa grande nave, la Cristoforo Colombo. Dall’alto vedevo mamma, papà, i miei fratelli che piangevano, tutti con il fazzoletto in mano.”

I racconti proseguono: “Ricordo benissimo il dolore di andare verso l’ignoto, perché si stava una settimana in mare, nell’oceano dove anche una nave così grande sembrava una barchetta a remi. I ragazzi oggi partono in aereo con uno zainetto sulle spalle e vanno dove vogliono, per fortuna. Per me è stato diverso e questa canzone pga risvegliato i miei ricordi. L’autore ha voluto raccontare le storie di chi si imbarca senza sapere cosa accadrà e dove andrà, sfidando freddo e intemperie, un tema che abbiamo affrontato con grande dolore e grande nobiltà”.

Ad aprile uscirà il nuovo album di Massimo Ranieri. 

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Sport

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia firma la richiesta di adesione alla Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di…

Trova la convivente in casa con un altro uomo e l’accoltella: la ragazza è gravissima. L’uomo piantonato in ospedale

Torna a casa e accoltella la convivente, in camera da letto con un altro uomo. E’ successo nella notte tra sabato e domenica in un…

Covid, in Italia si conferma la tendenza in discesa dei contagi

 In Italia, sono 13.668 i casi di Covid su 104.793 tamponi analizzati. Il tasso di positività scende dal 14% al 13%. Si conferma il trend…

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Locali

Clan Moccia, resta ai domiciliari il consigliere comunale leccese Andrea Guido

Resta agli arresti domiciliari Andrea Guido, il consigliere comunale di Lecce agli arrestato dal 20 aprile scorso nell’ambito del maxi blitz anti-camorra della Procura di…

Appalti truccati, l’ex sindaco di Polignano per ora resta ai domiciliari nonostante le dimissioni. Torna libero il vicesindaco

Resta agli arresti domiciliari (per il momento) l’ex sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto, arrestato il 21 aprile scorso nell’ambito di una indagine su…

Fidanzati uccisi a Lecce, per la difesa De Marco è “incapace di intendere e di volere”. La sentenza il 7 giugno

Sarebbe stato “incapace di intendere e di volere”, Antonio De Marco, lo studente di Casarano reo confesso dell’omicidio dell’arbitro leccese Daniele De Santis e della…

Pubblica un video su TikTok con fiumi di danaro mentre è ai domiciliari: torna in carcere il capoclan barlettano Tucchett

Il fascino di TikTok colpisce ancora. Il 55enne barlettano Ruggiero Disalvo, noto come ‘Tucchett’, arrestato nel 2019 perché ritenuto a capo di un sodalizio criminale…

Made with 💖 by Xdevel