Ascolta Guarda

Sanremo 2021 – Francesca Michielin e Fedez: “Insieme sul palco dell’Ariston è meglio”

Fedez e Francesca Michielin sono in perfetta sintonia. Lo si comprende anche guardandoli insieme durante l’intervista in collegamento con lo studio di Radionorba. La loro collaborazione arriva a sette anni dalla prima volta in cui hanno cantato insieme.

I due artisti hanno condiviso il palco del teatro Ariston. Come dice Fedez: “Condividere  un unico palco attualmente per potersi esibire è davvero  un doppio privilegio,  un misto di emozioni incredibili. Francesca in  estate ha avuto la possibilità di essere in tour , a qui è un’altra cosa.  Io è un anno e mezzo che non facevo date e  andare direttamente su quel palco è una  emozione diversa”.

Anche Francesca spiega la magia di un palco importante come quello di Sanremo: “E’  come se nascessi ogni volta su quel palco, come se tischiudessi e qualcosa si azzera mentre qualcos asi amplifica”.

Fedez si dice contento di come è andata la prima esibizione: “Sono stato contento dentro di me, poi non ho idea di come sia andata l’esibizione. Mi sono emozionato ma sono riuscito a non farmi dominare dall’emozione altrimenti non sarei riuscito a emettere suoni. Per me il risultato è una super vittoria: avevo delle aspettative molto più basse”.

Francesca sottolinea che “essere in due sul palco così importante aiuta entrambi a gestire le emozioni ed essere in due è bello anche per questo”.
Entrambi sono consapevoli di far parte di uno spettacolo storico in un momento storico e come evidenzia Fedez: “Quando affronti una situazione non riesci ad avere l’esatta percezione di ciò che vivi, Quando torneremo alla realtà ce ne renderemo conto di cosa è stato e tutto, secondo me, acquisterà un significato maggiore”.

Nella serata delle cover interpreteranno un sorprendente medley dedicato alle canzoni del festival: “Si parte con “dal verde” di Calcutta, per poi passare a “Le cose in comune” di Silvestri, “Fiumi di parole” dei Jalisse, “Non amarmi” e  “Felicità”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Fedez torna sul palco

Ospite a sorpresa al concerto di Tananai. La prima volta dopo l’operazione per la rimozione del tumore

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Disastro aereo in Cina, il Boeing 737 è precipitato per volontà dell’uomo e non per un guasto

E’ stata la mano dell’uomo e non una tragica fatalità a causare il disastro aereo del 21 marzo in Cina, quando un boeing 737 precipitò…

Putin all’Occidente, il vostro è un suicidio energetico. Svezia e Finlandia sempre più vicine all’ingresso nella Nato

Il gas si paga in rubli. L’obbligo imposto da Mosca scatena il caos in Europa. Bruxelles chiarisce che tale previsione viola gli accordi e minaccia…

Adolescente accoltellato in aula da compagno, non è grave

Violenza a scuola. Un ragazzo di 13 anni della provincia di Napoli è stato accoltellato in aula da un compagno. Il giovane è stato accompagnato…

Covid, incidenza stabile al 13% in Italia. Cala il numero dei ricoverati

In Italia, su 335.217 tamponi processati, 44.489 sono risultati positivi. Incidenza al 13,2%, stabile rispetto a lunedì. Sono 148 i morti delle ultime 24 ore.…

Locali

Stava rientrando in carcere a Foggia, ucciso nel parcheggio un detenuto di 32 anni in semilibertà

Un uomo, Alessandro Scrocco, di 32 anni, detenuto in semilibertà è stato ucciso ieri sera in via delle Casermette, nelle vicinanze del carcere di Foggia.…

Covid, in Puglia cala l’occupazione posti letto ma resta sopra la media nazionale. Quattordici decessi nelle ultime 24 ore

L’incidenza del Covid in Puglia nelle ultime 24 ore è del 15,8%. Si registrano 3.355 nuovi casi su 21.229 test e 14 decessi. I nuovi…

Clan Moccia, resta ai domiciliari il consigliere comunale leccese Andrea Guido

Resta agli arresti domiciliari Andrea Guido, il consigliere comunale di Lecce agli arrestato dal 20 aprile scorso nell’ambito del maxi blitz anti-camorra della Procura di…

Appalti truccati, l’ex sindaco di Polignano per ora resta ai domiciliari nonostante le dimissioni. Torna libero il vicesindaco

Resta agli arresti domiciliari (per il momento) l’ex sindaco di Polignano a Mare Domenico Vitto, arrestato il 21 aprile scorso nell’ambito di una indagine su…

Made with 💖 by Xdevel