Ascolta Guarda

Mogli da Oscar dietro grandi uomini. Ma a fianco di una grande donna c’è un grande marito?

Forse è vero che dietro un grande uomo c’è una grande donna e dietro una grande donna non c’è nessuno.
Non è soltanto un atto di cortesia il ringraziamento che gli artisti maschi rivolgono alle proprie mogli. Ennio Morricone ha dedicato il premio Oscar a sua moglie Maria Travia, con la quale ha diviso 60 anni di vita. Qualche ora prima, in Italia, Lino Banfi, dialogando in tivvù con Giletti, si è soffermato su sua moglie Lucia, sposata il primo marzo del 1962 (a proposito, auguri!) alle 6 del mattino in una chiesa di Canosa, con un parroco che li invitava a fare in fretta “perché dopo ho un matrimonio”. Anche Lino e Lucia si stavano sposando, anche quello loro era un matrimonio vero, ma erano reduci da una “fuitina” e quindi era meglio non dare nell’occhio: il rito durò 30 minuti. I due hanno un figlio e a quel punto Banfi, che svolge lavoretti saltuari in teatro ed è pieno di debiti, si ricorda delle parole del padre che gli aveva indicato un parlamentare della zona a cui avrebbe potuto chiedere un aiutino per ottenere un posto fisso. Scena che si ritrova nel film “quo vado?” di Zalone e Nunziante. Banfi quindi decide di lasciare la carriera artistica e si prepara a sostenere un colloquio di lavoro per entrare in banca. La notte prima del colloquio è irrequieto, ma non ha scelta: ha una moglie e un figlio di un anno e mezzo. Teatro, addio. “Ero a letto, il giorno dopo avevo il colloquio, quando a un certo punto Lucia mi fa: ma cosa potrebbe cambiare, i debiti ce li abbiamo e peggio di così non potremmo stare, se ti assumono sarai un uomo insoddisfatto e infelice, lascia perdere”. Ecco cosa rappresenta una moglie per un artista: è il suo primo critico, è la prima giuria, è la persona che ti dice se hai talento o meno, è la prima e forse l’unica persona che ha fiducia in te e nelle cose che fai anche se non porti a casa un soldo. Non è la donna che ti accudisce la casa e i figli, che fa la brava casalinga e risolve le rogne quotidiane per consentire al marito di giocare a fare l’artista. E’ il primo giudice del tuo lavoro, quando nessuno scommetterebbe un’unghia su di te.
Poi c’è anche il caso di quella donna che moglie non è, ma trepida con l’uomo per cui fa il tifo, lo sostiene, partecipa alla carriera dell’amico e collega con sincerità. Kate Winslet ha accompagnato Leonardo Di Caprio sul red carpet a Los Angeles, poi in sala ha ha respirato la stessa trepidante ansia di lui mentre veniva assegnato il premio al migliore attore protagonista. Eccola, sola, in teatro scelta dall’uomo che l’ha accompagnata al grande successo per fargli da spalla. Lei, che non gli ha fatto mai mancare sincerità, apprezzamenti e critiche. Eccola, la coppia che ha fatto sognare tutto il mondo continua a farlo.
Forse è vero che dietro un grande uomo c’è una grande donna e dietro una grande donna non c’è nessuno. Ma sarà davvero un bel giorno quando una donna, ricevendo un premio, dirà: lo dedico a mio marito.

Maurizio Angelillo

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Domenico Modugno, un nuovo disco a trent’anni dalla sua scomparsa

Si intitola “Come in un sogno di mezza estate” e sarà disponibile dal 24 maggio

Amadeus: “Mai fatto richieste per familiari o contro altri”

Il conduttore parla in un messaggio sui social dopo il suo addio alla Rai

Leggerissime

Il cibo è la prima ricchezza dell’Italia

Il dato in occasione della prima Giornata del Made in Italy. Il vino è la voce principale dell’export

 
  Diretta

Top News

Copenaghen, incendio distrugge il palazzo della Borsa, crollata la celebre guglia

Un grosso incendio è divampato nell’edificio della Borsa nel centro storico di Copenaghen, risalente al XVII secolo, facendone crollare la famosa guglia alta 54 metri.…

Israele risponderà all’Iran, Teheran: “La replica sarà ancora più forte”. Ma Netanyahu rassicura: “Nessun pericolo per i Paesi arabi”

Netanyahu afferma che “Israele risponderà all’attacco dell’Iran” e Teheran dovrà aspettare “nervosamente senza sapere quando” accadrà. “Qualsiasi aggressione incontrerà una risposta ancora più forte”, minacciano…

Ponte sullo Stretto, arriva un esposto di tecnici messinesi che potrebbe bloccare l’opera

Dubbi sulla regolarità di pareri e documenti presentati per la costruzione del ponte sullo Stretto. Un esposto alla Procura di Messina e alla Corte dei…

Funerali Roberto Cavalli a Firenze: da Carlo Conti ad Afef, in tanti per il saluto al celebre stilista

Funerali Roberto Cavalli a Firenze: da Carlo Conti ad Afef, in tanti per il saluto al celebre stilista È il giorno dei funerali dello stilista…

Locali

Ancora un mortale sulla Statale 100 Bari – Taranto, muoiono madre e figlio di 12 anni. Il papà è grave in ospedale

Ancora un mortale sulla statale 100 Bari – Taranto, questa volta all’altezza di San Basilio. Nell’impatto tra un’auto e un camion hanno perso la vita…

Rubavano cinque auto alla settimana nel Nordbarese, in manette 3 andriesi. Un quarto complice è ricercato a Cerignola

Rubavano auto nel Nordbarese, ogni notte, fino a 5 alla settimana. Le auto venivano portate nel Foggiano, a Cerignola, dove un’altra persona si occupava di…

Incidente mortale sull’A14: un morto e un ferito grave nel tamponamento tra tre automezzi

Incidente mortale sull’autostrada A14 tra Molfetta e Bitonto verso Bari. E’ avvenuto all’alba e ha coinvolto tre mezzi, un tir, un’auto e un furgone. Nell’incidente…

Agguato all’alba al rione Japigia di Bari: ferito un 20enne

Agguato a Bari all’alba. Un ragazzo di 20 anni è rimasto ferito mentre si trovava a bordo della sua auto contro la quale sarebbero stati…

Made with 💖 by Xdevel