Ascolta Guarda

Regno Unito, domani Carlo III verrà proclamato re. Oggi l’incontro con la premier Truss

Re Carlo III del Regno Unito comincia oggi il suo mandato. Dopo la morte della Regina Elisabetta II, sua madre, che si è spenta ieri a 96 anni, Sua Maestà oggi incontrerà la premier Liz Truss (che la Regina aveva incontrato, nel suo ultimo impegno istituzionale qualche giorno fa) e con i funzionari incaricati del funerale di Elisabetta II. Poi, alle 18 ora inglese, andrà in onda il discorso alla nazione pre-registrato, e domani sarà proclamato re.
Al momento della morte della regina, infatti il trono è passato immediatamente all’erede, l’ex principe di Galles, ma i passaggi ufficiali cominciano oggi. Innanzitutto Carlo III e la moglie Camilla, la regina consorte, torneranno oggi a Londra, dopo aver trascorso la notte con la famiglia a Balmoral, dove è morta Elisabetta. Il nuovo monarca sarà ufficialmente proclamato re domani al St James’s Palace di Londra, davanti a un corpo cerimoniale noto come Accession Council, un organo composto da membri del Privy Council (un gruppo di parlamentari di alto livello,
passati e presenti, alti funzionari pubblici, del Commonwealth e il Lord Mayor di Londra).
Oggi il nuovo re incontrerà la premier, Truss, e deciderà anche la durata del periodo di lutto della Famiglia reale, che
dovrebbe durare un mese, con i funerali di Stato che si svolgeranno tra il 18 e il 19 settembre. Verranno sparati colpi di cannone – uno per ogni anno di vita della regina – ad Hyde Park nel centro di Londra e dalla Torre di Londra, l’antica fortezza reale sul fiume Tamigi. Suoneranno anche le campane all’Abbazia di Westminster, alla Cattedrale di St Paul e al Castello di Windsor, mentre le bandiere dell’Unione sventoleranno a mezz’asta.
Nel frattempo per oggi la salma della regina, coperta dallo stendardo reale e i suoi fiori preferiti, dovrebbe rimanere nel suo castello di Balmoral, dove si è spenta.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Emma festeggia il fratello vigile del fuoco

Checco le riempie il cuore di orgoglio

 
  Diretta

Top News

Gas, il ministro Cingolani assicura: “Quantità per l’inverno ci sono”. Convocato l’ambasciatore russo Razov

“L’Italia non è in emergenza per quanto riguarda le quantità di gas a disposizione, tanto da esportarlo”. Lo ha affermato il ministro della Transizione ecologica,…

Bimba di 8 anni picchiata con calci e pugni dal compagno della madre. La piccola è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Bergamo. L’uomo è stato fermato e ha confessato. Sconosciuto il movente

E’ ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Bergamo, la bimba di 8 anni, colpita con schiaffi e pugni dal compagno della madre. L’aggressione è avvenuta…

Ucraina, Lyman torna sotto il controllo di Kiev. Il leader ceceno Kadyrov: “Mosca usi il nucleare a basso potenziale”. Strage di civili in fuga da Kharkiv

All’indomani dei referendum che hanno sancito l’annessione alla Russia di quattro province ucraine occupate, la bandiera di Kiev è tornata a sventolare a Lyman, la…

Governo, Meloni: “Risposte efficaci per difendere i nostri interessi”. Oggi l’incontro con Berlusconi: “Ministri di alto profilo”

“Dare risposte efficaci e immediate ai principali problemi”. Lo ha assicurato la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, dal villaggio Coldiretti di Milano nel suo…

Locali

Cittadino tunisino accoltellato a Taranto: quattro fermi per tentato omicidio

La polizia di Taranto ha fermato quattro persone accusate di tentato omicidio e porto abusivo di armi per il ferimento, compiuto nei giorni scorsi, di…

Caro energia: chiude storica catena di hotel in Salento, circa 300 dipendenti a casa

Ad agosto la bolletta ha raggiunto l’importo di 500mila euro Per “gli spropositati e insostenibili costi che hanno eroso totalmente i margini di profitto” chiudono…

Covid: in Puglia tasso di positività in calo al 5,8%, cinque i decessi

In Basilicata 169 positivi, vuote le terapie intensive In Puglia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 954 nuovi casi positivi al covid su 16.273…

Serie C, Taranto e Virtus Francavilla vincono i derby. Sorride anche il Monopoli

Sorridono Taranto e Virtus Francavilla, vittoriose nei derby pugliesi della sesta giornata di Serie C. La formazione ionica ha battuto per 1-0 il Foggia, sempre…

Made with 💖 by Xdevel