Ascolta Guarda

Quirinale, fumata nera. Tra i nomi spuntano quelli di Alberto Angela, Amadeus e Zoff. E Nordio cita il Vangelo

Nulla di fatto, come previsto, nella prima giornata di votazioni per il presidente della Repubblica. La maggioranza di due terzi è stata raggiunta, ma di schede bianche: 672. Sono state 49 quelle nulle. I voti dispersi 88. In tutto i presenti e i votanti sono stati 976 rispetto ai 1008 previsti. Il quorum necessario non è stato raggiunto. Sono 36 i voti andati a Paolo Maddalena, il candidato degli ex M5s. Due voti per Amato, Casellati, Conte, Giorgetti. E tra i nomi sulle schede, i peones – coloro che, non avendo particolare peso, si accomodano sulle direttive dei partiti – si sono divertiti a scrivere quello di Alberto Angela (due voti) o di Amadeus. Ma spuntano anche nomi come quello della ministra Cartabia (nove voti), o del radicale Marco Cappato, o di Bossi (sei). Arrivano voti a Draghi, sedici a Mattarella e persino al governatore del Veneto Zaia. Anche Berlusconi guadagna una manciata di voti, sette. Inchiostro nero su carta bianca anche per Valter Veltroni, Francesco Rutelli , e per il deputato genovese Roberto Cassinelli (sette voti). Un elettore nostalgico del calcio iridato regala un voto all’ex portiere della Nazionale campione del Mondo, Dino Zoff. Citato su una scheda Salvatore Borsellino, fratello del magistrato assassinato dalla mafia nel 1992, e su un’altra il magistrato Nicola Gratteri. A proposito di giudici, un voto va a Carlo Nordio, nome espresso da Giorgia Meloni, ex giudice di Tangentopoli, del Mose e delle Brigate rosse. E lui commenta: “Sono un portatore di cultura giuridica. Se parliamo di politica, invece, solo sul piano teorico. Lo sanno tutti che non ho fatto neanche il consigliere comunale”.  L’ex magistrato si affida poi al Vangelo. “Non so cosa dire se non ‘Domine non sum dignus’ (Signore, non sono degno, ndr)”, come disse il centurione di Cafarnao, nel vangelo di Matteo, quando Gesù gli annunciò che si sarebbe recato presso la sua abitazione per guarire un servo malato. E il presidente della Camera Fico, durante lo spoglio, ha letto i nomi di “illustri sconosciuti”, eppur votati: cognomi di persone fuori dalla notorietà che esistono (è stato verificato dagli uffici della Camera).

Lo spoglio è durato un’ora.

Un deputato ha dovuto farsi sostituire la scheda ricevuta: si era strappata mentre la piegava. Si tratta di Marco Rizzone di Coraggio Italia. La scheda è stata sostituita con una nuova, e il deputato ha potuto così votare.

Intanto, momenti di agitazione si sono vissuti nel pomeriggio in Transatlantico. Computer delle sale stampa disconnessi, nessuna forma possibile di comunicazione. Blackout informatico, ma tanta paura che potesse trattarsi di un attacco hacker. Invece si sarebbe trattato di un guasto tecnico che in ogni caso non avrebbe impattato sullo spoglio delle schede poste nell’urna dai 1008 elettori ma che è durato due ore.

Domani secondo scrutinio dalle ore 15.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Tirana, finale di Conference League: scontri nella notte tra tifosi olandesi e italiani. Sessanta fermi e 15 feriti, tra cui poliziotti albanesi

Scontri nella notte tra i tifosi di Roma e Feyenoord a Tirana. Sessanta i fermi di 48 cittadini italiani e 12 olandesi. Come informa il…

Strage in una scuola elementare in Texas: morti 19 bambini e due adulti. Il killer 18enne fermato e ucciso dalla polizia. Nuova polemica sulle armi

Ha freddato 19 bambini mentre erano sui banchi di scuola, tranquilli, con i loro insegnanti, due giorni prima che terminasse l’anno scolastico. Nella sua ex…

Conflitto ucraino, uccisi almeno 260 bambini. Orrore a Mariupoli, trovati 200 cadavere e naufraga il tentativo di pace dell’Italia

I numeri sono impietosi e raccontando di bambini strappati alla vita ed adulti trucidati. L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha…

Guida contromano a Trieste e la Polizia lo insegue per 20 km

 Guida per venti chilometri contromano inseguito dalla Polizia. Si è fermato solo dopo essersi scontrato frontalmente con un’auto che procedeva nel regolare senso di marcia.…

Locali

Incendio in un edificio in pieno centro a Bari, dieci intossicati. La causa forse un cortocircuito

Incendio verso le 8 di stamattina in un edificio di via Melo, nel pieno centro di Bari. Lievemente intossicate dieci persone. La gente, spaventata, è…

Aggredisce una collega poi si suicida in una scuola media di Bitetto: un collaboratore scolastico si lancia dal tetto

Prima litiga con una collega, la colpisce con un corpo contundente, poi sale sul tetto e si lancia. E’ accaduto a Bitetto, nel Barese, stamani,…

Brindisi, convincono una coppia di essere vittima del malocchio e si fanno consegnare 75mila euro: truffatori condannati a risarcire i danni

Avrebbero convinto una coppia di Carovigno, nel Brindisino, di essere stata colpita dal malocchio e per toglierlo, hanno chiesto 75mila euro, costringendo le vittime a…

Covid, giù ricoveri e contagi in Puglia ma decessi ancora alti. In Basilicata due vittime

Calano i contagi e i ricoveri in Puglia ma è alto il numero dei decessi, 14 nelle ultime 24 ore. Sono 2.407 i nuovi casi…

Made with 💖 by Xdevel