Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Musica – I 70 anni di Renato Zero

I settant’anni di Renato Zero sono vissuti senza compromessi, tra trasgressione e affermazione di se’, piume e paillettes e rivendicazioni sociali.

Renato Zero festeggia il compleanno tondo a modo suo, con un’opera di inediti quasi monumentale, a solo un anno di distanza da “Zero Il Folle”. Il giorno del suo compleanno esce “Zerosettanta – Volume Tre”, il primo dei tre dischi che il cantautore ha deciso di regalarsi per l’importante celebrazione, anticipato dal singolo “L’Angelo Ferito”. Gli altri due album usciranno il 30 ottobre e il 30 novembre (prodotti da Renato Zero per Tattica). “Per non ingolfare la piazza e per dare respiro ai padiglioni uditivi del
mio paziente pubblico – spiega, raccontando che la scelta di partire dal 3 e’ legata alla tradizione dei sorcini di chiamarlo sul palco al grido di 3, 2, 1… Zero! -. Quaranta brani, rappresentativi di un trascorso che qui vuole ribadire lo sforzo e l’attenzione verso quella coerenza che mi ha sempre contraddistinto”.

Nei 12 brani del primo disco spazio al rapporto con la fede (“una compagna necessaria insieme
alla coscienza”), all’amore in tutte le sue forme, alla natura bistrattata, al rapporto con il pubblico e perfino alla pandemia (“il Covid-19 e’ figlio del consumismo, della spesa gigantesca spesso infruttuosa e inutile”, sostiene). Testi sostenuti da una musica potente che a volte sembra quasi prendere il sopravvento grazie anche alle collaborazioni importanti,  cominciare dalla produzione e dagli arrangiamenti di Phil Palmer, Alan Clark per finire con l’apporto del Maestro Adriano Pennino, che inaugura la sua collaborazione con Renato Zero.
“Sono orgoglioso di esserci arrivato a questi 70 anni, di aver regalato brividi ed emozioni. Non e’ il mio funerale, ma la mia rinascita. Ho festeggiato pochi compleanni ma questo non me lo voglio perdere anche se la festa dovra’ essere rimandata. Dovranno esserci i miei colleghi, per vedere se anche loro hanno
le stesse rughe, e il pubblico che si merita un grande show.
Durante la presentazione del nuovo lavoro, con i giornalisti collegati via Zoom, Renato Zero ne ha per tutti: nel mirino finiscono i live streaming in tempo di emergenza sanitaria (“e’ come il sesso senza
preliminari”) e i giovani “disadorni” non piu’ abituati alla gavetta e alla “carboneria delle cantine” (“non si puo’ fare la musica chiusi in una stanza, soli davanti al pc, perche’ cosi’ diventa un soliloquio sterile. E la facilita’ di visibilita’ che hanno oggi i ragazzi rischia di bruciarli troppo presto”).
Zero, pero’, non vuole distogliere l’attenzione dal suo ultimo lavoro (“non un’operazione commerciale, altrimenti avrei fatto un disco solo, non tre”), che lo ha costretto “a raccontarmi tutta la verita’ per i 70 anni, come davanti ad un confessionale: un modo per riaffermare la volonta’, il desiderio, il sogno”. E
rivendica con orgoglio i lustrini del passato che gli hanno offerto “l’opportunita’ di far passare un pensiero e un modo di essere non convenzionale. Devo molto a Renato Zero, con il suo sacrificio mi ha consentito di resistere a certi condizionamenti anche discografici. In giacca e cravatta non sarebbe stato lo stesso”.
L’uscita di Volume Tre sara’ accompagnata da un cofanetto, che andra’ poi a contenere tutti e tre i capitoli. Una parte degli utili sara’ destinata “a chi ha lavorato con me nei live e si trova in difficolta’ in questo momento”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Sport

Italia, buona la prima. Albania battuta in rimonta

Svantaggio dopo un minuto, poi i gol di Bastoni e Barella. Giovedì la sfida con la Spagna

Euro 2024, la Spagna batte la Croazia e spaventa l’Italia. Vince anche la Svizzera

Record per lo spagnolo Yamal: a 16 anni e 11 giorni è il più giovane calciatore in campo in una partita dei campionati Europei …

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Colpo di calore mentre compiono pellegrinaggio alla Mecca, morti sei fedeli

Stavano compiendo l’annuale pellegrinaggio Hajj alla Mecca, quando sei persone sono morte a causa di un colpo di calore. Le temperature infatti hanno sfiorato i…

Russia, due guardie carcerarie in ostaggio di detenuti Isis

Due guardie carcerarie sono state prese in ostaggio da alcuni membri dell’Isis in un centro di detenzione nella regione di Rostov, nel sud della Russia.…

Adolescenti distruggono falegnameria a Venezia, una mamma si scusa con i proprietari. Danni per 100mila euro

La prima a chiedere scusa è la mamma di uno dei tre ragazzini di 11, 12 e 13 anni, che una settimana fa hanno sfasciato…

L’esercito israeliano annuncia “pausa tattica” nel sud della Striscia di Gaza per consegnare aiuti militari

Le Forze di difesa israeliane (Idf) hanno annunciato per oggi, domenica 16 giugno, una “pausa tattica” quotidiana “dell’attività militare” in una parte del Sud dell’enclave…

Locali

Droga nascosta nel bagaglio, 32enne salentino arrestato a Malta

Un 32enne incensurato e originario di Ugento, nel leccese, è stato fermato e arrestato a Malta con cinque chili di cocaina suddivisa in panetti e…

Cerignola, approvata mozione sul salario minimo comunale. Ai lavoratori dell’appalto non meno di nove euro l’ora

A Cerignola, nel foggiano, il Consiglio comunale ha approvato una mozione che impegna il Comune a istituire il salario minimo comunale. Nessun lavoratore, secondo la…

Bitonto, furto notturno a un bancomat e fuga con chiodi a tre punte

Chiodi a tre punte e un grande masso sulla strada per guadagnarsi la fuga. L’esplosivo, inserito con la tecnica della marmotta, nel bancomat. Così un…

Conflitto a fuoco tra la gente a Taranto, nessun ferito: caccia ai responsabili

Conflitto a fuoco tra la gente nel tardo pomeriggio di ieri nella frazione di Tramontone di Taranto, ma non ci sarebbero feriti. A quanto si…

Made with 💖 by Xdevel