Ascolta Guarda

Messi, addio al Barcellona tra le lacrime: “Non sono pronto”

Il fuoriclasse argentino lascia il club catalano dopo 21 anni

Un addio tra le lacrime quello di Leo Messi al Barcellona. Il fuoriclasse argentino ha salutato il club catalano dopo 21 anni e per farlo ha scelto una conferenza stampa al “Camp Nou”.

Ho fatto tutto il possibile per restare“, ha spiegato, “ma non è stato sufficiente. Il presidente ha detto che non poteva fare il mio rinnovo, non sarebbe stato possibile per i parametri della Liga“.

Messi ha poi aggiunto che il suo è solo un arrivederci. “Non sono pronto per questo momento“, ha ammesso, “Ho tre bambini argentini-catalani, ai quali ho promesso che torneremo“. Nel suo futuro imminente sembra esserci il Paris Saint-Germain, ipotesi che il diretto interessato ammette a denti stretti. “È una possibilità“, ha affermato.

Stasera, intanto, il Barcellona affronterà al “Camp Nou” la Juventus nel trofeo Gamper, classico appuntamento estivo per il club catalano in onore del suo fondatore.

Vincenzo Murgolo

(Foto: pagina Facebook del F.C. Barcelona)

Musica & Spettacolo

Fedez con Tananai e Mara Sattei il singolo dell’estate

Il rapper ha annunciato poco fa che “La dolce vita” uscirà il 3 giugno

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Sport

La Roma vince la Conference League. Feyenoord battuto di misura

Decide un gol di Zaniolo nel primo tempo. Primo trofeo giallorosso per Mourinho

Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio. Per lui uno stop tra i 7 e gli 8 mesi

Intervento programmato da tempo per risolvere l’instabilità dell’articolazione

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Morto Ciriaco De Mita: è stato ex presidente del consiglio e segretario della Dc

E’ morto Ciriaco De Mita, ex presidente del Consiglio e segretario della Dc. De Mita, 94 anni, si è spento questa mattina alle 7 nella…

Strage in una scuola elementare in Texas: morti 19 bambini e due adulti. Il killer 18enne fermato e ucciso dalla polizia. Nuova polemica sulle armi

Ha freddato 19 bambini mentre erano sui banchi di scuola, tranquilli, con i loro insegnanti, due giorni prima che terminasse l’anno scolastico. Nella sua ex…

Ucraina, l’ambasciatore di Lugansk in Russia: “Sfondata la difesa delle forze armate ucraine”. Putin visita i soldati feriti

I soldati delle repubbliche di Donetsk e Lugansk, insieme all’esercito russo, “hanno sfondato la difesa delle forze armate ucraine sullo Svetlodar Bulg, nella regione di…

Processo ‘Ruby ter’, chiesti sei anni di reclusione per Silvio Berlusconi e cinque per Karima El Mahroug

Sei anni di reclusione per l’ex premier Silvio Berlusconi, cinque per Karima El Mahroug, un tempo nota come ‘Ruby Rubacuori’. Sono due delle 28 condanne…

Locali

Covid, calo drastico dei contagi nell’ultima settimana in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 13.189 tamponi analizzati, 1.478 sono risultati positivi. Incidenza all’11,2%. Sono 4 i morti registrati nelle ultime 24 ore. I contagi sono stati…

Lupara bianca ad Altamura, arrestati i due presunti killer di Angelo Popolizio

Svolta nelle indagini sulla scomparsa di Angelo Popolizio, avvenuta ad Altamura il 7 agosto 2014. Due ordinanze di custodia cautelare sono state notificate in carcere…

Vaiolo delle scimmie: scatta l’allerta anche in Puglia

L’allerta per la diffusione tra gli esseri umani del vaiolo delle scimmie scatta anche in Puglia. Il dipartimento Salute della Regione ha inviato una circolare…

Serie C, Calabro torna ad allenare la Virtus Francavilla

È Antonio Calabro il nuovo allenatore della Virtus Francavilla. Attraverso una nota ufficiale, il club messapico ha annunciato l’ingaggio dell’ex tecnico del Catanzaro come successore…

Made with 💖 by Xdevel