Ascolta Guarda

Rivoluzione in Belgio, si lavorerà quattro giorni alla settimana. A decidere sarà il dipendente

Una riforma che prevede la possibilità di spalmare le ore settimanali di un contratto a tempo pieno, guadagnando un giorno in più di riposo

E’ rivoluzione nelle norme sul lavoro in Belgio, con un’intesa nel Governo federale per una vasta riforma: la possibilità di spalmare le ore settimanali di un contratto a tempo pieno su 4 giorni lavorativi, guadagnando un giorno in più di riposo. Il ministro del Lavoro Pierre-Yves Dermagne annuncia l’intesa dopo la faticosa trattativa al comitato ministeriale. “Ci saranno progressi concreti per tutti i lavoratori!”, ha twittato martedì notte il ministro. Intanto, nella riforma, si prevede “il diritto concreto alla formazione, una protezione dei lavoratori delle piattaforme digitali, equilibrio tra vita professionale e privata, e misure di rafforzamento dell’occupazione”. Il presidente del Consiglio, Alexander De Croo, spiega meglio le ragioni: “Il periodo del Covid ci ha costretto a lavorare in modo più flessibile e il mercato del
lavoro si è dovuto adattare”, ha dichiarato. Saranno fissate quindi regole per il diritto alla disconnessione (in aziende oltre i 20 dipendenti), oltre a prevedere più aiuti a chi viene licenziato. Chi lavora con un part-time variabile, come ad esempio i cassieri di un grande magazzino, dovrà essere informato dell’orario con un anticipo di sette giorni lavorativi (al momento il preavviso è di cinque giorni).
La nuova flessibilità dell’orario è pensata anche come supporto alla genitorialità, consentendo ai lavoratori di lavorare più ore una settimana per farne meno quella successiva. Le nuove regole prevedono l’introduzione di un vero e proprio diritto alla formazione, con la richiesta ad esempio di un piano per sviluppare le competenze dei lavoratori a tutte le aziende con più di 20 dipendenti.
L’obiettivo è raggiungere un tasso di occupazione nel Paese dell’80% entro il 2030, rispetto al già ampio 71% attuale. La scelta della nuova flessibilità sarà del lavoratore e il datore di lavoro dovrà motivare il rifiuto. Ogni sei mesi, sempre il dipendente, potrà decidere se rinnovare la turnazione chiesta. Spalmare le stesse ore settimanali, quaranta, su meno giorni significherà lavorare dieci ore al giorno e perciò sarà necessario rivedere anche gli accordi a livello di contratto collettivo.
Uno dei pilastri del piano del Governo belga e’ quello della formazione. Da quest’anno saranno previste almeno 3 giornate di formazione all’anno per i dipendenti, che dovranno salire ad almeno 4 nel 2023 e a 5 nel 2024. Per tutti sarà prevista un’assicurazione, anche in formazione, in caso di incidente sul lavoro.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Angelina Mango annuncia il suo primo album

“Poké melodrama” uscirà il 31 maggio

Marracash è il primo rapper a fare un tour negli stadi

Dopo il successo di Marrageddon, nel 2025 torna sui palchi italiani

Sport

Olimpiadi di Parigi, Errigo e Tamberi saranno i portabandiera dell’Italia

La cerimonia di apertura è in programma il 26 luglio. Malagò: “Un premio per la nostra scherma e la nostra atletica” …

Serie A, salta un’altra panchina. L’Udinese esonera Cioffi, pronto Cannavaro

Per i friulani si tratta del secondo cambio di allenatore

Leggerissime

Ricerca, addio allo stress con l’esercizio fisico. E si riduce del 20% il rischio cardiovascolare

Lo studio pubblicato sul Journal of the American College ofCardiology, condotto dagli scienziati del Massachusetts GeneralHospital

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

 
  Diretta

Top News

Ponti del 25 aprile e 1 maggio, Federalberghi: “Quasi 14 milioni di italiani in viaggio”

Saranno quasi 14 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio in occasione dei ponti per le feste del 25 aprile e del 1 maggio.…

Auto contro pedoni a Gerusalemme, tre feriti. Due persone arrestate. La polizia: è terrorismo

Atto terroristico per fortuna senza gravi conseguenze a Gerusalemme, lunedì mattina. Tre persone sono rimaste leggermente ferite quando un’auto ha investito un gruppo di pedoni…

Giornata della Terra: in Canada prove di trattato internazionale per la riduzione della plastica nel mondo

Le nazioni che producono petrolio e le lobby di settore fanno ostruzionismo In occasione della Giornata della Terra riprende in Canada il negoziato tra 175…

Maltrattamenti e tortura nel carcere minorile di Milano, 13 agenti arrestati

Tredici agenti della Polizia Penitenziaria dell’istituto di pena minorile “Cesare Beccaria” di Milano, di cui 12 ancora in servizio, sono accusati di maltrattamenti e tortura…

Locali

Giornata della Terra, Coldiretti Puglia: abbandono, cementificazione e cambiamenti climatici minacciano l’agricoltura

Accelera vertiginosamente il consumo di suolo in Puglia a causa soprattutto di abbandono, cementificazione e impianti fotovoltaici a terra. Tutto questo, insieme ai cambiamenti climatici,…

Detenzione e spaccio di droga, cinque arresti nel brindisino

Avrebbero spacciato droga utilizzando un’officina da gommista come base per le attività di spaccio. Con quest’accusa, a San Pietro Vernotico, nel brindisino, sono state arrestate…

Trinitapoli, bomba al postamat, ma i ladri scappano a mani vuote

Assalto al postamat domenica sera intorno alle 22 a Trinitapoli, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. La tecnica utilizzata dai malviventi è quella della cosiddetta marmotta, cioè…

Bari, Giampaolo debutta con un pari. Al “San Nicola” contro il Pisa finisce 1-1

È cominciata con un pari casalingo l’avventura di Federico Giampaolo, quarto allenatore stagionale del Bari. Al “San Nicola” i biancorossi non sono andati oltre l’1-1…

Made with 💖 by Xdevel