Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Quarant’anni fa l’omicidio di John Lennon

“I Just Shot John Lennon”, ‘Ho appena sparato a John Lennon’. Con queste poche parole pronunciate in
tono freddo e cinico, l’8 dicembre del 1980 Mark David Chapman metteva fine alla vita dell’ex Beatles. Lennon aveva appena compiuto 40 anni e  la sua morte sconvolse il mondo e soprattutto una generazione
che era cresciuta nutrendosi degli ideali di non violenza che ispirarono anche il suo album di maggior successo, ‘Imagine’ (1971).
La notte dell’8 dicembre del 1980 Lennon si trovava in compagnia della moglie Yoko Ono: i due stavano rientrando nel loro appartamento all’interno del Dakota Building, proprio di fronte ad uno degli ingressi a Central Park sulla 72/a strada, dopo una giornata fitta di impegni. Quella mattina la celebre fotografa di ritratti Annie Leibovitz era stata a casa della coppia per realizzare un servizio fotografico per la copertina
del Rolling Stone e aveva scattato la celebre foto in cui Lennon completamente nudo in posizione fetale abbraccia e bacia la Ono, invece completamente vestita di nero.
Alle 22.50 circa ora di New York, Chapman si avvicino’ all’ingresso del Dakota Building. Dopo l’ingresso di Lennon e Ono, tiro’ fuori una pistola calibro 38 e sparo’ cinque colpi di pistola: quattro raggiunsero Lennon alla schiena, uno gli perforo’ l’aorta. L’ex Beatle riusci’ a malapena a raggiungere, sanguinando, la guardiola della sicurezza e a pronunciare la frase ‘I was shot’ (Mi hanno sparato) prima di perdere i sensi.
Chapman dopo aver sparatonon scappo’ via, ma rimase sul luogo del delitto aspettando la polizia e leggendo Il giovane Holden (The Catcher in the Rye), romanzo del 1951 scritto da J. D. Salinger. Fu accusato di omicidio di secondo grado e dichiaratosi colpevole fu condannato ad un minimo di 20 anni al
massimo dell’ergastolo.
Quarant’anni dopo l’uccisione di Lennon resta ancora un mistero, nonostante Chapman abbia detto che da fervente cristiano voleva liberarsi del musicista che aveva sostenuto che Dio era solo un concetto. Sempre secondo una sua testimonianza voleva sbarazzarsi dell’uomo piu’ famoso al mondo per liberarsi della sua depressione cosmica.
Quarant’anni dopo il mito di John Lennon continua ad ispirare generazioni. Rimane una delle piu’ potenti icone mai prodotte dalla cultura popolare, un uomo che grazie alle musica e al suo impegno per la pace ha cambiato il mondo. Quest’anno, a causa della pandemia, non sono previsti tributi a New York per
commemorare il quarantesimo anniversario della scomparsa.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Santi Francesi, da oggi il singolo “tutta vera”

Il brano esca a pochi giorni dalla partenza del tour estivo

Sport

Euro 2024, oggi si conclude la prima giornata: in programma Turchia-Georgia e Portogallo-Repubblica Ceca

Domani al via la seconda giornata con Croazia-Albania, Germania-Ungheria e Scozia-Svizzera

Euro 2024, escluso intervento per Mbappé. Salterà l’Olanda, poi giocherà con la mascherina protettiva

L’attaccante è uscito ieri durante la partita con l’Austria per una frattura al setto nasale

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Mafia, la Dia pubblica la Relazione semestrale: “Confiscati beni per 130 milioni nei primi sei mesi del 2023. Rischi anche per il Pnrr”

Nei primi sei mesi del 2023 sono stati sequestrati alle organizzazioni criminali oltre 29 milioni di euro di beni, con confische che hanno sfiorato i…

Mattarella in Moldavia: “Nessun cedimento sull’assistenza all’Ucraina. Proseguirà fino a quando sarà necessario”

Il vertice del G7 ospitato dall’Italia la scorsa settimana ha confermato che la volontà di “assistere l’Ucraina non avrà cedimenti e proseguirà fino a quando…

Milano, ruba una borsa ma viene bloccato da giocatore di basket tra gli applausi dei passanti. Il ladro: “Non mi denunciare”

Le rubano la borsa dall’auto, li tiene d’occhio e chiama il marito e il figlio, quest’ultimo un giocatore di basket altro 2 metri e 8,…

Niente intesa sui “top jobs”: per i nomi dei vertici Ue i leader snobbano Meloni. Tusk: “La maggioranza c’è anche senza il suo voto”

Niente intesa sui nuovi vertici dell’Unione Europea, tutto rimandato al vertice dei capi di Stato e di governo a Bruxelles “anche senza Meloni”. “Abbiamo una…

Locali

Mafia, la Dia: “In Puglia controllo del territorio imprescindibile per i clan. In Basilicata influenza da parte di gruppi pugliesi e calabresi”

Nei primi sei mesi del 2023, in Puglia, la criminalità organizzata non ha fatto registrare mutazioni significative e il controllo del territorio si è confermato…

Autobus di linea in fiamme nel foggiano, nessun ferito

Tragedia sfiorata questa mattina a Borgo Mezzanone, nel foggiano, dove un autobus di linea è stato avvolto dalle fiamme mentre era in viaggio in direzione…

Rissa con accoltellamento per uno sguardo di troppo a una ragazza: 5 denunce a Gallipoli

Sarebbe stato uno sguardo di troppo a una ragazza ad aver provocato la rissa sfociata nell’accoltellamento di due persone, nella notte tra sabato e domenica,…

Faida tra clan a Bari, dieci arresti per un agguato a Madonnella nel 2018. Le vittime riuscirono a salvarsi, ma si vendicarono

Tentato omicidio di mafia a Bari, arrestati dalla squadra mobile – per ordine della Direzione distrettuale antimafia – 10 affiliati del clan Strisciuglio, attivo nel…

Made with 💖 by Xdevel