Ascolta Guarda
Marinelli Medical

Musica – Il produttore Phil Spector morto per covid

Il Covid si è portato via un pezzo di storia del rock: e’ morto a 81 anni il leggendario ed eccentrico produttore Phil Spector, legato tra gli altri alla produzione di ‘Let it Be’ dei Beatles e di album di John Lennon. La notizia, anticipata da Tmz, e’ stata confermata dalle autorita’ carcerarie
californiane, che pero’ si sono limitate a parlare di ‘cause naturali’.
Spector era infatti in prigione a Corcoran, in California, dove scontava la pena per l’omicidio dell’attrice Lana Clarkson nel 2003. Secondo Tmz, aveva contratto il Covid-19 quattro settimane fa. Portato in ospedale, sembrava migliorare, tanto da tornare in cella, ma complicazioni ne hanno poi causato la
morte.
Spector ha legato il suo nome ad alcuni dei maggiori successi della storia della musica rock. La sua straordinaria carriera inizio’ alla fine degli anni ’50 quando produsse un gruppo di amici, i Teddy Bears, che incisero una canzone scritta da lui, ‘To Know Him is to Love Him’. Il brano arrivo’ al numero uno
delle classifiche americane, lanciando la carriera di Spector, che avrebbe prodotto – era anche autore di canzoni e musicista, e’ lui a suonare la chitarra nel classico dei Drifters ‘On Broadway’ – alcuni dei maggiori artisti americani nell’arco di piu’ decenni. Da gruppi degli anni ’60 come Righteous Brothers,
Ronettes (e la loro ‘Be my Baby’) e Crystals (c’e’ la sua mano dietro ben 25 hit tra il 1960 e il 1965), fino ai Beatles di Let it Be, agli album solisti di John Lennon e George Harrison (fu lui a produrre ‘The concert for Bangladesh’). Spector lavoro’ anche con altri protagonisti di primo piano della storia musicale americana come Leonard Cohen, Ike e Tina Turner e i Ramones.
Una delle sue innovazioni fu il cosiddetto ‘Wall of Sound’, il ‘muro del suono’ per il quale affollava lo studio di registrazione di strumenti orchestrali, creando un complesso intreccio sonoro quasi sinfonico: una novita’ che ha rivoluzionato il sound di molti musicisti, tra cui Bruce Springsteen, che riconobbe l’influenza di Spector nelle registrazioni di ‘Born to Run’.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Santi Francesi, da oggi il singolo “tutta vera”

Il brano esca a pochi giorni dalla partenza del tour estivo

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Due naufragi in mare al largo delle coste italiane, decine di morti e dispersi

Due naufragi in mare nel giro di poche ore hanno causato la morte di decine di migranti. La speranza si è infranta nonostante le condizioni…

Greenpeace Italia, Nord si tropicalizza e Sud si desertifica

Un Nord sempre più caldo, con un clima tropicale e un Sud sempre più desertificato, dove la siccità mette a rischio coltivazioni fondamentali per la…

G7, il video tra Meloni e Modi a Borgo Egnazia diventa virale in India

E’ diventato virale in India il video pubblicato sui social media in cui la premier italiana Giorgia Meloni accoglie a Borgo Egnazia, al vertice del…

Colpo di calore mentre compiono pellegrinaggio alla Mecca, morti sei fedeli

Stavano compiendo l’annuale pellegrinaggio Hajj alla Mecca, quando sei persone sono morte a causa di un colpo di calore. Le temperature infatti hanno sfiorato i…

Locali

Foggia dice addio a Matteo Tatarella, giornalista e fratello di Salvatore e Pinuccio

È morto la notte scorsa a Foggia all’età di 84 anni Matteo Tatarella, giornalista ed editore di lungo corso sin dai primi anni Settanta, in…

Salento, due persone morte per un malore in mare in 24 ore

In 24 ore sono state due, nel weekend le persone morte per un malore, probabilmente dovuto al caldo, in Salento. Una turista bellunese di 73…

Omicidio Notarangelo nel Foggiano, si segue la pista dell’agguato mafioso

Potrebbe celarsi la mano della criminalità organizzata mafiosa dietro l’omicidio di Bartolomeo Pio Notarangelo, il 36enne ucciso in una zona impervia del Gargano, in località…

Matera, rubava gioielli nella casa in cui lavorava come baby sitter: denunciata 26enne con due complici

Indagate a Matera tre donne, tutte del posto, per furto in abitazione, ricettazione, detenzione di armi clandestine e munizioni. Secondo quanto ricostruito, una delle tre…

Made with 💖 by Xdevel