Ascolta Guarda

Mogli da Oscar dietro grandi uomini. Ma a fianco di una grande donna c’è un grande marito?

Forse è vero che dietro un grande uomo c’è una grande donna e dietro una grande donna non c’è nessuno.
Non è soltanto un atto di cortesia il ringraziamento che gli artisti maschi rivolgono alle proprie mogli. Ennio Morricone ha dedicato il premio Oscar a sua moglie Maria Travia, con la quale ha diviso 60 anni di vita. Qualche ora prima, in Italia, Lino Banfi, dialogando in tivvù con Giletti, si è soffermato su sua moglie Lucia, sposata il primo marzo del 1962 (a proposito, auguri!) alle 6 del mattino in una chiesa di Canosa, con un parroco che li invitava a fare in fretta “perché dopo ho un matrimonio”. Anche Lino e Lucia si stavano sposando, anche quello loro era un matrimonio vero, ma erano reduci da una “fuitina” e quindi era meglio non dare nell’occhio: il rito durò 30 minuti. I due hanno un figlio e a quel punto Banfi, che svolge lavoretti saltuari in teatro ed è pieno di debiti, si ricorda delle parole del padre che gli aveva indicato un parlamentare della zona a cui avrebbe potuto chiedere un aiutino per ottenere un posto fisso. Scena che si ritrova nel film “quo vado?” di Zalone e Nunziante. Banfi quindi decide di lasciare la carriera artistica e si prepara a sostenere un colloquio di lavoro per entrare in banca. La notte prima del colloquio è irrequieto, ma non ha scelta: ha una moglie e un figlio di un anno e mezzo. Teatro, addio. “Ero a letto, il giorno dopo avevo il colloquio, quando a un certo punto Lucia mi fa: ma cosa potrebbe cambiare, i debiti ce li abbiamo e peggio di così non potremmo stare, se ti assumono sarai un uomo insoddisfatto e infelice, lascia perdere”. Ecco cosa rappresenta una moglie per un artista: è il suo primo critico, è la prima giuria, è la persona che ti dice se hai talento o meno, è la prima e forse l’unica persona che ha fiducia in te e nelle cose che fai anche se non porti a casa un soldo. Non è la donna che ti accudisce la casa e i figli, che fa la brava casalinga e risolve le rogne quotidiane per consentire al marito di giocare a fare l’artista. E’ il primo giudice del tuo lavoro, quando nessuno scommetterebbe un’unghia su di te.
Poi c’è anche il caso di quella donna che moglie non è, ma trepida con l’uomo per cui fa il tifo, lo sostiene, partecipa alla carriera dell’amico e collega con sincerità. Kate Winslet ha accompagnato Leonardo Di Caprio sul red carpet a Los Angeles, poi in sala ha ha respirato la stessa trepidante ansia di lui mentre veniva assegnato il premio al migliore attore protagonista. Eccola, sola, in teatro scelta dall’uomo che l’ha accompagnata al grande successo per fargli da spalla. Lei, che non gli ha fatto mai mancare sincerità, apprezzamenti e critiche. Eccola, la coppia che ha fatto sognare tutto il mondo continua a farlo.
Forse è vero che dietro un grande uomo c’è una grande donna e dietro una grande donna non c’è nessuno. Ma sarà davvero un bel giorno quando una donna, ricevendo un premio, dirà: lo dedico a mio marito.

Maurizio Angelillo

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Tirana, finale di Conference League: scontri nella notte tra tifosi olandesi e italiani. Sessanta fermi e 15 feriti, tra cui poliziotti albanesi

Scontri nella notte tra i tifosi di Roma e Feyenoord a Tirana. Sessanta i fermi di 48 cittadini italiani e 12 olandesi. Come informa il…

Strage in una scuola elementare in Texas: morti 19 bambini e due adulti. Il killer 18enne fermato e ucciso dalla polizia. Nuova polemica sulle armi

Ha freddato 19 bambini mentre erano sui banchi di scuola, tranquilli, con i loro insegnanti, due giorni prima che terminasse l’anno scolastico. Nella sua ex…

Conflitto ucraino, uccisi almeno 260 bambini. Orrore a Mariupoli, trovati 200 cadavere e naufraga il tentativo di pace dell’Italia

I numeri sono impietosi e raccontando di bambini strappati alla vita ed adulti trucidati. L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha…

Guida contromano a Trieste e la Polizia lo insegue per 20 km

 Guida per venti chilometri contromano inseguito dalla Polizia. Si è fermato solo dopo essersi scontrato frontalmente con un’auto che procedeva nel regolare senso di marcia.…

Locali

Incendio in un edificio in pieno centro a Bari, dieci intossicati. La causa forse un cortocircuito

Incendio verso le 8 di stamattina in un edificio di via Melo, nel pieno centro di Bari. Lievemente intossicate dieci persone. La gente, spaventata, è…

Aggredisce una collega poi si suicida in una scuola media di Bitetto: un collaboratore scolastico si lancia dal tetto

Prima litiga con una collega, la colpisce con un corpo contundente, poi sale sul tetto e si lancia. E’ accaduto a Bitetto, nel Barese, stamani,…

Brindisi, convincono una coppia di essere vittima del malocchio e si fanno consegnare 75mila euro: truffatori condannati a risarcire i danni

Avrebbero convinto una coppia di Carovigno, nel Brindisino, di essere stata colpita dal malocchio e per toglierlo, hanno chiesto 75mila euro, costringendo le vittime a…

Covid, giù ricoveri e contagi in Puglia ma decessi ancora alti. In Basilicata due vittime

Calano i contagi e i ricoveri in Puglia ma è alto il numero dei decessi, 14 nelle ultime 24 ore. Sono 2.407 i nuovi casi…

Made with 💖 by Xdevel