Ascolta Guarda

Partita del cuore, si dimette il dg della Nazionale Cantanti

Le dimissioni presentate dopo il caso di Aurora dei The Jackal convocata e poi cacciata dal ritiro della squadra perché donna

Gian Luca Pecchini, dirigente della nazionale italiana cantanti, fa un passo indietro e presenta le sue dimissioni. E’ lo stesso dirigente a scrivere in una nota: “Io, Gian Luca Pecchini, dirigente della Nazionale italiana Cantanti, mi assumo la responsabilità di quello che e’ accaduto dimettendomi dal mio incarico in attesa di parlare personalmente con Aurora Leone. Ci tengo pero’ a sottolineare, a scanso di equivoci, che nessun artista si è reso conto dell’episodio in questione; i presenti si sono accorti di quello che stava accadendo nel momento in cui Aurora e Ciro si sono alzati per andarsene via”.

Il dirigente si assume la responsabilità dei fatti dopo la denuncia di Aurora Leone dei The Jackal fatta sui social insieme a Ciro, l ‘altro componente del gruppo convocato in ritiro insieme a lei. “Da quando le donne giocano a calcio?”, le avrebbe detto Pecchini. Sempre secondo il racconto dell’attrice, non solo sarebbe stata convocata per il ritiro ma le avevano anche chiesto le misure per poterle realizzare la divisa da gioco. Quando la giovane ha fatto presente la cosa al dirigente pare si sia sentita rispondere:   “Ma tu il completino te le puoi mettere pure in tribuna, che c’entra. Le donne non giocano. Queste sono le nostre regole e se non le volete rispettare dovete uscire da qua” e ancora “non farmi spiegare perché non puoi stare seduta qui, tu non puoi e basta”.

Immediata era scattata la solidarietà di Eros Ramazzotti e di altri giocatori della Nazionale Italiana Cantanti. Ramazzotti ha inoltre comunicato che non sarà in campo a Torino per la partita di questa sera. 

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Domani a Gravina c’è “Road to Battiti” con The Kolors

Dalle 18 il quarto appuntamento con il radio live show di Radio Norba

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

È morto Franco Di Mare

Il popolare giornalista aveva rivelato in tv la sua malattia meno di un mese fa È morto Franco Di Mare, il popolare giornalista televisivo che…

Piogge in Veneto, rompe gli argini il fiume Muson. Isolate le abitazioni

Allerta maltempo in Veneto, dove nelle prime ore della giornata il fiume Muson dei Sassi è esondato a Camposampiero, nel padovano, in località Rustega, per…

La dura legge della par condicio, niente duello Rai Meloni-Schlein. Vespa furioso. Mentana pronto a un confronto all’americana

Il faccia a faccia da Bruno Vespa tra la premier Giorgia Meloni e la segretaria del Pd Elly Schlein non si farà. E, a questo…

Stop alle proroghe per tavolini e dehors: il ministro Urso li vuole rendere strutturali. Plauso dei commercianti, contrario il Codacons

Stop alle continue proroghe: si va verso una regolamentazione strutturale della presenza di tavolini e dehors fuori da bar, ristoranti e locali della movida nelle…

Locali

Fisioterapista ucciso a Bari, presunto omicida: “Ero lì, ma colpi di pistola partiti per sbaglio

Ha ammesso di aver avuto una colluttazione con la vittima, ma ha riferito che i colpi di pistola sono partiti accidentalmente mentre impugnava l’arma. Si…

Tenta una rapina in un negozio a Trani, ma il titolare reagisce e lo mette in fuga

A Trani, nella sesta provincia pugliese, un 30enne ha fatto irruzione a volto scoperto in un negozio di articoli sportivi, intimando di consegnargli la merce…

Pnrr, allarme dell’Ance: “In Puglia 1297 progetti non saranno finanziati”. Fitto: “Nessuna opera definanziata”

Sono 1297 i progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) che in Puglia non saranno finanziati per un totale di 458 milioni di…

Lavoro, a maggio in Basilicata oltre 3mila nuove assunzioni. Il 18% sarà stabile

Saranno 3180 le nuove assunzioni a maggio in Basilicata, 160 in più rispetto al 2023. È quanto emerso dal bollettino di ‘Excelsior Informa’, redatto dall’Agenzia…

Made with 💖 by Xdevel