Ascolta Guarda

Musica – La scomparasa di Pau Dones

Il mondo della musica esprime il suo dispiacere per la scomparsa di Pau Dones leader della band degli Jarabe De Palo scomparso a soli 53 anni a causa del cancro con cui combatteva dal 2015.
La notizia si è diffusa in Italia questa mattina dopo un post di Jovanotti che lo aveva sentito solo tre giorni fa.
Un cuore nero vicino al nome Pau è il ricordo di Laura Pausini rimasta senza parole. Orietta Berti condivide il suo ricordo dell’artista che aveva conosciuto negli studi di “Che tempo che fa” e scrive: “Cari amici, qualche ora fa ho ricevuto la notizia della scomparsa del giovane Pau Dones, un bravo artista e una persona davvero per bene. Era un uomo di grand eumanità e con una vitalità davvero unica e contagiosa. La sua forza d’animo, la sua musica ed il suo sorriso rimarranno un grande esempio per tutti.”
“Riposa guerriero” scrive Marco Carta mentre Noemi condivide una foto scattata con Pau aggiungendo poche righe: “Mi piace come sei lo abbiamo cantato insieme. Provo immensa stima per l’uomo e l’artista con cui ho condiviso momenti speciali. Siamo di passaggio, come nuvole nell’aria…Ciao Pau”.
Emma posta una foto di Pau con il cuore rosso spezzato e Alessandra Amoroso posta una schermata nera con un cuore rosso e omaggia Dones con  “Depende” altro grande successo della band.
Lorenzo Jovanotti, il primo a postare la notizia della morte dell’artista, pubblica una foto in cui è con Pau  insieme in un abbraccio solare e scrive “un bene dell’anima”.
Guliano Sangiorgi dei Negramaro scrive “ciao #jarabedepalo da quale punto guarderai il mondo? e da quel punto tutto dipende. per sempre nei nostri cuori”.
Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Cesare Cremonini, da domani su Radio Norba “Colibrì”

Il nuovo singolo anticipa l’album “La ragazza del futuro” in uscita il 25 febbraio 2022

Fedez protagonista di “My Live”

Venerdì 3 dicembre, alle 21, in diretta su Radio Norba

Sport

Ibra: “Ecco come ho trasformato l’odio in un’arma”

In una intervista il campione del Milan si racconta: “Non credo in Dio, solo in me stesso. A scuola ero diverso” …

Serie A, la Juventus torna al successo. Pari tra Verona e Cagliari

Bianconeri corsari a Salerno grazie a Dybala e Morata

Leggerissime

Natale: ecco i francobolli per gli auguri

Emessi in tempo per poter affrancare i biglietti di auguri

Il Papa: “Facciamo fatica a passare dall’innamoramento all’amore maturo”

L’appello alle coppie: “Non finite mai la giornata senza fare la pace”

 
  Diretta

Top News

Eitan tornerà in Italia dagli zii paterni: il 3 dicembre rientra con un volo da Tel Aviv. Ma potrà prima salutare i nonni materni

Eitan, il bambino sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, sarà di nuovo in Italia il 3 dicembre. Rientrerà con la zia paterna con un volo da…

Covid, su i contagi e l’incidenza in Italia. Speranza: “Dal Pnrr risorse per la sanità”. L’Ocse teme per la ripresa dell’economia

Cresce in maniera progressiva il numero dei contagiati e aumenta anche l’incidenza settimanale. L’indice di trasmissibilità si mantiene sopra l’uno. Sono i dati annunciati da…

Scuola, “no” del governo alla didattica a distanza con un solo contagiato

“Non ci sarà alcun ritorno in didattica a distanza in presenza di un solo contagiato. E’ quanto prevedrà’ la circolare esplicativa del governo sulla scuola.…

Covid, aumentano le terapie intensive. Incidenza all’1,8%

In Italia, sono 12.764 i positivi su 719.972 tamponi analizzati. Si abbassa l’incidenza, all’1,8%. Teri era del 2,9%. Aumentano i decessi. Sono 89 quelli registrati…

Locali

Scende dall’auto in fiamme e viene investito da un autocarro. Muore un giovane di 24 anni sulla Bradanica

Riesce a scendere dall’auto in fiamme per mettersi in salvo, ma viene investito e ucciso da un autocarro in corsa. Un giovane di 24 anni,…

Contagi a scuola, nel Barese si conferma un andamento costante: 61 i nuovi casi. La settimana prima erano otto in più

Si conferma basso e costante l’andamento dei contagi nelle scuole baresi, nell’ultima settimana. Nei sette giorni che vanno dal 22 al 28 novembre sono stati…

Asl Foggia, presunte irregolarità nell’assunzione di personale medico. Acquisita la documentazione

Squadra mobile e guardia di finanza stanno acquisendo tutta la documentazione relativa all’assunzione di personale medico all’Asl di Foggia avvenuta a marzo 2020. Si tratta…

Percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza: denunciate 55 persone nel Foggiano. Truffa all’Inps per 530mila euro

Sarebbero 55 le persone che, a Foggia, avrebbero percepito indebitamente il reddito di cittadinanza. La Guardia di Finanza ha accertato che l’importo sottratto illecitamente all’Inps…

Made with 💖 by Xdevel