Ascolta Guarda
Canali

Il Ministro del Mezzogiorno, De Vincenti, a Radionorba: per il Sud agevolazioni per neoassunti

“Stiamo lavorando per associare al Sud le agevolazioni per i giovani alla decontribuzione per i nuovi assunti in modo da evitare discriminazioni di età”. Lo ha annunciato il ministro per la coesione e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, intervistato in diretta su Radionorba. “Dobbiamo riaprire – ha spiegato il ministro – un orizzonte di speranza per i nostri giovani, magari mantenendo in vita la misura di decontribuzione che riguarda anche quelli che hanno una età superiore e che sta dando frutti importanti: nei primi sei mesi dell’anno grazie alla decontribuzione sono stati creati 58 mila nuovi posti di lavoro”. E’ possibile che le due misure siano inserite nella legge di Bilancio? “E’ un punto sul quale stiamo lavorando ha risposto il ministro – io mi auguro di sì, la nostra intenzione è questa, naturalmente c’è un problema di risorse su cui stiamo lavorando”.

Inoltre, ha annunciato il ministro, “stiamo lavorando per creare un fondo per il finanziamento delle piccole e medie imprese per il Mezzogiorno in modo da sostenere la loro crescita dimensionale”. “Nel Mezzogiorno – ha spiegato il ministro – abbiamo delle eccellenze imprenditoriali che hanno bisogno di un ulteriore sostegno finanziario”. Annunciato anche il rafforzamento di misure gia’ in vigore: “Daremo continuita’ e sviluppo ai molti provvedimenti importanti che abbiamo preso, ricordo il credito d’imposta per gli investimenti al Sud, che sta tirando, ad esempio nei primi sei mesi dell’anno registriamo 800milioni euro di credito di imposta che significa due miliardi di investimenti aggiuntivi privati al Sud, avvieremo il riequilibrio degli stanziamenti in conto capitale in modo che le risorse della coesione siano
aggiuntive, realizzeremo il provvedimento “Resto al Sud” un capitale messo a disposizione dei giovani e daremo concretezza alle Zef, le zone economiche speciali”.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Checco Zalone canta “Siamo una squadra fortissimi” davanti a Moggi

Durante il suo spettacolo a Torino il comico non ha esitato e ha intonato i versi dedicati a Moggi

Celine Dion annuncia “ho un raro problema neurologico”

La cantante ha annullato tutti i concerti

Leggerissime

Libri, il 17% degli italiani legge solo su smartphone

Sono gli stessi italiani che si informano sui social

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Fine vita, attivisti si autodenunciano dopo aver accompagnato in Svizzera malato di sclerosi, morto con suicidio assistito

“Era determinato: gli abbiamo anche detto che se voleva lo avremmo riportato a casa. Lui ha detto vi ringrazio, ma non cambio idea”. Sono le…

Presunta corruzione nel Parlamento europeo: interrogati ex deputato Pd Panzeri e il capo dei sindacati europei Visentini

Ci sono anche quattro italiani tra le persone fermate oggi a Bruxelles dalla polizia nell’ambito di un’inchiesta per presunta corruzione all’interno del Parlamento europeo. Si…

Il caccia del futuro sarà costruito anche in Italia con Leonardo: sarà operativo nel 2035. Alleanza con Regno Unito e Giappone

Grottaglie o Foggia potrebbero ospitare parte del progetto, ma è presto per dirlo L’Italia, con Leonardo (che ha sede anche a Grottaglie, nel Tarantino, e…

Iran, eseguita la prima condanna a morte di un manifestante: giustiziato 23enne. Teheran: “Metodi e processi proporzionati”

Eseguita la prima condanna a morte per le proteste in Iran: Mohsen Shekari, 23 anni, è stato impiccato ieri dopo essere stato giudicato colpevole da…

Locali

Entrate uno alla volta: parenti di un paziente picchiano due infermiere a Putignano

Due infermiere dell’ospedale di Putignano, nel Barese, sono state picchiate, con calci e pugni, dai parenti di una paziente. Le infermiere avevano semplicemente chiesto ai…

Taranto, avrebbe sequestrato e rapinato donna russa: arrestato in flagranza 28enne con precedenti

A Taranto arrestato in flagranza un uomo di 28 anni con precedenti, ritenuto responsabile di sequestro di persona, rapina aggravata e tentata estorsione ai danni…

Elicottero precipitato sul Gargano, 200 i reperti recuperati. Mercoledì al via gli accertamenti tecnici sulla carcassa

Inizieranno mercoledi’ gli accertamenti tecnici sull’elicottero di Alidaunia precipitato lo scorso 5 novembre sul Gargano e costato la vita a sette persone. La carcassa del…

Ennesima notte di incendi nel Salento: tre auto bruciate e un’abitazione inagibile tra Neviano e Racale. S’indaga sull’origine

Ennesima notte di incendi nel Salento. A Neviano le fiamme hanno distrutto un’auto e danneggiato un’altra  parcheggiata vicino. I vigili del fuoco di Gallipoli hanno…

Made with 💖 by Xdevel