Ascolta Guarda

#Sanremo2019 Baglioni: “Sarà un festival solo di canzoni, niente politica…”

Claudio Baglioni non “dirotterà” il Festival verso la politica. Dopo le polemiche scaturite da una sua dichiarazione a favore dell’accoglienza dei migranti, che aveva suscitato la reazione stizzita della direttrice di Rai 1, Teresa De Santis, il cantante e direttore artistico assicura che la 69ma edizione del Festival di Sanremo non passerà alla storia se non per le canzoni: “Non sarà un festival politico, ma si baserà sulle canzoni e nella parte dell’intrattenimento vincerà la leggerezza””, dice in conferenza stampa sedendo a fianco della direttrice De Santis. Pace fatta dunque anche con lei dopo la telefonata con il leader della Lega Salvini. Ma Sanremo è Sanremo e anche se parli di canzoni la polemica incombe, come quella su un presunto conflitto di interessi di Baglioni, che avrebbe favorito gli artisti dell’agenzia del suo manager. Nessun conflitto, taglia corto la direttrice di Rai 1, perché Baglioni “non ha bisogno di chissa’ quali sovvenzioni o giochi di potere”, anzi “la nostra produzione musicale e culturale – ha detto De Santis – vive anche di contiguità: attraverso rapporti amicali si possono ottenere artisti che altrimenti non si sarebbero avuti”. Insomma se Sanremo è Sanremo, Baglioni è Baglioni. E questo, dice, sarà un festival “popolar nazionale”. Baglioni si riserva qualche sorpresa “ho ancora qualche colpo in canna”, rivela, ma subito si riprende chiedendo alla De Santis se “Canna si puo’ dire”. La risposta: “Si può dire, ma non si può fare”. Qualche siparietto però non mancherà. Claudio Bisio e Virginia Raffaele sono sotto stretta osservazione. Bisio assicura tutti a modo suo: “Non parlero’ di migranti, ma neanche di Venezuela, di Bolsonaro, del nuovo esame di maturità, del buco dell’ozono. Forse farò qualche battuta sullo spostamento del polo magnetico della terra. Se parlerò della Juve? Non dirò nulla, lo giuro”.
Mantiene il massimo riserbo Virginia Raffaele, per la quinta volta sul palco dell’Ariston. Riproporrà le imitazioni fortunatissime e applauditissime di Sabrina Ferilli, Carla Fracci, Donatella Versace, Belen, Sandra Milo, Ornella Vanoni? Quest’anno, dice, “ci metto la faccia”. E cresce l’attesa per quel che farà sul palco con l’attore Favino: i due si esibiranno in una performance che Baglioni ha accettato volentieri. E c’è chi preannuncia un nuovo successo della Raffaele, dal talento ancora inesplorato e che non si limita alle sole imitazioni. Ma … lo scopriremo solo vedendo Sanremo.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Rkomi a Sanremo2022 con “Insuperabile” e l’omaggio a Vasco

Il re delle classifiche di vendita italiane pubblicherà le nuove tracce di “Taxi Driver” dal 28 gennaio

I Maneskin ospiti nel “Saturday night Live”

Nuovo colpo della band italiana che conquista lo show più importante e più pop d’America

Sport

Serie A, pareggio senza reti tra Milan e Juventus

Rossoneri raggiunti al secondo posto dal Napoli

Leggerissime

Scimmie destinate a laboratorio in fuga “grazie” a un incidente

I macachi, usati per i test del vaccino anticovid, sono stati poi catturati

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

 
  Diretta

Top News

Quirinale, alle 15 via alla prima votazione. Partiti verso la scheda bianca

Inizierà alle 15 a Montecitorio la prima votazione per il tredicesimo presidente della Repubblica. I grandi elettori, parlamentari e delegati regionali, voteranno nel rispetto delle…

Covid, l’Oms: “Pandemia al terzo anno, siamo in un momento cruciale”

La pandemia da Covid è arrivata al terzo anno ed è giunta a un momento cruciale. Lo ha dichiarato in conferenza stampa il direttore generale…

Cina, rimosso dopo un mese il lockdown a Xian

Le autorità sanitarie cinesi hanno revocato ufficialmente il lockdown totale contro il Covid, durato un mese, nella località di Xian, capoluogo dello Shaanxi con 13…

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Locali

Confiscati beni immobili e finanziari a un imprenditore salentino pregiudicato

Beni per un ammontare complessivo di oltre cinque milioni di euro sono stati sequestrati, in provincia di Taranto, a Giuseppe Catapano, 53enne imprenditore attivo nella…

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Made with 💖 by Xdevel